+39 0547 346317
Assistenza — Lun/Ven 08-18, Sab 08-12

Detox naturale: i rimedi della natura

di Romina Rossi 1 anno fa


Detox naturale: i rimedi della natura

La primavera è il periodo migliore per depurare il nostro organismo: ecco i rimedi più indicati

La primavera è il periodo ideale per una depurazione dell’organismo. Con l’inverno, il bisogno fisiologico di un’alimentazione più sostanziosa per combattere il freddo, le minori possibilità di fare attività fisica e di stare all’aperto e qualche chilo in più contribuiscono a un accumulo di tossine che l’organismo deve poi smaltire.

 

In inverno siamo infatti, secondo la visione della Medicina Cinese, in una fase statica, Yin. Con la primavera assistiamo a un cambio di energia, che possiamo avvertire anche fisicamente: passiamo dallo Yin allo Yang, quindi a una stagione più dinamica, energica, di movimento, che culminerà nel massimo Yang, l’estate. Secondo la Medicina Cinese, la primavera è la stagione legata al movimento Legno, che a sua volta controlla l’organo fegato. Ecco quindi che sfruttando questa energia possiamo depurare il fegato, considerato la centrale biochimica del nostro organismo. Sostenerlo e aiutarlo a eliminare le tossine in eccesso permette al fegato di riuscire a espletare meglio il proprio lavoro, senza rallentamenti o interruzioni. Vediamo quindi quali sono i rimedi più indicati.

Indice dei contenuti:

I benefici delle piante amare

Tornando alla Medicina Cinese, legato al movimento legno è il sapore amaro, che ha quindi tropismo sul fegato. Piante come tarassaco, carciofo, cardo mariano, cicoria, genziana, di cui sono ricchi i nostri campi in questa stagione, permettono di eliminare le tossine e sostenere l’attività epatica. Sono ottimi in cucina da aggiungere alle insalate, oppure, per un lavoro più profondo, si possono assumere in forma di integratori alimentari.

Zeolite: una depurazione completa che elimina i metalli pesanti

Fra i rimedi di origine minerale ce n’è uno che ha del miracoloso in quanto a efficacia. Si tratta della zeolite, una polvere ricavata dalla pietra vulcanica ricca di silicio. Esistono almeno 100 diversi tipi di zeolite, ma quella più adatta per l’uomo è la zeolite clinoptilotite, che viene attivata tramite processo di tribomeccanica.

La sua particolarità è quella di attirare a sé le sostanze pericolose che immettiamo all’interno del nostro organismo ogni giorno attraverso la respirazione o l’alimentazione. Le tossine si legano alle molecole di zeolite nel tratto gastro-intestinale e da qui e vengono trasportate ed espulse dal nostro organismo attraverso le feci. La sua caratteristica è quella di passare indenne dal tratto intestinale, senza che venga assorbita, per cui non c’è pericolo che le tossine permangano all’interno dell’organismo.

Oltre che per una depurazione profonda da metalli pesanti del fegato e dell’organismo in generale, la zeolite è indicata anche per quanti vogliano un trattamento naturale contro i radicali liberi responsabili dell’invecchiamento precoce. Ideale anche per i periodi di stress intenso, o per chi si trova ad affrontare una convalescenza dopo una malattia. Secondo diversi studi la zeolite sarebbe ideale anche per regolare il metabolismo e aiutare la digestione. Le sue proprietà non finiscono però qui: per uso topico si può applicare come rimedio efficace per “pulire” la pelle da acne e brufoli; allevia inoltre dermatiti, pruriti e psoriasi.

La zeolite in sé non ha particolari controindicazioni, tuttavia una terapia disintossicante profonda, che smuove grandi quantitativi di tossine, potrebbe creare qualche effetto collaterale come mal di testa e nausea. In genere basta sospendere il trattamento per vedere cessare anche gli effetti collaterali, se invece persistono è bene consultare il proprio medico. Al fine di ottenere un risultato migliore possibile è bene anche bere parecchio durante l’assunzione di zeolite: essendo molto assorbente, potrebbe causare problemi di stitichezza.

Le alghe: depurarsi con i rimedi del mare

La caratteristica delle alghe è quella di essere costituita da microrganismi ricchi di clorofilla, anch’esse in grado di eliminare le tossine dal nostro organismo. In Oriente sono considerate alimenti curativi, proprio per le loro qualità, fra le quali spiccano quelle antimicrobiche e antinfiammatorie.

Sia che siano rosse, brune o verdi, le alghe contengono innumerevoli sostanze benefiche come minerali, fibre, acidi grassi essenziali, vitamine, proteine e antiossidanti. Ecco le più indicate per un effetto detox e disintossicante:

  • spirulina: alga di acqua dolce, è ricca di vitamina A e D del gruppo B. Per le sue proprietà nutrienti è considerata il cibo del futuro poiché contiene oltre il 3000% di carotene in più rispetto alle carote, 60 volte in più fitonutrienti rispetto agli spinaci e 700 volte in più delle mele, il 670% in più di proteine rispetto al tofu. Tre grammi di alga spirulina, secondo alcuni studi, hanno gli stessi benefici di 5 porzioni di frutta e verdura. La presenza di omega-3 e 6 permette anche di ridurre il rischio cardiovascolare, e di tenere sotto controllo i livelli di colesterolo;
  • clorella: questa microalga è utile per sostenere e detossinare il fegato e il cervello. Al pari degli altri rimedi già citati, è ottima per eliminare le sostanze tossiche o i metalli pesanti: li lega a sé ma evita di impoverire l’organismo depauperandolo dalle sostanze utili, come magnesio o calcio. Contiene inoltre proprietà benefiche che aiutano a rinforzare il sistema immunitario e gode di proprietà antibiotiche.

Desidero ricevere Novità, Offerte, Sconti e Punti. Iscriviti alla nostra newsletter e ricevi subito un premio di 50 punti.

Procedendo dichiaro di essere maggiorenne e acconsento al trattamento dei miei dati per l'uso dei servizi di Macrolibrarsi.it (Privacy Policy)

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Romina Rossi

Romina Rossi

Romina Rossi, giornalista pubblicista e naturopata, fa parte della redazione della rivista “Vivi Consapevole”. L’amore per la Natura e la curiosità di capire i complicati e delicati meccanismi di funzionamento dell’uomo, la portano a intraprendere studi di...
Leggi di più...

Dello stesso autore


Vivi Consapevole Vivi Consapevole è una rivista trimestrale illustrata edita da Macrolibrarsi.146 pagine dedicate ad autosufficienza, permacultura, decrescita, cultura della transizione, risparmio energetico, riduzione dei rifiuti, cucina naturale, medicina integrata, terapie naturali,...
Leggi di più...

Dello stesso editore


Gli ultimi articoli


Non ci sono ancora commenti su Detox naturale: i rimedi della natura

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.IVA e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
SDI C3UCNRB
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l.