+39 0547 346317
Assistenza — Lun/Ven 08:00-12:00/14:00-18:00

Come calcolare la data di nascita

di Gianni Camattari 1 mese fa


Come calcolare la data di nascita

Leggi un estratto dal libro "Il Codice Segreto della Numerologia" di Gianni Camattari

Evidenziamo, per iniziare, cosa rappresentano i numeri: ricchezze, volontà, ombra. Poi procederemo con l'interpretazione.

Ricchezze

Le ricchezze sono di due tipi: ordinate e libere. Nel trascriverle, come già accennato, si tralascerà il millennio e il secolo, perché troppo generici; non verrà considerato neanche lo zero nel caso in cui sia pleonastico, perché esso non riveste alcun significato reale.

Si valuti il seguente esempio:

Francesco è nato il 17. 12. 1936

Si consideri la data semplificata: 17. 12. 36

- Ricchezze ordinate. Sono rappresentate dai numeri presenti:

  • 1. 1. 2. 3. -    Sequenza dorica
  • 6. 7. - - -       Sequenza ionica

- Ricchezze libere. Sono rappresentate dai numeri assenti:

  • - 4 - 5        Sequenza dorica
  • - 8 - 9 - 0   Sequenza ionica

Come si è avuto modo di accennare in precedenza, le sequenze sono due: dorica e ionica.

Dorica è la sequenza dei primi cinque numeri (1 2 3 4 5) che segnala, nell’individuo, le caratteristiche maschili: concrete, razionali, materiali, dominanti.

Ionica è la sequenza dei secondi cinque numeri (6 7 8 9 0) che si riferisce ai connotati femminili: emotivi, dipendenti, affettivi, ideali, spirituali.

Se i numeri che si trovano nella linea dorica sono maggiori di quelli appartenenti alla sequenza ionica, la persona è forte, determinata, intraprendente; se, al contrario, dovesse prevalere la linea ionica, il soggetto è molto recettivo, materno, passionale, impulsivo.

Si presti attenzione, però. Spesso le persone con una presenza dorica molto forte e totalizzante (perché hanno tutti i numeri, o quasi, solo in tale sequenza), per compensazione, possono manifestare all’esterno un comportamento femminile.

Analogamente, anche nei casi in cui prevale fortemente la linea ionica, i soggetti potrebbero manifestare all’esterno un agire dorico e maschile. Il processo di compensazione può essere favorito anche dall’ambiente circostante, qualora impedisse all’individuo di esprimersi pienamente.

Le ricchezze, dunque, sono di due tipi: ordinate e libere.

Ricchezze ordinate: i talenti. Sono segnalati dai numeri presenti del giorno, del mese e dalle ultime due cifre dell’anno di nascita. Si tratta di risorse disciplinate, volte al benessere dell’individuo e del gruppo sociale al quale egli appartiene.

Ricchezze libere: campi di conquista. Vengono identificati dai numeri assenti e mostrano il lavoro necessario per far fruttare ciò che è solo in potenza. Figurativamente, potremmo immaginare dei territori incolti, ricchissimi di una vegetazione selvaggia che cresce sregolata e senza ordine, in arresa di essere coltivati e orientati per apportare contributi significativi all’armonia e al progresso dell’intero sistema.

Volontà

Appartengono alla volontà:

  • la somma dei numeri del giorno e del mese, quando sono composti da due cifre;
  • la somma delle ultime due cifre dell’anno di nascita;
  • la somma dell’intero anno di nascita;
  • la somma completa del giorno, del mese e dell’anno di nascita.

I numeri della volontà sono cosi chiamati perché derivano da calcoli: essi, infatti, devono calcolare il percorso necessario a raggiungere l’obiettivo voluto. Non si tratta dunque di risorse, né di campi di conquista. Sono forze interiori che sospingono verso la meta, come fossero la stella polare per il navigante: qualsiasi numero della volontà si riferisce, dunque, a un obiettivo prestabilito, che è già insito nell’individuo e che è coerente con il suo ideale di vita.

I numeri della volontà si calcolano come nell’esempio seguente:

Francesco: 17. 12. 1936

(1+7) = 8     (1+2) = 3      (l+9+3+6) = 1

  • Volontà. Otto. Primo numero della volontà (1+7) = 8
  • Volontà. Tre. Secondo numero della volontà (1+2) = 3
  • Volontà. Nove. Terzo numero della volonrà (3+6) = 9
  • Volontà. Uno. Quarto numero della volontà (1+9+3+6) = 1
  • Volontà. Tre. Quinto numero della volontà (1+7+1+2+1+9+3+6) = 3

Ombra

I numeri ombra sono di tre tipi e si ottengono tutti sottraendo il valore minore da quello maggiore:

  • Ombra 1. Si ottiene dalla sottrazione fra giorno e l’anno intero di quattro cifre. Questo numero ombra è attivo prevalentemente nell’infanzia.
  • Ombra 2. Si ottiene dalla sottrazione fra giorno e mese. La sua validità si presenta soprattutto nella giovinezza.
  • Ombra 3. Si ottiene dalla sottrazione fra ombra 1 e ombra 2. Influenza tutta la vita, in particolar modo la maturità (negli adulti si tende a considerare solo questa terza ombra).

A differenza dei numeri della volontà, che si ottengono con la somma dei valori, quelli ombra sono caratterizzati dalla sottrazione, perché il loro compito è quello di tentare di ostacolare il raggiungimento dell’obiettivo. La funzione avversativa ha, però, la conseguenza positiva di aiutare l’uomo a rafforzare il proprio carattere: è noto, infatti, che quando c’è una resistenza, l’azione subisca un processo di potenziamento.

Analizziamo il modo in cui si ricavano i numeri ombra attraverso l’esempio seguente:

Francesco: 17. 12. 1936

17 --> (1+7) = 8

12 --> (1+2) = 3

1936 --> (1+9+3+6)= 1

Ombra 1 (8-1) = 7    Ombra 2 (8-3) = 5    Ombra 3 (7-5) = 2

Riassumendo. Ecco il quadro numerologico di Francesco, nato il 17. 12. 1936.

1. Ricchezze ordinate (trascriviamo solo quelle ordinate; va da sé che quelle non espresse sono libere):

1.1.                   2.    3.   -   -   Sequenza dorica

6.                      7.    -    -   -   Sequenza ionica

2. Volontà:  8     3   9   1   3

3. Ombra:   7     5   2

(Francesco è adulto, quindi si può considerare solo il numero 2).

Vediamo un secondo esempio. Gianni: 2. 3. 1941.

Quadro numerologico di Gianni:

         1.    2.    3.    4.    -   Sequenza dorica

          -     -      -      -     -   Sequenza ionica

Volontà:    5     6     2

Ombra:     4     1     3   (si considera solo il numero 3).

Si confronti con un ulteriore esempio. Fabio: 27. 6. 1962

Quadro numerologico di Fabio:

                 -   22    -   -   -             Sequenza dorica

                 -   66   7   -   -   -         Sequenza ionica

Volontà:     9      8      9      6

Ombra:      0      3      3   (interessa solo il numero 3).

Il Codice Segreto della Numerologia

I numeri della tua nascita: una scienza dimenticata

Gianni Camattari

I numeri sono il codice segreto di una scienza dimenticata: con essi, sacri riferimenti, è possibile interpretare qualsiasi evento, perché permettono di comprendere l’ordine delle cose e le leggi del cosmo. La loro...

€ 17,90 € 15,22 -15%

Disponibilità: Immediata

Vai alla scheda


Gianni Camattari

Gianni Camattari è direttore del Centro Psicologia Integrata di Milano, dal 1987. Si laurea in Filosofia all’università di Bologna, nel 1969 e dopo aver insegnato negli Istituti superiori, si iscrive alla facoltà di Psicologia dell’università di Padova,...
Leggi di più...

Gli ultimi articoli


Non ci sono ancora commenti su Come calcolare la data di nascita

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.IVA e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
SDI C3UCNRB
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l.