+39 0547 346317
Assistenza — Lun/Ven 08-19, Sab 08-12

Dire addio alle pellicole per alimenti?

10 mesi fa

Articolo sponsorizzato
Dire addio alle pellicole per alimenti?

Da oggi è possibile grazie a involucri naturali, ecologici e riutilizzabili

Quante volte vi capita di ricorrere alla pellicola per conservare il cibo? E per avvolgere uno snack per l’ufficio o una merenda per una gita? L’utilizzo di pellicole per alimenti è ormai praticamente quotidiano per la conservazione e la protezione dei cibi. Sono pratiche e comode, ma sono prodotti usa e getta e per questo motivo molto inquinanti.

I dati lo confermano: con questo ritmo si stima che entro il 2050 la plastica supererà il numero dei pesci nell'oceano e arriveremo a produrre oltre 25.000 milioni di tonnellate di rifiuti plastici, di cui la maggior parte di provenienza domestica.

Uno scenario a dir poco allarmante, ma ti sei mai chiesto se esiste un'alternativa ecologica alla plastica?  

In cucina e non solo, ecco le alternative ecosostenibili.

Se pensiamo alle nostre nonne in cucina, sicuramente ricorderemo che il modo più semplice che avevano per conservare e preservare la freschezza di cibi e bevande era affidarsi al vetro: un materiale perfettamente impermeabile, sterilizzabile e riutilizzabile infinite volte.

Avendo un basso rischio di interazione con il cibo, il vetro da sempre costituisce una barriera di protezione naturale a garanzia della conservazione del contenuto. Una soluzione sicuramente comoda da utilizzare in casa, ma nella vita di tutti i giorni come si fa?

Per conservare gli avanzi o per avvolgere pane, frutta, verdura, formaggi o per portarsi a spasso un panino, della frutta secca o dei biscotti è possibile ricorrere a funzionali food wrap di tessuto ricoperti di cera d’api, che possono essere lavati e riutilizzati moltissime volte.

Si tratta di involucri per alimenti realizzati con cotone e rivestiti di cera d’api ed altri olii essenziali che garantiscono le proprietà antibatteriche e antimicrobiche del prodotto.

Disponibili in diverse misure, sono facili da utilizzare: grazie al calore delle mani, in pochi secondi l’involucro si modella nelle forme più disparate, adattandosi a contenitori e contenuti diversi. E se poi si sporca è possibile lavarlo con acqua fredda e sapone, asciugarlo e sarà subito pronto per un nuovo utilizzo.

Una rivoluzione in cucina e per l’ambiente.

Oltre a contribuire ad un evidente risparmio in cucina di chilometri di plastica (ad esempio oltre 2 milioni di pellicola di plastica sono già stati risparmiati con gli involucri Apepak) l’utilizzo di questi innovativi food wrap salvaguarda il nostro ambiente: oggi le plastiche monouso costituiscono il 40% di tutte quelle prodotte ogni anno e hanno contribuito ad invadere non solo mari e oceani, ma anche la catena alimentare – vengono mangiate dai pesci, dai molluschi e dagli animali marini – mettendo quindi in pericolo anche la salute umana; inoltre, non è da sottovalutare il contributo di questi prodotti nella protezione delle api e nel supporto degli apicoltori, dando loro i mezzi per monitorare, denunciare e contrastare le pratiche di deforestazione e uso di pesticidi nel territorio.

Insomma, con questi comodi e naturali involucri non solo sarà possibile dire addio a plastica monouso, ma potremo fare la differenza per noi stessi e l’ambiente che ci circonda!


Iscriviti alla nostra newsletter e ricevi novità, sconti, promozioni speciali riservate e un premio di 50 punti spendibili sul sito.

Procedendo dichiaro di essere maggiorenne e acconsento al trattamento dei miei dati per l'uso dei servizi di Macrolibrarsi.it (Privacy Policy)

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Non ci sono ancora commenti su Dire addio alle pellicole per alimenti?

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.IVA e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
SDI NSIIURR
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l.