+39 0547 346317
Assistenza — Lun/Ven 08-18, Sab 08-12

I Grimori e la Magia Cerimoniale

1 settimana fa


I Grimori e la Magia Cerimoniale

Leggi la prefazione del libro "I Sigilli di Re Salomone"

Nella storia della letteratura esoterica, i cosiddetti Grimori costituiscono testi tra i più ricercati e affascinanti.

Si tratta di libri spesso attribuiti a personaggi storici o biblici che, in realtà, risalgono per lo più al tardo Medioevo e al Rinascimento. Sono veri e propri manuali pratici, diari scritti da maghi nei quali vengono appuntate tutte le loro esperienze relative all'evocazione di demoni e angeli.

Lo stesso termine Grìmorio è di per sé misterioso e la sua etimologia è poco chiara. Alcuni studiosi collegano questo nome al francese grammaire, ovvero "grammatica" intesa come l'esplicazione di regole e metodologie atte a ottenere risultati nella pratica delle arti occulte.

Uno di questi testi, il più famoso e ricercato, è sicuramente la Clavicola di Salomone, base di quella che viene definita "magia salomonica", in quanto pratica che si fonda sulle indicazioni rivelate dai testi attribuiti al re biblico. In particolare la Clavicola (chiave) ha una chiara influenza derivante da testi più antichi di cabala ebraica e di alchimia araba.

Ne esistono diverse versioni manoscritte, in seguito stampate clandestinamente a causa del divieto sempre più imperante della Chiesa che inserì il testo nel novero dei libri proibiti. A livello filologico l'archetipo (questa parola in filologia designa il testo più antico dal quale sono state tratte le sue diverse trascrizioni o copie) era probabilmente uno scritto latino o italiano del XIV o del XV secolo. A causa delle continue trascrizioni si possono notare, nelle sue diverse versioni, alcune differenze, in alcuni casi minime, in altre sostanziali.

L'edizione che riportò il testo in auge tra gli appassionarti e gli studiosi di occultismo fu la traduzione ricavata dai manoscritti latini custoditi al British Museum fatta da S.L. MacGregor Mathers, uno dei fondatori dell'Ordine Ermetico della Golden Dawn, nel 1889.

Un altro testo attribuito a Salomone che ha lasciato il segno nella tradizione esoterica è il Lemegeton, risalente invece al '600. Si tratta di un vero e proprio manuale di demonologia, in cui vengono descritte le gerarchie demoniache delle quali, secondo la leggenda, Re Salomone si servì per costruire il suo Tempio e per farsi servire in nome del Signore. Lo scopo di questo trattato non è infatti quello di adorare i demoni ma quello di assoggettarli al proprio volere in nome di Dio.

Gran parte del contenuto del Lemegeton deriva da libri del Cinquecento, in particolare dalla Pseudomonarchia Daemonum di Jhoan Weyer. Vengono date istruzioni dettagliate circa i simboli, le procedure di evocazione, le azioni necessarie per impedire che gli spiriti prendano il sopravvento e riescano a nuocere al mago.

Il libro è diviso in più capitoli: Ars Goetia (contiene la descrizione dei 72 demoni), Ars Theurgica (descrive le caratteristiche e i compiti dei 32 spiriti aerei), Ars Paulina (che il testo vuole prerogativa dell'apostolo Paolo. Insegna a evocare gli angeli e gli spiriti planetari), Ars Almadel (insegna a disegnare una tavola di cera sulla quale vengono incisi dei simboli protettivi con lo scopo di difendere il magista da attacchi demoniaci durante le sue operazioni) e, infine, Ars Notoria (contiene preghiere costituite da parole cabalistiche, nomi di potere e orazioni).

Autori moderni come l'occultista inglese Aleister Crowley, interpretarono in chiave psicologica i demoni descritti dal Lemegeton identificandoli come "porzioni di cervello" da risvegliare e stimolare attraverso i complessi rituali di evocazione.

Secondo questa visione non esisterebbero angeli o demoni così come la tradizione ce li ha descritti; queste entità non sarebbero altro che simboli psicologici attraverso i quali l'operatore può mettersi in contatto con le parti più recondite del suo inconscio al fine di ottenere cambiamenti conformi alla sua volontà.

Se, ad esempio, un demone insegna la logica e l'aritmetica, evocarlo ed oggettivarlo significa stimolare la parte del cervello preposta a tale funzione. E così via per tutti i compiti attribuiti alle entità descritte. Dunque il regno infernale non sarebbe altro che una metafora del mondo interiore, delle risorse inconsce che giacciono dormienti nell'operatore e che vanno risvegliate.

La presente edizione, che abbiamo arricchito con le incisioni dell'olandese Hendrick Goltzius (1558-1617) raffiguranti le allegorie dei pianeti, si concentra sul capitolo della Clavicola di Salomone dedicato ai Pentacoli, sigilli formati da versetti biblici, nomi di Dio e simboli planetari. Anche in questo caso la loro costruzione e la meditazione su di essi servono ad ottenere il risultato proposto a seconda della natura planetaria alla quale appartengono.

Per amor di filologia abbiamo mantenuto il testo originale, nella versione risalente al 1750.

Ovviamente, per tutti coloro che vogliono cimentarsi nella pratica, ci sembra doveroso rimarcare che elementi come "sangue di pipistrello" o "succo di pimpinella" sono sostituibili con normale inchiostro. Il tutto è riadattabile in chiave moderna a seconda dei mezzi e degli strumenti disponibili all'operatore.

Quello che è importante è eseguire le operazioni in accordo con le ore magiche planetarie che abbiamo semplificato attraverso una tabella facile da consultare e comprendere.

Nella descrizione di ogni singolo Pentacolo abbiamo inoltre aggiunto la traduzione dei versetti biblici scritti in ebraico e la traduzione dei nomi divini, che, invece, non compaiono nei testi originali. Ciò rende interessante questa edizione per la comprensione della logica che il misterioso autore ha seguito nell'attribuire ai Pentacoli proprietà e funzioni.

I Sigilli di Re Salomone

Le 44 chiavi della magia cerimoniale

Un grimorio di magia, stampato in grande formato e con raffinate illustrazioni! Re Salomone fu il terzo Re di Israele, successore e figlio di Davide. Secondo la Bibbia la saggezza, la ricchezza e la grandezza del suo regno divennero leggendarie. A...

€ 19,90 € 16,92 -15%

Disponibilità: Immediata

Vai alla scheda


Desidero ricevere Novità, Offerte, Sconti e Punti. Iscriviti alla nostra newsletter e ricevi subito un premio di 50 punti.

Procedendo dichiaro di essere maggiorenne e acconsento al trattamento dei miei dati per l'uso dei servizi di Macrolibrarsi.it (Privacy Policy)

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Non ci sono ancora commenti su I Grimori e la Magia Cerimoniale

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.IVA e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
SDI C3UCNRB
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l.