+39 0547 346317
Assistenza — Lun/Ven 08:00-12:00/14:00-18:00

Il ruolo storico epocale della scienza dei magi

di Paolo Lissoni 5 mesi fa


Il ruolo storico epocale della scienza dei magi

Leggi un estratto dal libro "P.N.E.I. Stella Cometa della medicina moderna" di Paolo Lissoni

Ciclicamente nel divenire della Storia umana ricompare di epoca in epoca l’interesse per le Scienze occulte della Magia. Questo è successo costantemente in ogni secolo, quindi non è una novità solo degli ultimi tempi.

La sola differenza per quanto sta avvenendo attualmente rispetto al passato consiste nel fatto che ora, per la prima volta nella Storia, l’interesse per l’Occulto è diventato un fenomeno di massa, mentre nei secoli trascorsi non era mai andato al di là della cerchia degli intellettuali ed a livello popolare le conoscenze della Magia non giungevano se non in termini di stregoneria.

Ma nel modo di accostarsi attuale alle discipline magiche si può riconoscere un’altra novità, sfuggita alla quasi totalità dei sapienti del Mondo, ma evidente una volta che sia stata formulata in forma consapevole: quella che per la prima volta nella Storia del genere umano le verità eterne della Scienza dei Magi possono, anche se non in modo perfettamente compiuto, essere espresse in termini scientifici ed essere comprensibili dalla Scienza in forza delle sue ultime conoscenze acquisite, quanto meno in ambito biologico e antropologico.

Stai leggendo un brano tratto da questo libro 

P.N.E.I. Stella Cometa della medicina moderna

La scienza dei magi - Elementi avanzati di PNEI spirituale

Paolo Lissoni

Questo libro è un testo avanzato di Medicina Essena di cui LA SCIENZA DEI MAGI ne sarebbe la massima espressione scientifica. Il testo contiene numerose informazioni tecnico-scientifiche relativa alla biochimica...

€ 28,24 € 24,00 -15%

Disponibilità: Immediata

Vai alla scheda

L’esprimere le verità della Magia secondo il miglior sapere scientifico del genere umano non è solo un’opera auspicabile, ma corrisponde esattamente alla missione per il genere umano indicata quasi come ordine da tutti i veri Santi e Profeti del Pianeta già a partire dagli anni 70, di cui sono testimonianza in particolare gli scritti di Yogananda con la sua opera “Autobiografia di uno Yogi” e della teosofa Alice Bailey con i suoi due testi fondamentali del “Trattato dei Sette Raggi” e della “Guarigione esoterica”.

L’indicazione spirituale dei Maestri era pertanto quella di non porre mai più un’antitesi fra Scienza e Magia, non essendo la Magia che la Scienza delle Regole dello Spirito ma, invece, di operare per una loro armonica sintesi, pur nella distinzione delle funzioni, unico modo questo per giungere ad una Conoscenza completa della propria natura umana e divina nella sua unità trinitaria di corpo chimico, psiche e spirito.

La prima affermazione con cui la Scienza dei Magi viene a porsi in relazione con la Scienza non può essere che quella di una diversa e nuova concezione antropologica dell’identità dell’Essere Umano. Anche la Religione si prefigge di rivelare conoscenze non conseguibili dall’uomo con le sue facoltà naturali intellettuali.

Ma allora in cosa consiste la differenza fra la Religione e la Magia?

Due sono le differenze essenziali:

  1. la Religione elabora norme e precetti, che diventano nuovi gioghi imposti al genere umano, parallelamente al venire meno con il passare dei secoli della consapevolezza della conoscenza spirituale che sta a fondamento di una determinata indicazione di vita. La Magia si fonda invece su Regole, coscientemente e scientificamente verificabili attraverso la propria esperienza di vita;
  2. la Religione si fonda sulla Fede, la Magia sull’Amore, la Religione su di una visione negativa della natura umana, concepita in forma più o meno esplicita come non trasmutabile nella sua dimensione inconscia più profonda, la Magia sulla totale trasfigurazione e divinizzazione dell’Essere Umano che si apre all’Amore divino.

Questo è talmente vero che il termine stesso di Magia, di derivazione dalla parola caldaico-babilonese Mag, significa stato di estasi d’amore.

Quindi è Magia tutto ciò che è compiuto coscientemente in stato d’amore. Non c’è Magia qualora mancasse anche uno solo dei due fattori costitutivi della identità stessa di “atto magico”: l’autocoscienza e lo stato d’amore.

La prima affermazione della Scienza dei Magi è quella dell’unità della Vita universale, ragion per cui la Magia da questo punto di vista si pone a sapienza unitiva di ogni altro sapere umano, non sostitutiva di nessuno di essi, ma integrativa, poiché la Conoscenza è una, non esistono due verità, della Magia e della Scienza, ma una sola Verità, che ha nell’espressione universale del divino la sua origine e il suo compimento.

La seconda affermazione della Scienza dei Magi è quella della naturale esistenza in ogni Essere Umano di facoltà extra-sensoriali sovra-sensibili, il cui sviluppo è funzione non di un potere personale o di una capacità personalistica meritocratica, bensì e soltanto dell’espansione di coscienza di un individuo, la quale dipende a sua volta non dal livello intellettivo o culturale di una persona, bensì dalla sua capacità di esprimere Amore, dal tipo di Amore e dalla intensità dell’Amore realmente vissuto.

Rispetto alla verità dell’Amore, cambia allora radicalmente il modo di concepire l’uguaglianza fra gli uomini: gli esseri umani sono uguali per dignità giuridica, ma differiscono fra loro non per razza, sesso, fede religiosa o stato sociale, bensì e soltanto in base alla loro capacità di provare amore, condizionando essa lo stesso stato espansionale della coscienza di un individuo, che sarà tanto maggiore quanto più grande è l’amore vissuto in lui.

La Scienza dei Magi è all’origine di tutti i saperi umani, tutte le Scienze umane originano dalla Magia ed è ad essa che allora devono tornare.

P.N.E.I. Stella Cometa della medicina moderna

La scienza dei magi - Elementi avanzati di PNEI spirituale

Paolo Lissoni

Questo libro è un testo avanzato di Medicina Essena di cui LA SCIENZA DEI MAGI ne sarebbe la massima espressione scientifica. Il testo contiene numerose informazioni tecnico-scientifiche relativa alla biochimica...

€ 28,24 € 24,00 -15%

Disponibilità: Immediata

Vai alla scheda


Paolo Lissoni

PAOLO LISSONI nasce a Milano, ove risiede, nel 1954.Conseguita la Maturità Classica nel 1973 presso il Liceo Beccaria di Milano, intraprende con successo gli studi di Medicina e Chirurgia all’Università di Milano laureandosi con lode nel 1979.Ottiene quindi specializzazioni...
Leggi di più...

Dello stesso autore


Gli ultimi articoli


Non ci sono ancora commenti su Il ruolo storico epocale della scienza dei magi

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.IVA e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
SDI C3UCNRB
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l.