+39 0547 346317
Assistenza — Lun/Ven 08:00-12:00/14:00-18:00

A cosa serve la bava di lumaca?

di La Redazione di Macrolibrarsi 5 mesi fa


A cosa serve la bava di lumaca?

I benefici sulla pelle dei prodotti cosmetici

I cosmetici a base di bava di lumaca sono la nuova frontiera del naturale, conosciuti e utilizzati già da diversi anni, stanno regalando risultati ottimali per la cura della pelle del viso.

In questo articolo ti proponiamo...

Indice dei contenuti:

Conosciamo la bava di lumaca!

Quanto sono carine tutte quelle lumache che si aggirano per i giardini dopo un giorno di pioggia? Se ne vanno tranquille con il loro guscio sulle spalle, pronte a proteggersi se qualcosa le infastidisce e determinate a spostarsi al loro ritmo calmo e tranquillo. Sarà forse per questa loro caratteristica che i cosmetici a base di bava di lumaca sono così efficaci?

Racchiudono l’essenza della tranquillità e del seguire il proprio ritmo senza forzarlo. Certamente la bava di lumaca è stata utilizzata in cosmesi per le sue proprietà rigeneranti, idratanti e distensive. Si tratta di prodotti che utilizzano la secrezione prodotta dalla lumaca: la parte inferiore dell’animale che appoggia al suolo viene considerato il suo piede esteso e da esso, per motivi di lubrificazione e spostamento, viene prodotta la secrezione che conosciamo e che vanta non poche virtù per il benessere della pelle.

Perché si utilizza la bava di lumaca nella cosmesi?

Il mucopolisaccaride chiamato comunemente bava viene prodotta dalle ghiandole della lumaca ed è composta da diversi nutrienti quali collagene, elastina, acido glicolico e allantoina che hanno un effetto rigenerante e protettivo sulla pelle.

Ecco, in sintesi, le caratteristiche di queste strutture.

  • Collagene: ha un’azione tonica sulla pelle, rendendola più morbida e idratata.
  • Elastina: si tratta di una proteina che nutre la parte elastica della pelle mantenendola tale.
  • Acido glicolico: stimola la purificazione della pelle mediante esfoliazione e favorisce la produzione di collagene all’interno de tessuti.
  • Allantoina: stimola la rigenerazione dei tessuti della pelle, favorendo l’eliminazione di cellule morte e il ricambio con i tessuti nuovi, mantenendo sempre una pelle luminosa.

La bava di lumaca contiene naturalmente molte sostanze che sono tipiche del tessuto epidermico o che favoriscono a sostenerlo e alimentarlo, come la presenza di vitamine e minerali.

I benefici della bava di lumaca

Utilizzare il siero prodotto dalla lumaca può risultare strano ma, se ci fermiamo a pensare, la natura ragiona per similitudini. La vischiosità della bava di lumaca richiama l’elasticità e la tonicità di una pelle sana. Quali sono i benefici nell’utilizzare un siero o una crema a base di bava di lumaca?

  • Rigenera: la presenza di allantoina permette alle cellule morte di lasciare spazio alle nuove e fa apparire la pelle come luminosa e radiosa, grazie a una maggiore produzione di elastina e collagene.
  • Nutre: ha un alto valore nutriente ed emolliente e lascia la pelle morbida e levigata, importante per prevenire la formazione di rughe, soprattutto sulla pelle del viso.
  • Purifica: l’acido glicolico e i peptidi presenti contrastano l’insorgere di impurità nel viso e lasciano la pelle libera da tossicità.
  • Antiossidante: la presenza di vitamina C e vitamina E sfiamma i tessuti, contrastando la formazione di radicali liberi, principale causa dell’invecchiamento cutaneo.

Un prodotto cosmetico a base di bava di lumaca permette di mantenere la pelle pulita e rigenerata e allo stesso tempo idratata, andando a riparare i tessuti laddove si sono formate rughe o dove il tessuto non correttamente idratato ha perso di tono.


Non ci sono ancora commenti su A cosa serve la bava di lumaca?

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.IVA e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
SDI C3UCNRB
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l.