Macrolibrarsi.it
800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Introduzione - Fuori Orario - Libro di Manuel Marcuccio

  2 anni fa



In quest'anteprima Fiorenza Menni presenta il secondo libro di Manuel Marcuccio "Uno Cookbook Fuori Orario"

Questo è un libro per farci innamorare della scena musicale post punk sovietica degli anni '80. È un libro che ti prende per mano e ti porta nel paranormale, ti fa pensare agli ufo e agli alieni, notoriamente vegani.

L'ho letto: è un libro di racconti fantastici. Parla di miscele esplosive. Secondo me è roba per hacker. Forse c'entra Unabomber. Tratta della reciproca influenza tra culture diverse.

Sembra un soggetto per un film. Sembra un soggetto per un cartoon. È un libro di fotografia, di progettazione grafica, di design. Un manuale sul post digitale.

È un ricettario!
È il secondo ricettario di Manuel Marcuccio.

Quando Manuel mi ha parlato di questo suo nuovo libro, quella che ha pronunciato più volte è stata la parola "plausibile". Si stava certo riferendo alla sua inquietudine creativa, alla sua ricerca su come accostare gli ingredienti per questo nuovo progetto, alla sua tensione verso una compiutezza che potesse restituire in forma di ricette le sue tante visioni.

Perché la caratteristica principale di Manuel è la capacità di accogliere ed elaborare i fenomeni della realtà.

Manuel riesce a contenere una quantità d'informazioni incredibile: curioso di tutto ciò che gli capita d'incontrare, e appassionato ricercatore, è raramente sazio; lo trovi sempre in movimento tra viaggi, libri, musica, film, rete, genti. Ho sempre pensato a lui come a una antenna adatta a captare - nel contemporaneo come nel passato - quegli elementi del reale che, attraverso la sua ingegnosa qualità reagente, restituisce ricombinati armoniosamente in nuove formule, anche da mangiare!

In questo stesso modo Manuel progetta, inventa e propone le sue ricette, che predilige abbinate a un film, a una band, a un genere musicale o letterario, a un personaggio del passato. Ricette che immagina consumate in contesti conviviali estremamente vitali.

Il titolo "Uno cookbook - Fuori orario" ci sintonizza da subito con il cibo gustato lontano dai pasti convenzionalmente detti principali, ma che forse per tanti di noi non esistono più. Questo modo di mangiare supera l'opposizione tra tradizione e cibo fast, orientandoci verso nuovi godimenti per i nostri palati e preferendo gusti e modi di vivere luminosi e più consapevoli.

Vite che pretendono con i singoli gesti quotidiani di ognuno (UNO) di sostenere azioni d'attenzione verso il nostro pianeta e verso tutti i suoi abitanti.

Le ricette qui presentate sono suddivise secondo quattro pasti "fuori orario", ogni capitolo viene introdotto da un racconto che si sviluppa attorno a un personaggio, al suo essere già vegano o all'esserlo diventato. Quattro personaggi per quattro pasti fuori orario in relazione alla scelta vegana. Dalla decisione consapevole di una ottantatreenne, alla storia di un bimbo che ha mangiato vegano fin dalla nascita. Un incrocio di opposti estremi, come per la parola vegan, coniata nel 1944 da Donald Watson mantenendo solo gli estremi opposti della parola vegetarian.

Il titolo ci rimanda alle avventure surreali di Paul Hackett nel film diretto da Scorsese nel 1985, che nel suo tempo libero, dopo il lavoro, ha la fortuna di essere coinvolto in vicissitudini fuori dal comune. Accadimenti preziosi per generare nuovi pensieri sulla vita, nuovi punti di vista.

Una pediatra, incline a un approccio distico, qualche tempo fa si raccomandò con me di modificare spesso la composizione della colazione e delle merende di mio figlio Marco. Mi spiegò che cambiare spesso cibo e abituarlo a cibi di nuova concezione lo avrebbe stimolato anche intellettualmente, lo avrebbe reso aperto di mente, lo avrebbe portato ad avere nuove idee. Che goloso e vitale consiglio!

Dunque buona lettura, buone visioni, buon appetito, buone nuove idee, e fate attenzione alle porte socchiuse, ai vicini di casa, ai rumori in cantina, agli oggetti che volano, alla frutta e alla verdura sospese nel nulla.

Ti consigliamo...


Non ci sono ancora commenti su Introduzione - Fuori Orario - Libro di Manuel Marcuccio

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste