800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Aloe in estate: quali sono i benefici?

di Lo Staff di Macrolibrarsi.it 1 anno fa


Aloe in estate: quali sono i benefici?

Rinfrescati la vita con le proprietà dell’aloe!

Indice dei contenuti:

La pianta di aloe

L’aloe vera è una pianta dalle proprietà incredibili. Molto diffusa in commercio, viene utilizzata sia per uso interno come integratore liquido che per uso esterno da applicare sulla pelle.

L’aloe vera ha effetti terapeutici: ha un alto contenuto di vitamine tra cui la A, il complesso B, C ed E, sali minerali come sodio, manganese, zinco, magnesio, potassio oltre a aminoacidi, proteine vegetali ed enzimi.

L’aloe appartiene ad una classe di piante conosciute come xerofite. Questo tipo di piante sono in grado di chiudersi per garantire l’equilibrio idrico della pianta. Per la pianta di aloe vera è fondamentale: le permette di sopravvivere a lungo in climi secchi e con scarsità di acqua.

È caratterizzata da foglie verdi e carnose che partono direttamente dal terreno dando alla pianta la forma di un grosso cespuglio allungato con foglie rigide.  Le foglie all’interno sono carnose perché all’interno è contenuta la polpa e il succo, utilizzate per i rimedi naturali. Quando fiorisce, sulla sommità della pianta, si notano dei bellissimi fiori dal colore giallo brillante.

I benefici dell’aloe

D’estate l’aloe è un rimedio naturale da tenere sempre a casa perché utile per molti usi. È una pianta considerata come panacea, utile per moltissimi disturbi.

Agisce in maniera diretta per:

  • contrastare l’infiammazione dei tessuti nel corpo, grazie agli enzimi, agli acidi organici e alle glicoproteine in essa contenute;
  • depurare l’organismo, favorendo l’eliminazione delle scorie e delle tossine soprattutto a livello intestinale;
  • stimolare la produzione di fibroblasti e collagene che favoriscono la cicatrizzazione dei tessuti danneggiati;
  • stimolare il sistema immunitario grazie al contenuto di Aloctina A e Acemanno;
  • un’azione antimicotica e antivirale perché contrasta la crescita di batteri e funghi all’interno del corpo;
  • un’azione lenitiva sulle mucose intestinali, favorendo il transito e un’azione protettiva sulle pareti dello stomaco, offrendo valido aiuto anche in caso di reflusso e bruciore di stomaco.

 

Come usare l’aloe

L’aloe si trova in commercio come integratore liquido da bere oppure sotto forma di pomate o gel curativi. La pianta di aloe è molto versatile e può essere utilizzata per molti piccoli inconvenienti che si verificano soprattutto in estate.

Ha azione antinfiammatoria e cicatrizzante oltre ad una spiccata proprietà rinfrescante.

Come integratore liquido, risulta molto utile in estate perché basifica e “rinfresca” lo stato interno del corpo.

La temperatura alta esterna e cibi con alto valore glicemico contribuiscono a creare maggiore infiammazione nel corpo e uno stato di calore alterato. L’aloe offre refrigerio e riporta l’equilibrio acido-base ad uno stato migliore.

Ancora molto utile l’aloe in estate per le scottature, da applicare sulla pelle. Perfetto è il gel di aloe dopo un’insolazione o per ferite sulla pelle.

 

 

Ti consigliamo...


Dietro Lo Staff di Macrolibrarsi si nascondono in realtà ben tre nomi: Claudia, Francesca e Valeria. Tre ragazze che hanno in comune la passione per la scrittura e la curiosità e il desiderio di conoscere il più possibile di questo nostro bellissimo mondo.  Avide...
Leggi di più...

Dello stesso autore


Gli ultimi articoli


Non ci sono ancora commenti su Aloe in estate: quali sono i benefici?

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste