800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza — Lun/Ven 08:00-12:00/14:00-18:00

Che cos'è il Ki? - Estratto da "Il Fluire del Ki"

di Scott Shaw 10 mesi fa


Che cos'è il Ki? - Estratto da "Il Fluire del Ki"

Leggi in anteprima un estratto dal libro di Scott Shaw e scopri il metodo coreano per aumentare la tua energia e affrontare di petto la vita di ogni giorno

La scienza moderna ci insegna che ogni elemento dell’universo di cui siamo parte è in movimento, dalla più piccola particella subatomica al pianeta più grosso. Questo movimento è alimentato da una costante, inesauribile energia, per la quale la scienza non dispone di un nome preciso. In Asia, sin da tempi remoti, questa energia è conosciuta come Ki.

Il Ki è un'energìa universale. Esso fluisce attraverso tutte le cose. Poiché il Ki è presente in ogni cosa, noi possiamo, in quanto partecipi di questa energia, attingere ad esso consapevolmente attraverso ben precisi metodi.

Il Ki non è energia individuale, intesa come forza personale. Il Ki può tuttavia essere isolato e sfruttato da un singolo individuo.

Il Ki non è come un muscolo che, attraverso l’esercizio fisico, può essere potenziato e rafforzato. Lo sviluppo della vostra capacità di utilizzare il Ki deriva da un affinamento della vostra chiarezza mentale e dal comprendere in che modo questa energia universale si fonde con il vostro corpo.

Il Ki non può essere imbrigliato. Non ci sono conti di deposito nel corpo umano per il Ki. Per quanto il Ki non possa essere catturato, esso può essere coscientemente interiorizzato, focalizzato e isolato, introducendolo così nel regno deirutilizzo personale ogniqualvolta sorga un bisogno fisico o mentale.

Dalla scienza della termodinamica, sappiamo che nessuna energia in questo universo può essere creata o distrutta; può unicamente essere trasferita da una posizione a un’altra.

Questa moderna conferma dell’antica conoscenza del Ki avvalora quello che i praticanti del Ki hanno cercato di dimostrare per centinaia di generazioni: che possiamo canalizzare e dominare enormi quantità di energia, sia fisica che mentale, al fine di utilizzarla per soddisfare le nostre necessità contingenti.

L’uso indisciplinato del Ki può essere idealmente illustrato da quelle persone che incredibilmente sollevano e spostano un pesante masso abbattutosi sulla persona amata. In qualche modo, questi mediocri individui sono in grado di sfruttare un potere sovrumano, salvando la vita di una persona.

Attraverso la pratica di precisi esercizi per lo sviluppo del Ki, anche voi potete imparare a dominare questa energia che è abbondantemente diffusa in tutto l’universo e a canalizzarla dentro di voi per farne uso quando ne avete bisogno.

Lo sviluppo e la comprensione del Ki non rappresentano unicamente un modo per attingere a poteri fisici superiori; mostrano anche come ottenere la forza mentale. Focalizzando il Ki mediante le tecniche discusse in questo libro, disporrete di una più chiara percezione del mondo intorno a voi - e saprete esattamente come dirigere le vostre energie mentali per raggiungere qualsiasi imminente compito di ordine mentale.

Il Ki fu descritto la prima volta nel Huang Ti Nei Ching Su Wen (Il Classico di medicina interna delTImperatore Giallo). Questo testo fu scritto in Cina nel terzo secolo a.C. e fu il primo documento scritto a descrivere il modo in cui l’energia del Ki entra, fluisce e fuoriesce dal corpo umano. Dalla Cina, questa conoscenza si diffuse nella penisola coreana approssimativamente intorno al 200 a.C. Non appena i principi del Ki furono assorbiti dalla filosofia coreana relativa al corpo e alla mente, i guerrieri Hwa Rang (Giovinezza Fiorente) della penisola coreana furono i primi a conferire un nuovo volto al Ki e a utilizzarlo come mezzo per accrescere il potere fisico e mentale, rendendo in tal modo la scienza del Ki unicamente coreana.

Nel corso di molti secoli, la pratica del Ki è stata prevalentemente utilizzata da cultori dell’agopuntura, della digitopressione e delle arti marziali. Ciò non significa, tuttavia, che una persona comune non possa a sua volta ricorrere ad essa. Spesso e volentieri la società moderna lascia l’individuo medio in una situazione di tremendo fabbisogno di energia supplementare, fisica e mentale. Questi originari praticanti del Ki posero le basi per la diffusione del loro antico sapere alle masse.

Il Ki non è una scienza astratta accessibile esclusivamente a pochi prescelti. E una scienza ben definita che voi, in quanto individui medi, potete mettere a frutto nella vostra vita quotidiana sin dal momento in cui iniziate a praticare i primi, semplici esercizi per lo sviluppo del Ki.

Il Fluire del Ki

Segreti coreani per coltivare l'energia dinamica

Scott Shaw

Attraverso le tecniche descritte in questo libro, possiamo aumentare il nostro livello di energia per meglio affrontare le prove alle quali siamo sottoposti nella vita di tutti i giorni. I segreti coreani consentono di...

€ 7,23 € 6,15 -15,00%

Disponibilità: Immediata

Vai alla scheda


Scott Shaw

Scott Shaw (nato il 23 settembre 1958) è un attore americano, autore, giornalista, regista, produttore cinematografico, musicista, professore e noto maestro di arti marziali. Shaw è nato a Hollywood, California. Ha trascorso i suoi primi anni a Los Angeles e poi a Hollywood. Egli è stato...
Leggi di più...

Gli ultimi articoli


Non ci sono ancora commenti su Che cos'è il Ki? - Estratto da "Il Fluire del Ki"

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. — Nimaia e Tecnichemiste