800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Insonnia e sonno disturbato

di Dealma Franceschetti 9 mesi fa


Insonnia e sonno disturbato

Come migliorare l'alimentazione per dormire come sassi! Rimedi macrobiotici da preparare in casa

Un proverbio irlandese recita: “Una bella risata e un lungo sonno sono le migliori cure nel libro del medico”.

Aggiungerei anche una buona alimentazione, ma il sonno è sicuramente uno dei cardini fondamentali per una vita sana e felice.

Purtroppo oggi l'insonnia, i risvegli notturni e il sonno disturbato e poco ristoratore, sono sempre più frequenti. Molte persone ricorrono ai farmaci, che peggiorano la situazione creando dipendenza e un sonno artificiale non ristoratore.

Indice dei contenuti:

Che fare per dormire?

L'alimentazione viene sempre sottovalutata quando si parla di disturbi del sonno, eppure migliorare lo stile alimentare è spesso la soluzione al problema.

Il sonno è uno dei fattori che rispondono meglio e più velocemente all'alimentazione.

Quindi...provare per credere!

Alimentazione e sonno

I cibi peggiori per il sonno:

Carne, salumi, latte, formaggi, uova, alcol, zuccheri raffinati, farine raffinate, prodotti da forno, caffè, cioccolato, eccesso di grassi.

I cibi migliori per il sonno:

  • Cereali integrali e semi integrali sotto forma di chicco (riso, miglio, farro, avena, orzo, quinoa, amaranto, ecc.)
  • Legumi
  • Verdure di stagione (soprattutto le verdure tonde e dolci come la carota, la zucca, i cavoli e le cipolle)
  • Alghe

Fegato e sonno prolungato

Il fegato è un organo importante per dormire bene, in quanto il suo picco di attività energetica si svolge proprio di notte, nell'orario tipico dei risvegli notturni, dall'una alle tre del mattino.

Non è un caso che la maggior parte delle persone soffra di risvegli notturni proprio in questa fascia oraria o vicino ad essa.

Una cena pesante, con cibi ricchi di grassi oppure cenare dopo le 20,00, appesantisce il fegato, che sarà in difficoltà nel suo momento di picco energetico notturno e ci farà svegliare.

Per questo è fondamentale fare attenzione all'orario della cena e alla tipologia e quantità dei cibi che assumiamo.

Un tempo si sapeva che la cena deve essere leggera, tanto che un detto popolare recita: “Colazione da re, pranzo da principe e cena da povero”.

Consigli salutari per dormire come sassi

  • Cenare presto, possibilmente entro le 20,00.
  • Cenare in modo leggero: poco cibo, con pochi grassi
  • Evitare di andare a dormire in orari sempre diversi.
  • Andare a dormire entro le 23,00.
  • Alla sera è meglio evitare luci troppo intense, per aiutare il cervello ad avviare la produzione di melatonina, che viene stimolata dalla riduzione della luminosità dopo il tramonto. Meglio utilizzare luci soffuse.
  • Evitare la televisione la sera. La luminosità della televisione non favorisce la produzione di melatonina. Meglio una buona lettura, una passeggiata, l'ascolto di una musica rilassante o una chiacchierata con un buon amico.

Rimedi macrobiotici da preparare a casa

Bevanda di kuzu e malto di riso

Sciogliere 1 cucchiaino di kuzu in 1 tazza d’acqua fredda, mettere sul fuoco e portare a bollore mescolando. Quando inizia a bollire togliere dal fuoco e aggiungere 1 cucchiaino di malto di riso o più, a piacere.

Indicazioni: Bere caldo prima di coricarsi, anche tutti i giorni o al bisogno.

Aiuta ad addormentarsi facilmente e a non risvegliarsi durante la notte. Utile anche per prevenire i crampi notturni.

Pediluvio allo zenzero

Scaldare bene 2-3 litri d’acqua. Nel frattempo grattugiare un pezzo di radice di zenzero fresca di circa 5 cm. Quando l’acqua bolle, spegnere e strizzare la polpa grattugiata nell’acqua. Preparare il pediluvio mescolando acqua fredda fino ad ottenere la temperatura giusta, calda ma non bollente.

Immergere i piedi fin sopra le caviglie, per 5-10 minuti. Asciugare bene i piedi e strofinarli con una salvietta asciutta, soffermandosi bene su ogni dito.

Indicazioni: la sera prima di coricarsi.

Favorisce il sonno, il rilassamento e alleggerisce le gambe stanche.

Ti consigliamo...


Dealma Franceschetti è foodblogger, autrice, insegnante di cucina e consulente macrobiotica. Diplomata a La Sana Gola di Milano, tiene corsi di cucina macrobiotica vegana, conferenze, seminari di auto-cura e consulenze personalizzate dal vivo e via skype in tutta Italia. Ha...
Leggi di più...

Dello stesso autore


Gli ultimi articoli


Non ci sono ancora commenti su Insonnia e sonno disturbato

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste