+39 0547 346317
Assistenza — Lun/Ven 08-19, Sab 08-12

Condire l'insalata: non solo sale e olio

di Roberta Favazzo 9 mesi fa


Condire l'insalata: non solo sale e olio

Anche l'insalata più semplice ed anonima può diventare incredibilmente gustosa se ben condita: ecco qui 7 proposte sorprendenti

Se siete in cerca di condimenti per condire l’insalata diversi dal solito - seppur sempre amato - olio di oliva, sappiate che vi si potrebbe aprire un mondo fatto di ingredienti più o meno lontani dalla cucina occidentale, ma pronti a rendere la nostra lattuga un piatto pronto a suscitare l’acquolina.

Tra aceto di riso, succo di limone, ma anche senape, yogurt, tamari, i modi per condire l'insalata sono tanti e perfetti per ottenere, ora un risultato più delicato, ora più deciso, a seconda dei propri gusti. Scopriamone di più.

In questo articolo parliamo di...

Indice dei contenuti:

Come condire l'insalata con lo yogurt

Ingrediente cremoso e dal sapore fresco, lo yogurt sembra essere stato creato per condire l’insalata. Si può utilizzare al naturale, purché non dolcificato, oppure aggiungere ad altri ingredienti per dare vita a dressing e salse adatte per condire l’insalata di pollo così come quella di patate, o di pasta.

Per ottenere una salsa allo yogurt potete mescolare un vasetto di yogurt greco con 2 cucchiai colmi di olio di oliva, il succo di mezzo limone, ½ spicchio di aglio grattugiato e basilico e menta freschi tritati. Vi basterà regolare di sale e pepe ed utilizzare a piacere.

Se avanza, basta conservarla in un contenitore a chiusura ermetica in frigo.

Come condire l'insalata con la senape

Senape per condire l'insalata

Anche la senape si presta, con il suo gusto deciso, a insaporire le nostre insalate, in particolare quelle di carne. Ma una fresca citronette alla senape può rappresentare una valida alternativa al classico aceto di vino bianco.

Per ottenere, ad esempio, una vinaigrette con senape e aceto balsamico, procedete così: mescolate 60 ml di olio di oliva con 25 g di senape in grani grossi e 1 cucchiaio di aceto balsamico. Completate con delle erbe aromatiche miste, del sale, del pepe ed utilizzate a piacere.

Una marcia in più potrete conferirla alla salsa aggiungendo del miele o dello zucchero di canna.

Senape

(5)

€ 3,41

Senape all'Antica

(70)

€ 3,87

Senape Nera Semi

(7)

€ 4,72

Senape di Dijon Forte

(68)

€ 3,87

Come condire l’insalata con l’acidulato di riso

L’acidulato di riso, ingrediente caro alla cucina giapponese (immancabile nel condimento del riso per sushi), ha un sapore delicato e vagamente dolce. Per tale motivo, si può sostituire al classico aceto nell’insalata, e utilizzare in cucina nel condimento di contorni di verdure crude e cotte.

In particolare, per condire un’insalata mista, potete preparare una sorta di citronette mescolandone un cucchiaio con il succo di un mandarino, dell’olio di oliva e del pepe nero. Salate a piacere e utilizzate.

Come condire l’insalata con salsa di soia

Salsa di soia per condire l'insalata

Molti ritengono la salsa di soia troppo salata: in alcuni casi se ne può sfruttare la sapidità, magari mitigandola grazie all’abbinamento con determinati ingredienti, per condire le nostre pietanze, e le insalate non fanno eccezione.

Una deliziosa insalata con salsa soia si ottiene mescolando 2 cucchiai di miele con 4 di salsa di soia, del coriandolo fresco tritato ed un cucchiaio di olio di oliva. Una volta bene emulsionato il tutto, si può procedere con l’aggiunta a radicchio, lattuga, e quant’altro.

Acidulato d'umeboshi, come usarlo per condire l’insalata

Simile, nel sapore, ad un aceto in quanto vagamente aspro, l’acidulato d’umeboshi è un ingrediente proveniente dalla cucina orientale. Per tali sue caratteristiche, si presta a condire l’insalata.

Disintossicante, digestivo, antiossidante, le motivazioni per le quali preferirlo ai classici condimenti non mancano: vi basterà sostituirlo al comune aceto e sperimentare.

Acidulato di Umeboshi

Condimento a base di "Prugne di Umeboshi"

(413)

L'acidulato di umeboshi è ottenuto scolando il liquido acidulato e salato che si produce dalla stagionatura delle prugne Umeboshi. Si utilizza come un normale aceto, ma è già salato: per condire un'insalata è perciò...

€ 3,35

Disponibilità: Immediata

Vai alla scheda

Condire l’insalata con la salsa tamari, i consigli

Il tamari altro non è che un condimento orientale a base di salsa di soia. Il suo sapore è piuttosto deciso, per tale motivo non tutti i palati lo apprezzano.

In tal caso, se ne può ottenere una salsa cremosa mescolandolo con dello yogurt bianco compatto. Affettando carote e cetrioli ed unendo della valeriana o dello spinacino, si può unire la salsa ottenuta per un contorno vegetariano sano e gustoso.

Shoyu, cos’è e come usarlo per il condimento dell’insalata

Meno conosciuto del tamari è il shoyu. Variante della salsa di soia dal sapore più delicato e gentile, quest’ultimo non è altro che una salsa fermentata ottenuta da una base di soia, grano, acqua, sale e koji.

Così come le soluzioni precedenti, anche il shoyu può regalare un tocco di originalità alla classica insalata. Considerato come il suo migliore utilizzo sia quello a crudo, potete tranquillamente utilizzarlo per condire le insalate in sostituzione del classico aceto e del sale (è piuttosto sapido).

Shoyu - Salsa di Soia

(307)

€ 4,13

Shoyu - Salsa di Soia

(23)

€ 4,10

Shoyu - Salsa di Soia

(26)

€ 3,69


Iscriviti alla nostra newsletter e ricevi novità, sconti, promozioni speciali riservate e un premio di 50 punti spendibili sul sito.

Procedendo dichiaro di essere maggiorenne e acconsento al trattamento dei miei dati per l'uso dei servizi di Macrolibrarsi.it (Privacy Policy)

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Non ci sono ancora commenti su Condire l'insalata: non solo sale e olio

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.IVA e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
SDI NSIIURR
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l.