Macrolibrarsi.it
800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Enneagramma biologico: focus sul Pensatore

di Lo Staff di Macrolibrarsi.it 7 mesi fa



Tutte le caratteristiche del quinto tipo: il pensatore

Indice dei contenuti:

Il pensatore e l’enneagramma biologico

Abbiamo già descritto i primi quattro enneatipi secondo l’enneagramma biologico che sono: il perfezionista, l’altruista, l’organizzatore, il romantico.

Il quinto enneatipo viene definito il pensatore. Tutti gli enneatipi dell’enneagramma biologico possiedono caratteristiche particolari che raccontano come quella persona è fatta.

A cosa serve l’enneagramma biologico? Serve per delineare un quadro completo della persona, a livello fisico ed emotivo. Questo quadro sarà utile per lavorare sui punti di forza e sui punti deboli.

Ognuno di noi può ritrovarsi in uno di questi enneatipi e capire le potenzialità e i punti deboli che abbiamo.

Nasce da queste domande la ricerca sfociata nel termine enneagramma biologico, iniziata dallo studioso Massimo Baciarelli. Egli ha messo in relazione uno strumento di ricerca come l’enneagramma con la medicina di Hamer che fonda la sua validità sulle biologiche alla base di ogni malattie.

Il pensatore secondo l’enneagramma biologico

Il pensatore è una persona che si mantiene ad una certa distanza emotiva dagli altri. Non è disinteresse né mancanza di amore, è la sua personalità che glielo impone. Difende la sua intimità personale e tende a non lasciarsi coinvolgere dalle persone e dalle situazioni attorno a lui. È una persona che parla poco, è introverso e un attento osservatore. È un buon ascoltatore, certamente sa ascoltare ma non sa altrettanto bene parlare di sé. Il pensatore è una persona tranquilla, amabile e nella maggioranza dei casi gentile. Spesso la scorza con cui si protegge lo fa apparire freddo e scostante, anche nei rapporti più intimi.

Non agisce con la stessa facilità con cui osserva la realtà circostante: prima di agire o compiere un’azione ci pensa su molto a lungo. Vive in una dimensione prettamente mentale che non sempre equivale alla realtà. Ama informarsi, leggere e il suo più grande obiettivo è quello di apprendere tutto ciò che c’è da sapere nel mondo. Ha una inesauribile sete di conoscenza e sapere. 

Predilige le distanze nelle relazioni e non ama gli individui troppo invadenti, ama la privacy.

Ascolta solo se stesso ed è il suo principale riferimento interno. Vede e vive la realtà attorno con la razionalità e filtra tutto attraverso essa. Non c’è spazio per l’emotività.

Ama imparare e apprendere più nozioni possibili ma nonostante questo non è incline a condividere con tutti il suo sapere.

Pregi e difetti del pensatore

Anche il quinto enneatipo, il pensatore, può essere riassunto con pregi e difetti che lo caratterizzano.

Pregi

  • Sono persone obiettive e onniscienti
  • Controllano bene le loro emozioni
  • Amano l’analisi di tutte le situazioni
  • Creano collegamenti fra tutti i loro interessi

Difetti

  • Sono distaccati dal punto di vista emotivo
  • Tendono ad essere critici verso gli altri
  • Credono di sapere più degli altri
  • Tendono all’avarizia
Vai ai libri sull'ENNEAGRAMMA >

Prodotti consigliati

Non ci sono ancora commenti su Enneagramma biologico: focus sul Pensatore

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste