+39 0547 346317
Assistenza — Lun/Ven 08-18, Sab 08-12

Il significato del colore arancione

di Francesca Rifici 1 anno fa


Il significato del colore arancione

Cosa porta l’arancione nella nostra vita?

Ogni colore che noi osserviamo crea in noi un impatto, sia sul piano fisico che sul piano emotivo. Pensiamo a quanti colori vediamo durante il giorno!

Se impariamo a conoscere le loro funzioni, sappiamo come possono supportarci nell’arco della giornata.

Scopriamo tutti i segreti del colore arancione.

In questo articolo parliamo di...

Luce e Colore per Guarire e Gioire

Teoria, pratica ed esperienza di un nuovo metodo

Galaadriel Flammini, Robert Hasinger

115 bottiglie bicolore Equilibrium e la Penna Luminosa® per scoprire l'Aura Soma Un nuovo metodo che veicola le energie delle Equilibrium Aura Soma attraverso la luce colorata, per riarmonizzare in modo gentile e non intrusivo ciò che nel sintema...

€ 19,50 € 18,53 -5%

Disponibilità: Immediata

Vai alla scheda

Indice dei contenuti:

Arancione, il colore della creatività

Se facciamo riferimento ai 7 chackra, l’arancione è il secondo nella scala dei sette colori. Più in generale, simboleggia la creatività, l’armonia ma anche l’espansione e l’ambizione.

Dal punto di vista fisico, l'arancione è collegato agli istinti primari come la fame, l’energia sessuale e il movimento della muscolatura volontaria, quella che noi controlliamo.

L’arancione rinforza quindi la nostra volontà e la nostra capacità di controllo sugli istinti, lasciandoli liberi quando serve.

Questo colore rappresenta anche una fonte di nutrimento per l’uomo che è il sole, senza il quale non ci sarebbe vita. Il suo arancione splendente simboleggia la nascita di un nuovo giorno e la fine di un altro.

I significati del colore arancione

Portare con sé oggetti dal colore arancione o osservare le sue sfumature nella natura, riporta alla sfera dei piaceri terrestri, ma anche alla fantasia artistica e alla creatività, che è propria del fare.

Questo colore brillante mette in connessione la nostra sfera istintiva del piacere corporeo legato al cibo o al sesso alla nostra coscienza, lasciando passare le emozioni che ne derivano dal filtro del cuore. Viene utilizzato per risvegliare la percezione del piacere, per indurre la persona a guardare la vita con maggiore ottimismo, a calarsi nel momento presente e godere appieno di tutto ciò che la vita umana e materiale può offrirci, senza cadere nella sua dipendenza.

L’arancione è armonia ed equilibrio, connessione tra corpo e anima. Stimola il rilascio dello stress, distende i nervi e il sistema nervoso, viene utilizzato per placare i pensieri, rallenta la pressione sanguigna e dona sollievo.

Pensiamo alla buccia dell’arancio: essa contiene proprietà utilizzate nell’olio essenziale di arancio che rilassano e distendono, anche solo annusandola o osservandola.

Perché ad alcune persone piace l’arancione e ad altre no?

Come tutti i colori, ognuno di noi ne ha di preferiti e altri che ama meno.

Chi ama l’arancione è certamente una persona che ha raggiunto una buona armonia o che tende verso di essa, che gode dei piaceri fisici senza lasciarsi sopraffare da essi. Si tratta di persone sagge e comprensive, che propendono per l’aiuto verso il prossimo.

Chi non ama questo colore o non lo sceglie con frequenza, è una persona che tende a chiudersi e a irrigidirsi, con la paura spesso di perdere il controllo o di lasciarsi andare al piacere delle emozioni. Tendenzialmente sono propense a razionalizzare i sentimenti, proprio per paura di esserne sopraffatti e di poter rimanere feriti.


Desidero ricevere Novità, Offerte, Sconti e Punti. Iscriviti alla nostra newsletter e ricevi subito un premio di 50 punti.

Procedendo dichiaro di essere maggiorenne e acconsento al trattamento dei miei dati per l'uso dei servizi di Macrolibrarsi.it (Privacy Policy)

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Non ci sono ancora commenti su Il significato del colore arancione

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.IVA e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
SDI C3UCNRB
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l.