800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Fiori di Bach: Sweet Chestnut

di Lo Staff di Macrolibrarsi.it 8 mesi fa


Fiori di Bach: Sweet Chestnut

Hai bisogno di cambiare la tua vita?

Indice dei contenuti:

Sweet Chestnut e la rinascita

Il fiore di Bach Sweet Chestnut è ottenuto dalla pianta di castagno dolce che è un albero forte, resistente e imponente. Queste caratteristiche ci mostrano subito la prima qualità di questo rimedio ovvero la capacità di sopportare i pesi della vita in un momento difficile, in attesa che avvenga la rinascita.

La caratteristica del castagno è quella di crescere fino a raggiungere grandi dimensioni, può vivere fino a mille anni e anche quando l'albero inizia ad invecchiare, dal suo tronco possono spuntare nuovi getti che danno inizio ad una nuova crescita.

Perché assumere il fiore di Bach Sweet Chesnut?

Perché offre la possibilità di una nuova rinascita, un nuovo inizio e l'idea che il cambiamento sia possibile.

È un albero che racchiude in sé una forte energia vitale, ben radicato e stabile, indice di capacità di superare i problemi. Il rimedio dona forza per affrontarli.

Il castagno da cui si ricava Sweet Chestnut è un albero che ama molto il sole e il calore: la sua energia ha la capacità di riscaldare il cuore nei momenti di buio e angoscia.

Solitudine e abbandono: come superare il momento difficile

Sweet Chestnut è consigliato in quei momenti in cui la sofferenza interiore diventa insopportabile e il periodo richiede davvero molto sforzo fisico e mentale.

La caratteristica della persona che ha bisogno di questo fiore è che pur vivendo un momento di forte difficoltà, non è in grado di esternarlo e cercare conforto con facilità in chi gli sta accanto.

Il sentimento negativo si sviluppa all'interno, in una dimensione che rimane per lo più interiore. La persona sente il dolore, ma non riesce a darsi una spiegazione razionale e non sa esprimerla proprio perché essa è un riflesso dell'inconscio che si cerca di mascherare. Nasce così una forte sensazione di abbandono e la solitudine diventa una sensazione che porta a sentirsi rifiutati, privi di sostegno e aiuto.

Sweet Chestnut diventa il fiore di Bach da assumere in alcuni momenti molto difficili della vita, nei periodi di vera e propria crisi esistenziale che può manifestarsi per settimane o mesi prima che avvenga la trasformazione interiore.

Sweet Chestnut trasforma la paura del cambiamento

La persona che ha bisogno del rimedio viene assalita dalla paura del cambiamento che dovrà affrontare e viene così creata una sorta di resistenza passiva che accentua l'angoscia e allunga il periodo della sofferenza.

La persona indossa una maschera e non rivela agli altri il suo stato, non chiede aiuto: il sentirsi abbandonato dipende anche da questo atteggiamento perché in questo modo le persone attorno non comprendono che ha bisogno di supporto.

La sensazione della persona è di non sentirsi compreso e per questo non accenna nemmeno a condividere la sua sofferenza: cerca con l'isolamento di ridurre la sua angoscia interiore.

Il rimedio Sweet Chestnut aiuta la persona a introdurre nella propria vita qualcosa di nuovo e a mettere le basi per un rinnovamento decisivo di vita e una evoluzione spirituale. L'angoscia di trasforma in nuove possibilità di rinascita: si recupera la fiducia e la speranza nonostante le difficoltà che la persona sta vivendo.

Ti consigliamo...


Dietro Lo Staff di Macrolibrarsi si nascondono in realtà ben tre nomi: Claudia, Francesca e Valeria. Tre ragazze che hanno in comune la passione per la scrittura e la curiosità e il desiderio di conoscere il più possibile di questo nostro bellissimo mondo.  Avide...
Leggi di più...

Dello stesso autore


Gli ultimi articoli


Non ci sono ancora commenti su Fiori di Bach: Sweet Chestnut

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste