800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Fiori di Bach: se ti senti spesso triste Mustard può aiutarti!

di Lo Staff di Macrolibrarsi.it 7 mesi fa


Fiori di Bach: se ti senti spesso triste Mustard può aiutarti!

Scopri il fiore di Bach Mustard per combattere tristezza e malessere

Indice dei contenuti:

Mustard, una pianta tenace

Pianta infestante dei terreni coltivati, la senape selvatica è difficile da debellare pur con l’uso di diserbanti: essa ricompare sempre in maniera improvvisa, così come la depressione senza oggetto appare improvvisamente nelle persone più sensibili.

I semi della senape selvatica germinano quando il terreno viene in qualche modo disturbato, per esempio attraverso l’aratura o durante il corso di scavi. I semi della pianta, addormentati sotto terra, si risvegliano all’istante e danno origine alle pianticelle di senape le quali, con la loro crescita repentina e invadente, soggiogano qualsiasi altra pianta che stia crescendo nei paraggi.

La senape selvatica da cui nasce il fiore di Bach Mustard mostra di possedere una grande forza vitale, sia per il fatto che i semi siano capaci di risvegliarsi improvvisamente sia per la caratteristica di occupare grandi spazi di terreno. I fiori gialli di Mustard rappresentano l’allegria, la vivacità del sole e il sorriso alla vita: ecco che il fiore di Bach cancella dalla mente l’oscura nube apparsa senza un motivo preciso.

Assumere il fiore di Bach Mustard significa vedere la vita attraverso la gioia e la felicità. 

Mustard, per chi è avvolto in una nube di tristezza

La persona che necessita del fiore di Bach Mustard è prigioniera di una nube nera che offusca tutto e il suo unico sfogo è rappresentato dal ritirarsi in solitudine e piangere. Quasi come se assumesse su di sé tutto il dolore del mondo, questa persona si sente esclusa dalla vita normale e non c’è nulla che possa consolarla.

Questa nube nera in cui è avvolto, così come è venuta, all’improvviso e senza preavviso, deve dissolversi per ritrovare serenità. Mustard, il fiore di Bach, svolge questa azione.

Nello stato Mustard negativo, si possono rintracciare alcune caratteristiche di un forte stato depressivo, per il quale ci si sente impotenti, inconsolabili e si riduce l’interesse per il mondo circostante. La causa di questo malessere profondo, è ignota: questa è la caratteristica del fiore di Bach Mustard. La persona si sente sola, orfana, abbandonata da tutti e dal proprio sé.

Mustard: situazione di sofferenza e negatività

Nella persona disarmonica Mustard l’unico quadro che si riesce a contemplare è la sofferenza.

È più probabile che questo malessere diffuso e perenne si manifesti di più in soggetti poco analitici, che non hanno una spiccata componente razionale e i cui freni inibitori non siano troppo rigidi. Sono persone che vivono immerse nelle emozioni e non riescono a sfogarle, quando si crea un accumulo. La percezione del dolore si somma spesso alla memoria delle esperienze negative e la persona arriva così al crollo.

Con l’aiuto del fiore di Bach Mustard viene ripristinato il contatto con le energie positive e si è facilitati a recuperare la solarità. 

Ti consigliamo...


Dietro Lo Staff di Macrolibrarsi si nascondono in realtà ben tre nomi: Claudia, Francesca e Valeria. Tre ragazze che hanno in comune la passione per la scrittura e la curiosità e il desiderio di conoscere il più possibile di questo nostro bellissimo mondo.  Avide...
Leggi di più...

Dello stesso autore


Gli ultimi articoli


Non ci sono ancora commenti su Fiori di Bach: se ti senti spesso triste Mustard può aiutarti!

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste