800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Intervista a Daniel Lumera per @Vivi 2015

di Daniel Lumera 2 anni fa


Intervista a Daniel Lumera per @Vivi 2015

 

Daniel Lumera è un uomo dall'indole fortemente innovatrice.

Le sue ricerche lo hanno portato ad occuparsi di numerosi progetti internazionali nell'ambito del benessere e della consapevolezza di ciò che ci circonda per migliorare la qualità della nostra vita.

Collabora come docente con numerose università, trattando temi che riguardano la sociologia della comunicazione e dei processi culturali, in particolare la gestione dei conflitti e dello stress.

 

Attualmente dirige la Fondazione My Life Design, con la quale si occupa di promuovere la pianificazione consapevole da parte delle persone del proprio stile di vita, favorendo uno sviluppo individuale e collettivo pacifico ed ecosostenibile.

Un nobile obiettivo, che consente alle persone di vivere in armonia le une con le altre e con il mondo che le circonda.

Per questo motivo abbiamo deciso di invitarlo a partecipare al Vivi Benessere 2015 e con grande piacere te lo presentiamo con questa breve intervista.

Cosa ti ha spinto a partecipare a Vivi Benessere?
Un aspetto importante della mia ricerca riguarda le scienze del benessere, della qualità della vita e della felicità. Ho scelto di essere presente al Vivi Benessere perché rappresenta un incontro interdisciplinare che offre un'occasione formativa non solo teorica, ma anche pratica ed esperienziale.
Il benessere individuale e collettivo è strettamente connesso alla capacità di essere felici; una felicità che non dipende da ciò che un individuo possiede o fa, come normalmente siamo portati a credere, ma da quanto consapevole è di se stesso. Per questo è così importante un'educazione fondata sul saper essere.
Un ben-essere che nasce dalla consapevolezza.

Di cosa parlerai nella conferenza che terrai in questa occasione sabato 9 maggio alle ore 19.00?
Parlerò di un metodo rivoluzionario basato sul perdono che attualmente è oggetto di ricerca di importanti progetti internazionali.
"I 7 Passi del perdono: la scienza della Felicità" è probabilmente lo studio integrato più completo esistente sui processi di autoguarigione e consapevolezza basati sul perdono. Il perdono fa parte di una nuova educazione alla felicità; una strategia evolutiva necessaria per la salute, il benessere e la qualità della vita. È una delle abilità personali e sociali necessaria nella nuova educazione, soprattutto nella formazione dei nuovi leader.
Il processo dei 7 passi del perdono è un allenamento neuronale per sviluppare capacità fondamentali nella sfera personale, relazionale e sociale: attivare profondi processi di autoguarigione, trasformare i problemi in risorse, gestire i conflitti, sviluppare l'empatia matura, aumentare il livello di consapevolezza e della qualità della vita.

Terrai anche un Workshop domenica 10 maggio dalle 10.00 alle 14.00. In che cosa si differenzierà dalla conferenza?
Durante la conferenza presenterò il metodo dei 7 Passi del Perdono e il profondo impatto del perdono a livello individuale, relazionale e sociale. Spiegherò quale sia il significato più autentico ed efficace del perdono e gli studi scientifici che dimostrano come questo processo produca importanti benefici sulla salute in 7 livelli: fisico, vitale, emozionale, mentale, sul passato e nella sfera della coscienza. Durante la presentazione, che durerà un'ora e mezza, parlerò delle logiche del perdono e del perché siano così efficaci nel creare una condizione di benessere, guarigione e riequilibrio in tutte le aree della nostra vita.
Durante la conferenza presenterò anche la ISF - la Scuola Internazionale del Perdono, un prestigioso istituto di formazione interamente dedicato al perdono.
Il workshop sarà invece un intenso momento formativo esperienziale dove acquisire abilità e metodi. I posti saranno limitati e i partecipanti potranno sperimentare direttamente su se stessi e sugli altri l'efficacia del metodo dei 7 Passi nella sfera personale, relazionale e collettiva, acquisendo una serie di strumenti esclusivi.

Quali altre conferenze seguirai?
Quella dell'amico Igor Sibaldi, con il quale ho avuto modo di lavorare e di scambiare differenti prospettive. Trovo il suo lavoro sulla psicologia del profondo un valido aiuto nella trasformazione della coscienza collettiva e una prospettiva originale e consapevole sulla realtà e su se stessi.

Vuoi salutare i nostri lettori elencando 3 buone ragioni per seguire il tuo intervento?

  • Per scoprire e sperimentare il potere del perdono su se stessi e sugli altri
  • Per imparare ed acquisire il metodo dei 7 Passi: uno strumento pratico di consapevolezza, autoguarigione, realizzazione e felicità
  • Per scoprire la scienza della felicità, del benessere e della qualità della vita.
Prenota la CONFERENZA > Prenota il WORKSHOP >

Ti consigliamo...


Daniel Lumera

Daniel Lumera coniuga la sua attività di ricerca accademica e sociale con un profondo e intenso percorso di ricerca personale. È considerato un riferimento internazionale nello studio e nella pratica della meditazione, che ha studiato e approfondito con Anthony Elenjimittan, discepolo diretto...
Leggi di più...

Dello stesso autore


Gli ultimi articoli


Non ci sono ancora commenti su Intervista a Daniel Lumera per @Vivi 2015

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste