+39 0547 346317
Assistenza — Lun/Ven 08:00-18:00

Giochi in legno per bambini

di Francesca Rifici 1 mese fa


Giochi in legno per bambini

I benefici e i consigli per sceglierli

Pensiamo per un attimo alla varietà infinita di giocattoli che troviamo in commercio: quanti di questi entrano in contatto diretto con i bambini? Che effetti hanno sulla loro salute fisica ed emotiva? E se tornassimo ai giochi di legno?

In questo articolo parliamo di

Indice dei contenuti:

Giochi in legno: tradizione e innovazione

Sappiamo bene che l’attività preferita dei bimbi è quella di mordicchiare e assaggiare ogni materiale che incontrano, soprattutto se sono molto piccoli.

A prescindere dall’età, tutti i bambini entrano in contatto diretto con i giocattoli e sia dal punto di vista fisico che dal punto di vista cognitivo, è importante scegliere per loro giocattoli che non siano dannosi e che stimolino la loro fantasia e creatività.

I giocattoli in legno aiutano i bambini a crescere sotto tanti aspetti:

  • riportano al contatto diretto con un materiale naturale, tangibile e modellabile a differenza di giochi virtuali, videogiochi o simili che annebbiano il contatto con la realtà
  • stimolano la fantasia e le capacità cognitive grazie ai diversi utilizzi che ogni bambino può trovare in un singolo giocattolo
  • sono fatti con cura e utilizzando un materiale naturale che a differenza della plastica riporta il bambino a una conoscenza tattile e a una esperienza sensoriale più completa
  • creano con essi un legame di appartenenza e cura, pensiamo al trenino, ai soldatini, alle bambole o alle case da costruire.

Giochi in legno per bambini: una scelta felice

Scegliere un giocattolo che riporta al contatto con la natura è lo stimolo migliore che possiamo dare a un bimbo che ancora deve esplorare il mondo.

Siamo noi adulti a infondere loro il senso di responsabilità verso le nostre scelte. Siamo noi adulti che possiamo mostrare loro quali sono i criteri per scegliere un oggetto che entrerà a far parte della quotidianità.

E poi esistono le giuste priorità, quanto di qualità è meglio che di quantità, in alcuni casi. Meglio meno giocattoli ma che ognuno di essi abbia un’anima, un ruolo e una missione.

Può sembrare forse esagerato, ma in fondo i giocattoli non sono gli strumenti con cui ogni bambino entra maggiormente in contatto?

I giocattoli in legno insegnano ai bambini:

  • il contatto con la natura
  • l’importanza di metterci sempre del proprio per far funzionare le cose
  • l’inventiva e la versatilità
  • la durevolezza, perché non si romperanno facilmente dopo i primi utilizzi

Dietro un semplice giocattolo regalato, c’è un mondo di informazioni che il bambino riceve, lo stesso mondo che spinge un adulto a comprarlo, perché conosce la storia di quel giocattolo, il motivo per cui è nato e cosa può insegnare.

Il futuro dei bambini in un giocattolo

Che mondo sarebbe se tutti i bambini potessero imparare a scegliere basandosi sul rispetto e sulla propria felicità?

Oltre alla sicurezza di un giocattolo in legno e al contatto con un materiale naturale che stimola tatto e olfatto, per i bambini ogni gioco diventa un pretesto per farsi educare. Essi osservano attentamente noi adulti, le scelte che facciamo e il modo in cui ci approcciamo a loro.

Un giocattolo in legno non è solo una scelta etica e salutare, è un modo di educare, di comunicare, di insegnare loro che la vita è fatta di infinite possibilità e che siamo noi, solo noi, a scegliere quella che è migliore per noi.

Vai alla nostra selezione di giochi in legno ›


Non ci sono ancora commenti su Giochi in legno per bambini

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.IVA e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
SDI C3UCNRB
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l.