+39 0547 346317
Assistenza — Lun/Ven 08-18, Sab 08-12

Gravidanza in salute e prevenzione

di Sabina Bietolini 2 settimane fa


Gravidanza in salute e prevenzione

L'alimentazione in gravidanza: un aspetto da curare per il benessere di mamma e bimbo

Il periodo prenatale, ovvero la gravidanza, rappresenta un momento cruciale per porre le basi di salute del nascituro e numerosi fattori sono ritenuti in grado di intervenire, influenzando la direzione dell’organismo in termini di salute o malattia, ma anche di invecchiamento precoce e longevità.

In questo articolo parliamo di...

I Primi 1000 Giorni — Libro

(9)

€ 14,73 € 15,50 (5%)

9 Mesi di Ricette — Libro

(1)

€ 11,88 € 12,50 (5%)

Gravidanza: la Dieta Ideale — Libro

(2)

€ 13,30 € 14,00 (5%)

Mangia Sano in Gravidanza — Libro

€ 9,41 € 9,90 (5%)

Gravidanza e Macrobiotica — Libro

(2)

€ 17,58 € 18,50 (5%)

Indice dei contenuti:

Come nutrire adeguatamente il feto?

Tale influenza viene denominata programmazione intrauterina o fetale (fetal programming) ed è attualmente oggetto di studio in numerosi gruppi di ricerca internazionali.

A Copenhagen, nel 2010, è stato istituito il Centre for Fetal Programming, unico nel suo genere, il cui obiettivo è comprendere le connessioni tra condizioni ambientali (in particolare l’alimentazione) durante la gestazione e rischio di sviluppare determinate malattie nella vita adulta.

La gran parte dei meccanismi sottesi a tali connessioni si definiscono epigenetici e non coinvolgono il genoma, bensì la sua espressione genica e ciò può avvenire in maniera così incisiva da avere effetti permanenti, seppur reversibili, sulle funzioni metaboliche nonché può essere trasmesso alle successive generazioni.

Ottime ragioni, quindi, per approfondire l’argomento e soprattutto porre particolare attenzione alla dieta in gravidanza, fase dei primi 1000 giorni di un bimbo, per il momento molto trascurata dal punto di vista nutrizionale, spesso affidata ad un semplice fai-da-te, oppure a frasi quanto mai interpretabili come “mangia di tutto”, “mangia variato”.

Programmare il futuro adulto

Programmare il futuro adulto

Sin dagli anni ‘90 si susseguono incessanti gli studi sul fetal programming per valutare l’impatto fisiopatologico della qualità della gravidanza sul feto, accertandolo sui seguenti apparati e sistemi: cardiovascolare, renale, nervoso centrale, riproduttivo, endocrino e immunitario.

All’esame degli studiosi ci sono tutti quei fattori ambientali ritenuti in grado di intervenire epigeneticamente sulla programmazione del nascituro ovvero lo stile di vita della mamma, e, nello specifico, vengono considerati stress, malnutrizione, eccesso o difetto proteico, eccesso di zuccheri, obesità, esposizione a sostanze inquinanti, tossiche, nonché interferenti endocrini, tra cui si annoverano pesticidi, diserbanti, il famoso bisfenolo A e moltissime altre sostanze con cui è possibile entrare in contatto quotidianamente.

Se l’interferenza di tali fattori avviene nel periodo dell’organogenesi (primo trimestre di gravidanza), ciò assume notevole importanza, in quanto le ripercussioni epigenetiche si manifesteranno a livello di numerosi organi ed apparati con un impatto a media e lunga scadenza sulla vita del nascituro.

Riassumendo, lo stile di vita materno, ciò che respira, mangia, l’esercizio fisico, eventuali esperienze stressogene, l’assunzione di farmaci, il fumo e il suo stato di salute possono interferire con il corretto nutrimento del feto il quale risponderà adattando il proprio sviluppo agli input ricevuti, e ciò può aumentare il rischio di malattie cardiovascolari, neuropsichiatriche e neurocomportamentali e di sindrome metabolica nell’adulto.

Per approfondire puoi leggere...

I Primi 1000 Giorni — Libro

(9)

€ 14,73 € 15,50 (5%)

9 Mesi di Ricette — Libro

(1)

€ 11,88 € 12,50 (5%)

Gravidanza: la Dieta Ideale — Libro

(2)

€ 13,30 € 14,00 (5%)

Mangia Sano in Gravidanza — Libro

€ 9,41 € 9,90 (5%)

Gravidanza e Macrobiotica — Libro

(2)

€ 17,58 € 18,50 (5%)

Nutrizione Preventiva

In considerazione dell’ormai noto impatto preventivo dell’alimentazione, è auspicabile sfruttarne i benefici ad ogni pasto, scegliendo la qualità nutrizionale della dieta vegetale, preferendo alimenti biologici, biodinamici o di provenienza sicura, privi di contaminanti chimici, che, se consumati prevalentemente crudi e/o in succhi, possono offrire al bimbo, sia in gravidanza che in allattamento, una abbondante dose di preziosi antiossidanti e molecole bioattive, quali i fitochimici (polifenoli, flavonoidi, carotenoidi, etc), oltre a sali minerali e vitamine; completano il quadro nutrizionale i cereali integrali, anche privi di glutine, e le numerose varietà di legumi.

Non possono ovviamente essere dimenticati i semi oleaginosi e la frutta a guscio, nonché le alghe, tutto rigorosamente crudo per mantenere integri i tanto delicati quanto preziosi acidi grassi insaturi.

DHA, alleato del feto

Infatti, durante la seconda parte della gravidanza è necessario assumere il DHA, raccomandazione valida a prescindere dalla tipologia di dieta materna, considerandone l’impatto positivo sullo sviluppo neurologico del feto.

Tale acido grasso è derivato dall’omega 3, noto come acido linolenico, presente in semi di lino, noci, chia, canapa ed alghe e che il nostro corpo converte in DHA, con tassi non sempre sufficienti per il nascituro, variabili da 0,5 a 10%.

Le alghe contengono sia l’acido linolenico, che il DHA già pronto, unico alimento vegetale che apporta DHA, se consumato crudo, quindi le alghe, nello specifico nori, dulse, wakame e lattuga di mare, non dovrebbero mai mancare sulla tavola, per consentire alle mamme in attesa di poter fronteggiare le necessità del feto che utilizza il DHA per un corretto sviluppo del sistema nervoso, in particolare a livello oculare, nonché come componente delle membrane cellulari in genere, anche dopo la nascita.

Attenzione alla provenienza: preferire le alghe di provenienza atlantica, irlandesi o bretoni, piuttosto che dal Giappone, a causa dei recenti disastri nucleari.

Ti consigliamo...

VitaDHA Materna 450 - Integratore di Omega-3 DHA Plus e Quatrefolic® in Perle

NUOVA formula doppiamente concentrata: ora con 450 mg di DHA per capsula e ACIDO FOLICO!

(3)

VitaDHA® Materna è un integratore alimentare di acido grasso Omega-3 DHA Plus e Quatrefolic® , una fonte di folato 3 volte più assimilabile dell'acido folico. L’integrazione a base di Omega-3 DHA durante la gravidanza è raccomandata...

€ 18,90

Non disponibile

Vai alla scheda

Ferro e proteine: indispensabili

Va ricordato inoltre che anche l’apporto proteico e di ferro sono molto importanti in dolce attesa, specialmente dal quarto mese in poi, quando, terminata l’organogenesi, il bimbo cresce di peso e dimensioni.

In tale periodo, anziché ricorrere a carne e pesce, peraltro veicoli di ormoni, antibiotici, tossine cancerogene, e per il pesce anche metalli pesanti e diossina e composti simil-diossina, ovvero esattamente l’opposto di quello che una sana crescita necessiterebbe, sarà meglio direzionarsi su fonti proteiche e di ferro di origine vegetale (l’assorbimento di ferro da vegetali è potenziato dalla presenza contestuale di fonti di vitamina C, come il limone).

Si torna quindi a menzionare l’alga nori, particolarmente ricca di proteine, e si raccomanda di assumere alimenti come la canapa, ricca di ferro, proteine e sali minerali, e ovviamente il sesamo, un’altra ricchissima fonte di ferro e proteine oltre che di calcio, anch’esso elemento indispensabile nell’ultimo trimestre della gravidanza, presente inoltre in moltissime verdure (rucola, broccoli, cipolle, rape, etc) e frutta a guscio (mandorle, noci brasiliane, pistacchi, etc.) ed acqua, a patto che abbia un medio-alto contenuto di calcio e che sia bevuta a digiuno.

Per orientarci nell’ottica della nutrizione preventiva, offrendo maggiori opportunità di salute al nascituro, è importante informare correttamente le mamme, per se stesse e i loro figli, affinché, attraverso piccoli accorgimenti quotidiani in tavola, possano affrontare al meglio la gravidanza e successivamente l’allattamento.

Ti consigliamo...


Desidero ricevere Novità, Offerte, Sconti e Punti. Iscriviti alla nostra newsletter e ricevi subito un premio di 50 punti.

Procedendo dichiaro di essere maggiorenne e acconsento al trattamento dei miei dati per l'uso dei servizi di Macrolibrarsi.it (Privacy Policy)

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Non ci sono ancora commenti su Gravidanza in salute e prevenzione

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.IVA e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
SDI C3UCNRB
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l.