Macrolibrarsi.it
800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Come utilizzare al meglio la Shungite

di Lo Staff di Macrolibrarsi.it 2 anni fa



La Shungite protegge in maniera semplice ed efficace dalle radiazioni elettromagnetiche. Scopri qual'è il modo più efficace per utilizzarla..

Indice dei contenuti:

La Shungite

La Shungite è una pietra naturale, che si trova solo in Russia, nei terreni circostanti il lago Onega (regione della Carelia). Essa si è formata 2 miliardi di anni fa (quando ancora non c'era vita sulla Terra).

La Shungite si contraddistingue per un elevato contenuto di Carbonio (C 60 o C70, cioè contenente 60 o 70 atomi). Tali atomi sono legati fra loro a formare una struttura pressochè circolare, che prende il nome di fullerene.
Non solo, la Shungite sembra essere l'unico minerale organico che contiene tutti gli elementi chimici presenti sulla Terra (la famosa tavola periodica di Mendeleev).

Tutto ciò conferisce alla Shungite proprietà straordinarie.

La shungite catalizza, filtra, e restituisce la condizione naturale
a livello sia fisico, sia energetico, sia spirituale

In particolare la shungite è il miglior scudo protettivo contro tutte le forze che creano disturbo
Non deve essere pulita nè ricaricata.. e la sua protezione non ha scadenza!

Attenzione! La Shungite non modifica le onde elettromagnetiche: se lo facesse chiunque ne sarebbe in possesso non potrebbe più vedere la televisione, usare il cellulare, ecc... La Shungite armonizza, cioè riporta in armonia le energie dei corpi e degli ambienti, correggendo l'azione di disturbo delle forze negative.

La Shungite è tutta uguale?

No, il potere di Shungite dipende dalla quantità di carbonio e silicati ivi contenuta. Per comodità si distinguono 4 tipi di Shungite:

  • Shungite I o elite.
    Contiene il 90-98% di carbonio e silicati (98-99% di carbonio-fullerene), è estremamente rara, ed è caratterizzata da un'aspetto semi-metallico. Infatti è di colore nero-argento ed è leggera. E' la più pregiata, tanto che è l'unica che può essere utilizzata per purificare l'acqua, ed è definita anche qualità argento, cristallina o meteoritica. Purtroppo è una pietra stratificata pertanto non è lavorabile.
  • Shungite II
    Contiene il 60-90% di carbonio e silicati (32-34% di carbonio-fullerene, più altre sostanze tra cui magnesio, zolfo, alluminio ecc...) E' quella più utilizzata per la purificazione di ambienti e per la protezione dall'inquinamento elettromagnetico. E' una pietra lavorabile, pertanto viene utilizzata per la realizzazione di ciondoli, piastre per cellulare e solidi geometrici (cubi, piramidi, sfere).
  • Shungite III e IV.
    Contiene il 30-50% di carbonio e silicati, sono le più economiche ma i loro effetti sono molto blandi.

Proteggere gli ambienti

La shungite in natura è "informe". Tuttavia essa può essere tagliata secondo la proporzione aurea: in tal modo essa inizia ad emettere attivamente energia, combinando la sua natura con le onde derivanti dalla forma che ha assunto. Attualmente le forme più utilizzate sono:

  • Cubo - per protezioni dal pavimento fino a 80 cm circa
  • Sfera -  per protezioni a mezza altezza (es. per posti di lavoro, vicino alla TV,...)
  • Piramide - per protezioni dall'alto, meglio se posta a un paio di metri di altezza

Il cubo di Shungite, per la sua forma, è strettamente legato alla terra e al suolo: è la forma più stabile del mattone, e di tutto ciò che utilizziamo come base. Per questo motivo la sua azione protettiva si esalta stando al suolo. Si consiglia di utilizzarlo agli angoli di finestre, letti, e tavoli: in tal modo si esalta la sua azione protettiva "a scatola".

La sfera di Shungite svolge una protezione a bolla, pertanto dovrebbe essere utilizzata negli ambienti dove stiamo più spesso, come il luogo di lavoro, o il soggiorno. Essa trasforma le energie in modo più blando rispetto alla piramide, ma il suo raggio d'influenza è maggiore. Infatti viene utilizzata anche per armonizzare  e far circolare l'energia  di un luogo, aumentando la concentrazione delle persone ed eliminando la stanchezza.
A causa della sua forma la sfera tende a non essere stabile, ma a rotolare.. per questo motivo sono disponibili anche appositi supporti per sfera, sempre in shungite.

La piramide di Shungite svolge una protezione a pioggia, per questo motivo si consiglia di porla in alto: capta le onde elettromagnetiche e le egregore (le memorie dei luoghi), ne assorbe le informazioni nocive, e poi le neutralizza purificando l'ambiente.
Si consiglia di appoggiarla su una superficie piana, orientando una delle facce verso il nord magnetico, in particolare sopra radio, televisori, sistemi hi-fi e PC, ma anche su telefoni cordless, contatori e quadri elettrici.

Il raggio d'azione di ogni forma varia in base alle dimensioni della Shungite: per esempio una piramide di 3 cm di lato svolge la sua azione in un raggio di 50 cm, mentre una piramide di 6 cm di lato passa a un raggio di 2 metri!

Proteggere la persona

Spesso però capita di frequentare luoghi diversi dalla propria casa o dal luogo di lavoro: basti pensare a bar, supermercati, casa di amici, ... E qui si corre il rischio di trovarsi privi della protezione della shungite.

Per questo motivo sono stati realizzati anche eleganti ciondoli in shungite, in modo da avere una protezione personale costante. E anche tali ciondoli hanno rivelato, proprietà straordinarie.

Portare la shungite sul corpo porta a una crescente stabilità a livello mentale e spirituale, supportando attivamente la crescita personale e spirituale. In particolare un ciondolo di Shungite, se posto nella zona del chakhra del cuore, si connette all'intelligenza interiore e permette di attivare il discernimento cellulare del corpo.

Non solo, la Shungite aiuta immediatamente, in qualsiasi momento di difficoltà. E l'aspetto migliore è che questa pietra si attiva automaticamente, ogni qualvolta se ne presenti la necessità.

La shungite e i cellulari

La Shungite può essere utilizzata anche per difendersi in modo più attivo dall'inquinamento elettromagnetico: abbiamo visto prima che la piramide può essere utilizzata per schermare tv, contatori e quadri elettrici.

Ma la fonte di radiazioni elettromagnetiche a cui siamo maggiormente esposti è il cellulare. La cosa migliore sarebbe non utilizzare proprio il telefonino, ma ciò non è sempre possibile; per questo motivo sono stati realizzate protezioni di shungite, da applicare sull'antenna del cellulare.

In tal modo la shungite può agire in maniera armonizzatrice sulle onde elettromagnetiche emanate dal cellulare, e al contempo permettere il corretto funzionamento dell'apparecchio.

Numerosi studi hanno osservato che l'azione negativa del cellulare viene amplificata se ci si trova in automobile: infatti le onde elettromagnetiche non si espandono verso l'esterno, ma rimbalzano contro le parti metalliche della carrozzeria. Per questo motivo si consiglia di intensificare la protezione della shungite all'interno della vettura, inserendo dei solidi geometrici ai 4 angoli dell'automobile.

Queste sono solo alcuni dei modi in cui può essere sfruttata la Shungite; spetta a te trovarne altri, in base alle tue necessità ed esigenze... Che aspetti?

Vai alla SHUNGITE >

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste