Macrolibrarsi.it
800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Fiori di Bach. Come si producono, come si usano, differenze tra dose e madre

  2 anni fa


Fiori di Bach. Come si producono, come si usano, differenze tra dose e madre

I consigli dell'azienda Remedia che realizza in Italia prodotti di alta qualità con materie prime derivate dai loro campi coltivati con il metodo biologico e biodinamico

Remedia provvede alla raccolta dei fiori al mattino, quando la rugiada non c'è più, evitando con accortezza di toccarli con le mani. Abitualmente sono tagliati con delle forbici e disposti in una ciotola di vetro riempita con acqua della sorgente che nasce nelle vicinanze. Il vaso viene poi posto al sole per 3 o 4 ore per infusione e viene controllato affinchè riceva sempre il sole e non venga coperto da ombre degli alberi o delle nuvole. Altri rimedi floreali vengono preparati tramite bollitura, che è un metodo alternativo. In questo caso i fiori vengono bolliti nell'acqua della sorgente per 20 o 30 minuti, piuttosto fare l'infusione al sole.

Quando l'infusione è terminata, l'acqua viene separata dai fiori e viene aggiunta una quantità di grappa equivalente per conservare il prodotto. Edward Bach utilizzava allo scopo il brandy. L'infuso ottenuto con questo metodo prende il nome di madre.

Per il trattamento, 2-3 gocce di madre vengono diluite in 30 ml di acqua. A questa preparazione potrebbe essere aggiunto anche un gioccio di grappa affinchè si conservi meglio nel tempo.

Per chi sostiene che solamente il Centro di Bach sia autorizzato alla preparazione dei Fiori di Bach ci viene in aiuto Edward Bach stesso:

"L'intero principio di guarigione di questo metodo è così semplice che può essere compreso praticamente da tutti e anche le erbe stesse possono essere raccolte e preparate da chiunque provi diletto in questo."

Remedia propone la preparazione indicata da Bach: La madre, pura e concentrata come viene preparata nei campi. Solo Remedia offre questi tesori concentrati per dare ai terapeuti e chiunque trovi diletto la possibilità di preparare le dosi pronte all'uso con un'efficacia eccezionale e senza ulteriori diluizioni. La madre va diluita.

Come utilizzare i Fiori di Bach

Il dosaggio è in genere di 4 gocce, assunte per via orale 3 o 4 volte al dì per un periodo che va da pochi giorni a uno o anche due mesi. Chi utilizza i Fiori di Bacj capirà da solo quando terminare l'assunzione: generalmente, quando la cura è completa, ci si dimentica di assumerli e si tende a dimenticare la bottiglietta in qualche angolo di casa, palesando il fatto di non averne più bisogno poichè è compiuto il cambiamento desiderato in noi.

Su Macrolibrarsi trovi in vendita tutti i preparati dell'azienda Remedia, un'ampia selezione di stock bottles o soluzioni madre.

Ti consigliamo...


Non ci sono ancora commenti su Fiori di Bach. Come si producono, come si usano, differenze tra dose e madre

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste