+39 0547 346317
Assistenza — Lun/Ven 08-18, Sab 08-12

Combinazioni alimentari: come migliorano la nostra salute

di La Redazione di Macrolibrarsi 1 anno fa


Combinazioni alimentari: come migliorano la nostra salute

Sull’alimentazione le teorie non mancano. Possiamo leggere qualsiasi cosa ma poi ciò che fa la differenza è l’ascolto che offriamo al nostro corpo, scegliendo la strada che ci fa sentire meglio.

Come influiscono le combinazioni alimentari sulla nostra salute?

Per scoprirlo puoi leggere

Guida alle Combinazioni Alimentari

Il manuale più semplice e pratico per scegliere cosa mangiare

Jackie Habgood

Questa guida propone un metodo semplicissimo per tutti coloro che trovano troppo difficile e impegnativo seguire le tante regole dell’associazione degli alimenti. In questo libro troverai: i principi base della combinazione degli alimenti tabelle...

€ 5,90 € 5,61 -5%

Disponibilità: 4 giorni

Vai alla scheda

Indice dei contenuti:

Perché le combinazioni alimentari sono importanti?

L’esperienza e l’auto osservazione diventano gli strumenti migliori per comprendere cosa è meglio per noi.

Le combinazioni alimentari rappresentano lo step successivo, che ci permette di abbinare correttamente i cibi tra loro e favorire così la digestione. Una corretta combinazione alimentare sostiene anche un miglior funzionamento dello stomaco, uno dei primi organi che si trova a dover elaborare il cibo che riceve.

Se gli alimenti sono correttamente abbinati, la conseguenza è che l’assimilazione è migliore e non rischiamo di perdere importanti nutrienti per l’organismo.

Alcuni esempi di combinazioni alimentari corrette e benefici

Alla base delle combinazioni alimentari, c’è la famosa dieta dissociata, ovvero il non assumere troppi alimenti di natura diversa.

Facciamo un esempio: secondo la teoria delle combinazioni alimentari, un pasto che include carboidrati, proteine, grassi e zuccheri della frutta, è un pasto eccessivamente ricco che sovraccarica l’apparato digerente.

Non solo: all’interno dello stomaco vengono prodotti succhi gastrici differenti perché ogni alimento ha una sua tempistica di digestione. Ad esempio le proteine, per essere digerite, hanno bisogno di un ambiente acido mentre i carboidrati hanno bisogno di un ambiente più alcalino. Il risultato è che se vengono assunti contemporaneamente, il rischio è che alcuni alimenti non vengano scomposti nella maniera corretta e quindi passino allo stadio successivo in forma non ben digerita.

L’assimilazione di quell’alimento non sarà quindi completa.

Ecco quattro regole base nella teoria delle combinazioni alimentari:

  • i carboidrati non si devono consumare con le proteine (per la differenza di ambiente necessario alla digestione) e nemmeno assieme alla frutta acidula come kiwi, agrumi e ananas
  • i cibi alcalini (verdura e molte tipologie di frutta) devono essere assunti in quantità quadrupla rispetto alle altre categorie di alimenti (carboidrati e proteine)
  • alcune tipologie di frutta non possono essere associate ad altre: nello specifico la frutta acida come agrumi i kiwi non dev’essere associata con la frutta dolce come banane, fichi, prugne, nespole, prugne
  • i pasti con alimenti dissociati devono mantenere una distanza di almeno 4 ore l’uno dall’altro

Combinazioni alimentari e indice glicemico

Il fondatore di questa teoria è William Hay, che raggiunse il maggior successo negli anni 90. Secondo il dottor Hay ci sono alcune regole importanti che legano le combinazioni alimentari all’indice glicemico.

Per evitare un innalzamento repentino della glicemia, i consigli sono questi:

  • i carboidrati vanno consumati dopo un piatto abbondante di verdure crude di stagione
  • le proteine sono più facilmente digeribili se consumate con una quantità di 1 a 3 di verdure (proteine-verdure), meglio se cotte.
  • tra i carboidrati sono da preferire quelli integrali, alternando glutine e senza glutine e tra le proteine meglio quelle vegetali, soprattutto legumi.


Desidero ricevere Novità, Offerte, Sconti e Punti. Iscriviti alla nostra newsletter e ricevi subito un premio di 50 punti.

Procedendo dichiaro di essere maggiorenne e acconsento al trattamento dei miei dati per l'uso dei servizi di Macrolibrarsi.it (Privacy Policy)

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Non ci sono ancora commenti su Combinazioni alimentari: come migliorano la nostra salute

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.IVA e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
SDI C3UCNRB
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l.