800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Il Frutto di Lunga Vita: IL GOJI

  2 anni fa


Il Frutto di Lunga Vita: IL GOJI

Goji: un frutto targato futuro.

Il Goji (Lycium barbarum L.) è un arbusto perenne appartenente alla famiglia delle Solanacee, che può raggiungere i 3 metri di altezza, i cui frutti sono delle bacche dal colore rosso intenso. Cresce spontaneamente nelle zone dell’Himalaya, nella regione del Tibet ed in alcune province della Cina. Le bacche sono molto delicate e durante il periodo di raccolta, tra luglio ed ottobre, vengono fatte cadere su stuoie per non toccarle con le mani.

Proprietà terapeutiche

Il Lycium barbarum è da sempre utilizzato in medicina cinese come prezioso tonico nutriente, come agente antipiretico, anti-infiammatorio ed anti-invecchiamento. I moderni studi farmacologici hanno dimostrato che i polisaccaridi sono uno degli ingredienti principali responsabili delle attività biologiche di L. barbarum. È stato dimostrato che i polisaccaridi contenuti in L. barbarum hanno importanti attività biologiche come antiossidanti, immunomodulanti, antitumorali, neuroprotettivi, radioprotettivi, anti-diabete, epatoprotettori e anti-osteoporosi.

Questi effetti associati al consumo di bacche di Goji sono supportati da numerose ricerche i cui risultati sono pubblicati e comunemente accettati dalla comunità scientifica internazionale. Sono stati dimostrati effetti protettivi e coadiuvanti nelle più comuni terapie antitumorali, in particolar modo nei protocolli in cui sono previsti l’utilizzo di cisplatino e doxorubicina. Agli effetti anticancro sono associati inoltre gli effetti modulatori sul sistema immunitario di questo frutto. 

Tra le altre proprietà riconosciute al Goji importanti sono quelle ipoglicemizzanti, utili quindi in caso di diabete, ed in particolar modo l’azione protettiva nei confronti delle retinopatie associate al diabete. L’attività ipoglicemizzante si è rivelata utile anche come coadiuvante nelle diete ipocaloriche finalizzate alla perdita di peso: è stato infatti dimostrato che le bacche di Goji determinano una diminuzione dell’assorbimento degli zuccheri associato ad un incremento del metabolismo; l’effetto finale di queste due attività è una riduzione della circonferenza soprattutto del punto vita.

E’ noto da tempo che una riduzione del girovita determina un minor rischio di sviluppare malattie a carico dell’apparato cardiovascolare; possiamo affermare quindi che il Goji svolge due diversi tipi di azioni nei confronti del sistema cardiovascolare: indiretta, riducendo l’accumulo di grassi, e diretta, dimostrandosi un agente protettivo nei confronti del miocardio e dei vasi.

Una scelta di benessere

Sicuramente quando si parla di Goji e delle sue virtù si fa comunemente riferimento alla bacca, in realtà anche la corteccia e la radice della pianta si sono mostrate non prive di effetti benefici determinando effetti inibitori sul sistema renina / angiotensina che possono supportare l’uso di farmaci tradizionali per il trattamento dell’ipertensione. Particolarmente ricercato è il succo di Goji, nel quale si ritrovano tutti i preziosi principi nutrizionali del frutto.

In conclusione possiamo affermare che il Goji è una pianta che può e dovrebbe essere utilizzata da chiunque, è infatti utile come coadiuvante alle normali terapie in numerose patologie ma si è dimostrato un efficace agente preventivo grazie, soprattutto, alle sue proprietà antiossidanti.

Dott. Alessio Bianchi
Responsabile Tecnico Salugea
produzione@salugea.com

Bacche di Goji e succo puro al 100% “Prima Qualità”

SALUGEA - Goji - Via Consiglio dei Sessanta 99 - Dogana RSM

www.salugea.com

info@salugea.com

Numero Verde: 800 688 801

 

 

LE RICETTE DI ALESSANDRO CONTE

Insalata di patate, carciofi, con mandorle tostate e bacche di Goji

Ingredienti per 4-6 persone:

  • 1 limone biologico 
  • 4 carciofi 
  • 750 gr di patate 
  • 100 gr di mandorle spellate intere, tostate 
  • 2 cucchiai di foglie di timo
  • 2 cucchiai di bacche di Goji
  • Condimento al limone 
  • 2 cucchiai di miele d'acacia succo di un limone 
  • 125 ml di olio extravergine d'oliva 
  • sale pepe

Preparazione:

1. Prepara il condimento al limone emulsionando con una forchetta gli ingredienti.

2. Con un coltello affilato, monda i carciofi delle foglie più esterne, taglia via le punte rimaste fino a circa 2 cm dalla base. Taglia i carciofi a metà per il lungo, elimina la barba interna se c'è e immergili in acqua frizzante ghiacciata, o mezzo limone. Cuoci i carciofi in acqua salata per 15-20 minuti o finché sono teneri. Scolali bene.

3. Cuoci le patate al vapore o lessale finché sono tenere ma non sfaldate. Una volta raffreddate tagliale per lungo. Tosta le mandorle precedentemente messe in ammollo in acqua tiepida per circa un'ora e sbucciate. Metti le patate in una grande insalatiera, versaci metà del condimento e mescola accuratamente. Unisci i carciofi, le mandorle le bacche di Goji e il resto del condimento. Mescola bene e servi grattugiando sopra la buccia del limone.


Frullato di yogurt con frutti di bosco e succo di Goji

Ingredienti per 4-6 persone:

200 gr di Lamponi
200 gr di More 6 cucchiai di yogurt naturale magro
300ml di latte di riso
100ml di succo di Goji Sciroppo d'acero

Preparazione:

Mettete tutti gli ingredienti in un frullatore e azionatelo sino ad ottenere un composto liscio e omogeneo. Dolcificate con lo sciroppo d'acero a piacere. Suggerimento, in estate, raffreddate i bicchieri in freezer qualche minuto.

Crema di muesli

Preparazione:

Mettete in una ciotola 200gr di fiocchi d'avena; versateci 400 ml di latte di riso o d'avena. Coprite e mettete in frigo per l'intera notte. Grattugiateci grossolanamente una mela. Unite 1 cucchiaio di miele d'acacia e 150 ml di yogurt bianco magro. Controllare la consistenza, se è troppo denso aggiungi un po di latte. Servite con un goccio di miele e guarnite con frutti di bosco e bacche Goji e gherigli di noci tostati.

NB: consigliamo di mettere le bacche qualche minuto in acqua non fredda, prima di utilizzarle, questo perché sono più morbide e succose. L'acqua di ammollo si può utilizzare per allungare per esempio il frullato, oppure la crema di muesli.

Ti consigliamo...


Gli ultimi articoli


Non ci sono ancora commenti su Il Frutto di Lunga Vita: IL GOJI

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste