800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza — Lun/Ven 08:00-12:00/14:00-18:00

Acquista due libri... il terzo te lo regaliamo noi!

Hai solo giorni ore min sec

Disintossicarsi dopo le feste….in 3 mosse

di Dealma Franceschetti 7 mesi fa


Disintossicarsi dopo le feste….in 3 mosse

Per disintossicarsi dopo gli sgarri delle feste possiamo adottare una strategia in tre mosse:

 

Indice dei contenuti:

Prima mossa: Eliminare o ridurre per qualche giorno i cibi che appesantiscono, creano ristagno, infiammano e acidificano

Quali sono?

  • Carne di ogni tipo, salumi, formaggi e latticini di ogni genere, zuccheri raffinati, farine, caffè, alcol.

Togliendo o riducendo questi alimenti, aiuteremo il corpo a recuperare più velocemente gli eccessi dei vari pranzi di Natale con i parenti e cenoni di capodanno!

Questi cibi rallentano la capacità eliminativa, creano ristagno e tensione, infiammano e acidificano. Questo crea stanchezza e irritabilità, mancanza di concentrazione e spesso sintomi fastidiosi come il mal di testa o il mal di stomaco.

Sarà più facile tornare al lavoro facendo 3-4 giorni di pulizia alimentare.

Seconda mossa: Introdurre quotidianamente, per qualche giorno, alimenti dal potere disintossicante, dimagrante, disinfiammante e alcalinizzante

Quali sono?

  • Riso integrale: disinfiamma, favorisce l’eliminazione e il dimagrimento, crea equilibrio nel corpo e nella mente.
  • Alghe: aiutano l’eliminazione, regolarizzano la pressione, fluidificano il sangue, disintossicano. Basta un pezzettino da 5-10 cm di alga wakame.
  • Rape: aiutano l’eliminazione dei grassi e drenano i liquidi trattenuti. Perfette le rape bianche, ma anche il daikon.
  • Fungo shitake: favorisce l’eliminazione dei grassi, aiuta il fegato, regolarizza la pressione e abbassa il colesterolo. Ne basta uno solo a persona.
  • Foglie verdi: aiutano il fegato, l’organo che sotto le feste viene messo a dura prova! Ottime le foglie di cavolo nero, ma anche delle rape.
  • Zenzero: favorisce l’eliminazione dei grassi e del muco.
  • Miso: alcalinizza, disintossica e riequilibra l’intestino. Se ne usa un cucchiaino a persona a fine cottura.

Come usare questi ingredienti?

Facilissimo! Basta infilarli in una qualsiasi zuppa, minestra o minestrone e il gioco è fatto.

Terza mossa: L'attività fisica

L’attività fisica non serve solo a dimagrire! E’ essenziale per ridurre il ristagno provocato da cibi pesanti e in generale dall’eccesso di cibo. Più attività fisica facciamo e più il nostro corpo “si muove” all’interno, quindi miglioreranno lo scorrimento del sangue e della linfa e l’attività degli organi di eliminazione.

E non ultimo: migliora l’umore!

Regaliamoci qualche giorno di auto-cura prima di rientrare al lavoro o tornare allo studio, sarà più facile e saremo più efficienti.

Spiacente... gli articoli consigliati non sono più disponibili su Macrolibrarsi.it, per individuare delle valide alternative effettua una ricerca in cima al sito


Ti consigliamo...



Dealma Franceschetti

Dealma Franceschetti è foodblogger, autrice, insegnante di cucina e consulente macrobiotica. Diplomata a La Sana Gola di Milano, tiene corsi di cucina macrobiotica vegana, conferenze, seminari e consulenze personalizzate. Il suo blog "La via macrobiotica" è diventato il...
Leggi di più...

Dello stesso autore


Gli ultimi articoli


Ultimo commento su Disintossicarsi dopo le feste….in 3 mosse

icona

Amelia Giovanni

disintossicarti dopo le feste

Ottimi consigli, denotano una preparazione eccellente sull'argomento

Recensione utile? (0 )

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. — Nimaia e Tecnichemiste