800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza — Lun/Ven 08:00-12:00/14:00-18:00

Cos’è il patauà?

di La Redazione di Macrolibrarsi 1 mese fa


Cos’è il patauà?

L’ingrediente cosmetico segreto

Esistono moltissimi prodotti che ci aiutano nella cura della pelle e del corpo in generale ma pochi sono così versatili da poter essere utilizzati su più fronti: l’olio di patauà è indicato per la cura della pelle del viso, del corpo e per i capelli.

In questo articolo ti proponiamo...

Indice dei contenuti:

Patauà: nuove scoperte per la cura del corpo

La cosmesi naturale, negli ultimi anni, ha fatto grandi passi in avanti nella scoperta di sostanze naturali per la cura del corpo e per il mantenimento di una pelle sana e tonica.

In tempi più antichi, senza andare troppo lontano, le sostanze della terra venivano utilizzate per creare unguenti, creme e oli per la cura delle ferite e delle piaghe e per salvaguardare la bellezza della pelle.

Il patauà è uno degli ingredienti naturali più consigliati dopo le ultime scoperte, ricco di sostanze benefiche per la cura della pelle e per la cosmesi. Dal patauà si ricava un olio ottenuto dalla spremitura dei semi di una pianta tropicale che cresce in Amazzonia, Perù, Venezuela, Colombia, Bolivia e zone limitrofe.

Il patauà è un frutto che matura tutto l’anno, da gennaio a dicembre ma i periodi migliori di raccolta sono giugno, settembre e novembre. È un albero che produce moltissimi frutti, quindi di facile reperibilità e utilizzo. Dal frutto si ricava l’olio che viene utilizzato in cosmesi, ricchissimo di proprietà nutrizionali per la pelle.

I benefici dell’olio di patauà per la pelle

Si tratta di un prodotto che può essere impiegato in diverse situazioni e che è bene tenere a portata di mano. L’olio di patauà è indicato per la cura della pelle, sia del viso che del corpo, che per la cura dei capelli. I suoi benefici sono diversi, è infatti ricco di:

  • vitamina A;
  • vitamina C;
  • vitamina E;
  • omega 3 e 6;
  • sali minerali.

Per la cura della pelle del viso può essere utilizzato come tonico per rendere la pelle più elastica, da applicare dopo una accurata pulizia. La presenza di vitamina A lo rende anche idratante, quindi indicato soprattutto per chi soffre di pelle secca. È ricchissimo di acidi grassi (forniti soprattutto dalla presenza degli omega 3 e 6) e va usato con cautela sulle pelli grasse.

Un discorso diverso invece va fatto per l’acne: essendo uno stato infiammatorio localizzato, l’olio di patauà può aiutare a sfiammare e lenire. Per la cura del corpo è altrettanto indicato, soprattutto dopo l’esposizione al sole o in presenza di pelle che tende a seccarsi. La sua consistenza ricorda quella dell’olio extra vergine di oliva, anche se al tatto risulta più leggero e di colore più chiaro.

Olio di patauà per capelli

Oltre alla cura del viso e del corpo, l’olio di patauà può essere utilizzato anche per i capelli, in particolare in presenza di forfora. La forfora è una desquamazione del cuoio capelluto causata da secchezza e alterazione nella produzione di sebo. Un impacco con questo olio favorisce l’idratazione della cute e un riequilibrio a livello di acidi grassi, permettendo ai capelli di rigenerarsi. Consigliato prima di lavarvi, lasciandolo agire per almeno mezz’ora. In estate diventa un ottimo protettivo dopo il bagno nell’acqua di mare, che tende a seccare il capello e il cuoio capelluto.


Non ci sono ancora commenti su Cos’è il patauà?

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.IVA e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
SDI C3UCNRB
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l.