800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Come massaggiare il viso per avere la pelle più compatta e sollevata

  6 mesi fa


Come massaggiare il viso per avere la pelle più compatta e sollevata

Sai come si massaggia la pelle del viso per aiutarla a mantenersi compatta e sollevata?

Sono molti i massaggi che puoi trovare in circolazione e ognuno di loro coinvolge in modo più o meno preciso i principali processi vitali che permettono alla pelle di mantenersi ben stimolata.

Tuttavia, esistono alcune manualità che, accompagnate da Fitocosmetici Compattanti, riescono a promuovere un vero e proprio allenamento nella pelle che, stimolata nel modo corretto, tenderà a mantenere più a lungo la sua elasticità e compattezza.

A conti fatti, la pelle viene massaggiata ogni giorno. Non si tratta, in realtà, di un vero e proprio massaggio, ma di alcune forze che agiscono sulla sua struttura senza che tu te ne renda conto. Stiamo parlando della forza gravitazionale.

Prova ora a pensare al gioco del tiro alla fune.

Sei sola e ti trovi ad un lato della fune. Dall’altro lato però, anziché una persona, c’è una carrucola a motore che tira a sé la fune in modo continuo e costante, con una forza pari alla tua.

All’inizio del gioco hai abbastanza energia e riesci a trattenere la fune, rimanendo ben salda nella tua posizione. Mano a mano che passa il tempo però la tua energia diminuisce mentre la carrucola, continuando a tirare in modo costante e continuo, inizia ad averla vinta su di te avvicinando a sé la fune. La carrucola può essere paragonata alla forza di gravità, una forza continua e costante che agisce sulla pelle ogni giorno, ogni minuto, ogni secondo, esercitando una trazione verso il basso costante e continua.

Le manualità di Compattazione® Epidermica consistono principalmente in una serie di manovre che, dallo studio della pelle, della sua posizione, della fisionomia del corpo e di come la forza di gravità agisce, prendono spunto per capire come direzionare i movimenti che accompagnano i Fitocosmetici Compattanti.

Oltre a contrastare quotidianamente la forza di gravità, questo particolare tipo di massaggio sostiene diversi processi:

  • Sostiene il drenaggio dei liquidi.
    A determinare le occhiaie è principalmente il ristagno di liquidi nella zona perioculare. È in questa zona che tendono ad accumularsi, giorno dopo giorno, liquidi e tossine. Il movimento n.3 del massaggio di Compattazione® del viso ha proprio l’obiettivo di alleggerire questa zona così importante, drenando gonfiori e tossine.
  • Sostiene la microcircolazione cutanea.
    In sinergia con Fior di Linfa Viso, questo particolare metodo di massaggio aiuta ad ossigenare muscoli facciali e tessuti cutanei, aumentando la luminosità del volto.
  • Contrasta i movimenti espressivi.
    La mimica facciale che eserciti costantemente non viene mai compensata da un movimento volontario e contrario a quello che forma la ruga. Per questo motivo è fondamentale massaggiare il viso aprendo le rughe espressive.

Per vedere con i tuoi occhi come si esegue una corretta Compattazione® del viso, clicca sul link qui sotto e scopri subito come aiutare la tua pelle a mantenersi compatta e sollevata ogni giorno.

Ti consigliamo...


Gli ultimi articoli


Non ci sono ancora commenti su Come massaggiare il viso per avere la pelle più compatta e sollevata

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste