Macrolibrarsi.it
800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Enneagramma biologico: focus sul capo

di Lo Staff di Macrolibrarsi.it 8 mesi fa



Tutte le caratteristiche dell’ottavo enneatipo: il capo

Indice dei contenuti:

Enneagramma biologico: un’intuizione basata sull’osservazione

L’enneagramma biologico nasce dall’intuizione di Manuele Baciarelli che ha unito le conoscenze acquisite sulla medicina di Hamer a quelle della personalità dando origine a nove enneatipi che ci identificano e ci danno risposte precise su come siamo fatti.

Ci sono nove enneatipi che corrispondono a nove personalità differenti: ognuno di noi può trovare e identificarsi in una di queste. Non è sempre semplice farlo! Perché spesso non riusciamo ad essere obiettivi sui nostri limiti e sulle nostre caratteristiche. Uno sguardo dall’esterno è più lucido e imparziale e certamente l’analisi finale risulta migliore.

Come dice Manuele Baciarelli, ogni persona è unica e irripetibile, non classificabile. L’enneagramma biologico non vuole creare una classificazione bensì una linea guida che permetta alla persona di conoscersi meglio e ascoltarsi. Attraverso l’ascolto di sé, ognuno di noi può migliorarsi e raggiungere un livello di conoscenza e coscienza superiore.

Il capo secondo l’enneagramma biologico

La personalità definita capo secondo l’enneagramma biologico parla di una persona forte, pratica e realista che orienta la sua vita al lavoro e soprattutto all’azione. Ha le idee chiare e sa dove vuole arrivare. Le sue opinioni sono ben delineate e precise. Ha un forte senso di giustizia e le sue azioni sono mosse da questo. È protettivo e combattivo e difficilmente si arrende prima di aver raggiunto l’obiettivo prefisso. Prende facilmente le difese di se stesso e delle persone che ama. Tende ad essere aggressivo, a volersi imporre, è diretto, autoritario e non trova difficoltà a dare ordini agli altri, anzi gli riesce proprio bene.

Ama controllare tutto e tutti e tende ad imporre il suo potere e la sua influenza sugli altri. È una persona che ama provocare, punzecchiare gli altri, spesso al limite del litigioso. Non si tira indietro dinnanzi ad una rissa e può incutere timore in coloro che se lo trovano dinnanzi.  

Ha un forte senso di giustizia, ma è la sua giustizia, ovvero il suo concetto di giustizia che tende ad imporre anche agli altri. Impone le sue regole e le modalità con cui lui stesso svolgerebbe quelle azioni.

Ama controllare le persone e le situazioni che gli stanno intorno ed è estremamente possessivo, sia nei confronti delle persone che delle cose. Arriva addirittura a difendere con convinzione coloro che ama anche se sa che sono in torto.

Non sopporta di essere controllato! Anche se lui stesso lo fa volentieri sugli altri. Tende ad essere il capo, il leader nelle situazioni in cui si trova e spesso sono gli altri attorno a lui ad affidargli la leadership.

Pregi e difetti del capo

Anche l’ottavo enneatipo dell’enneagramma biologico ha una serie di pregi e difetti che possiamo riassumere in questo modo.

Pregi

  • Sono molto sicuri di se stessi
  • Sono protettivi verso gli altri
  • Sanno essere autorevole e sanno farsi rispettare
  • Sono diretti e non sono persone false

Difetti

  • Vogliono controllare coloro che stanno attorno
  • Non sopportano chi tende a sfuggire dal loro controllo
  • Possono diventare aggressivi
  • Si ribellano se vengono controllati
Vai ai libri sull'ENNEAGRAMMA >

Ti consigliamo...


Non ci sono ancora commenti su Enneagramma biologico: focus sul capo

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste