800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Deepak Chopra - Introduzione - Reinventare il Corpo, Risvegliare l'Anima

di Deepak Chopra 2 anni fa


Deepak Chopra - Introduzione - Reinventare il Corpo, Risvegliare l'Anima

Introduzione: il miracolo dimenticato

Nel mio primo semestre dell’internato di medicina entrai in un’agghiacciante sala per le autopsie e mi trovai di fronte a un cadavere coperto da un lenzuolo. Togliere il lenzuolo fu uno shock e anche eccitante allo stesso tempo. Presi il bisturi e praticai una sottile incisione lungo lo sterno. Il mistero del corpo umano era sul punto di rivelarsi. Ma in quel momento strappai al corpo la sua sacra natura.

Avevo varcato un confine da cui è impossibile tornare indietro. Grazie alla scienza abbiamo acquisito molta conoscenza sui fatti, ma nello stesso tempo abbiamo perduto una grande ricchezza spirituale. Perché non possiamo avere entrambe le cose? Occorre un salto di pensiero creativo, un “avanzamento” che io chiamo la re-invenzione del corpo. Forse non lo sapete, ma il vostro corpo è un’invenzione tanto per cominciare. Prendete qualunque rivista medica e troverete una massa di concetti che sono una pura creazione dell’uomo.

Un giorno mi sono seduto e ho messo giù una lista degli articoli di fede che mi venivano insegnati alla facoltà di medicina. Ne venne fuori una lunga lista di dubbie affermazioni come le seguenti:

  • Il corpo è una macchina fatta di parti mobili assemblate assieme, e come qualunque macchina si logora con il tempo.
  • Il corpo è costantemente a rischio di infezioni e malattie, un ambiente ostile brulicante di germi invadenti e di virus in attesa di sconfiggere le difese immunitarie del corpo stesso.
  • Cellule e organi sono parti separate che vanno studiate separatamente.
  • Reazioni chimiche casuali determinano tutto ciò che accade nel corpo.
  • Il cervello crea la mente attraverso una tempesta di impulsi magnetici unita a reazioni biochimiche che si possono manipolare per influire sulla mente.
  • Le memorie sono immagazzinate nelle cellule cerebrali, anche se nessuno ha mai scoperto dove e in che modo avviene. La metafisica non è reale; la realtà si riduce agli atomi e alle molecole.
  • Il comportamento è determinato dai geni che, come dei microchip, sono programmati per dire al corpo che cosa deve fare. Tutto ciò che riguarda il corpo è inteso in termini di sopravvivenza, all’unico scopo dell’accoppiamento e della riproduzione.

All’inizio ritenevo questa lista molto convincente. I corpi che esaminavo e curavo nella mia pratica medica lo confermavano. I pazienti venivano da me con alcune parti che non funzionavano e io potevo ricondurre i sintomi a problemi possibili da curare. Prescrivevo antibiotici per sconfiggere i batteri, e così via. Eppure, la vita di tutte quelle persone non aveva niente a che vedere con la nozione di semplici macchine che si erano rotte e che avevano bisogno di riparazioni. Erano vite piene di significato e di speranze, di emozioni e aspirazioni, di amore e sofferenza. Le macchine non vivono così, e nemmeno un semplice assemblaggio di organi. Dopo un po’ iniziai a capire che il corpo, visto attraverso le lenti della scienza, è qualcosa di inadeguato e artificiale. Non c’è dubbio che il corpo abbia bisogno di essere reinventato.

Per vivere una vita piena di significato dovete usare il corpo (senza corpo non potete sperimentare niente) e quindi anche il corpo deve essere pieno di significato. Che cosa’è in grado di dare al corpo senso, significato, intelligenza e creatività? Solo il lato sacro della nostra natura. Fu questo a condurmi al concetto di “resuscitare l’anima”. Sono riluttante all’uso di termini religiosi, perché sono carichi di un grosso bagaglio emozionale, ma anima è un termine inevitabile. Il 90 percento delle persone crede al fatto di avere un’anima, ed è questo che dà significato alla loro vita. L’anima è divina e ci collega a Dio. Se la nostra vita è colma di amore, verità e bellezza, consideriamo l’anima la sorgente di queste qualità, e non è un caso che chiamiamo “anima gemella” la persona perfetta per noi.

C’è un continuo scambio tra l’anima e il corpo. Siamo stati noi a inventare la separazione tra le due cose, e poi abbiamo creduto che questa separazione fosse reale. Potreste obiettare di non avere mai fatto un’esperienza estatica o di non avere mai sentito la presenza di Dio. Ciò riflette la nostra concezione ristretta dell’anima, limitata alla religione. Se cercate nella saggezza tradizionale di ogni cultura, scoprirete che l’anima ha molti altri significati. È la fonte della vita, la scintilla che anima la materia inerte. Crea la mente e le emozioni. In altre parole, l’anima è il fondamento delle esperienze. È il canale della creazione che si dispiega attimo per attimo. Ciò che rende importanti queste idee elevate è che tutto ciò che fa l’anima si traduce in processi corporei. Non potete letteralmente avere un corpo senza un’anima: è questo il miracolo dimenticato. Ognuno di noi è un’anima fatta carne. Voglio provarvi che il vostro corpo ha bisogno di essere reinventato e che avete il potere di farlo.

Ogni generazione ha “pasticciato” con il corpo, per quanto sembri strano. In epoca prescientifica il corpo era guardato con sospetto e riceveva scarse cure, un’alimentazione pessima e una protezione quasi insufficiente per la sua sopravvivenza elementare. Quindi era naturale aspettarsi una vita breve e difficile, piena di malattie e sofferenza. E così il corpo produceva appunto queste cose. La gente viveva mediamente una trentina d’anni ed era terrorizzata tutta la vita dalle malattie infantili. Voi e io abbiamo ricevuto grandi benefici dal superamento di questa visione della vita, e dal momento che abbiamo cominciato ad aspettarci di più dai nostri corpi, abbiamo smesso di maltrattarli. Ora il vostro corpo è pronto per il prossimo “avanzamento”, che lo ricollegherà al significato e ai più profondi valori dell’anima. Non c’è ragione per deprivare il vostro corpo dell’amore, bellezza, creatività e ispirazione. Siete stati creati con l’intento di fare esperienza dell’estasi proprio come i santi, e quando lo farete anche le vostre cellule parteciperanno.

La vita è fatta per essere un’esperienza completa. La gente continua a lottare con i problemi fisici e mentali senza mai sospettarne la causa radicale: la rottura del collegamento tra corpo e anima. Ho scritto questo libro nella speranza di ripristinare questo collegamento. Provo lo stesso entusiasmo e lo stesso ottimismo del giorno in cui usai per la prima volta il bisturi per scoprire i misteri nascosti sotto la pelle, ma oggi il mio ottimismo si estende anche allo spirito. Il mondo ha bisogno di guarigione. Nella misura in cui voi risvegliate la vostra anima, tutta l’umanità risveglia l’anima del mondo. Può accadere che un’onda guaritrice si riversi rapidamente su tutti noi; all’inizio una piccola onda, ma una di quelle che potrebbe ingrandirsi al di là delle migliori aspettative di un’unica generazione.

Ti consigliamo...


Deepak Chopra è conosciuto in tutto il Mondo per aver proposto un nuovo paradigma che ha rivoluzionato la saggezza comune nel campo della connessione tra mente, corpo, spirito e salute. Ha letteralmente trasformato la nostra comprensione del significato di salute. Il suo lavoro ha...
Leggi di più...

Dello stesso autore


Gli ultimi articoli


Ultimo commento su Deepak Chopra - Introduzione - Reinventare il Corpo, Risvegliare l'Anima

icona

Alessio

Ho appena buttato via € 16

Ho appena buttato via € 16,50 Un libro scontato

(0 )

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste