800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza — Lun/Ven 08:00-12:00/14:00-18:00

Plastica Addio — Libro

Perché è necessario farne a meno e come vivere senza

Elisa Nicoli, Chiara Spadaro




Prezzo: € 13,50

5 visitatori hanno richiesto di essere avvisati

Prodotti simili

5 visitatori hanno richiesto di essere avvisati

Prodotti simili

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

assistenza clienti
Descrizione

Un libro indispensabile per chi si batte contro l’emergenza ambientale dei nostri tempi, l’impatto globale della plastica.

Nonostante gli appelli per salvare gli oceani -non certo l’unico problema- la sua produzione è ancora in crescita vertiginosa. Riciclare non basta più: solo in Europa si generano 25 milioni di tonnellate di rifiuti di plastica all’anno. In Italia meno del 40% si ricicla, il resto viene incenerito. Le conseguenze sulla salute sono pesanti e non ancora del tutto note: inquinamento atmosferico, contaminazione delle falde, microplastiche nella catena alimentare, rifiuti che deturpano terra e acque. Eppure non sappiamo farne a meno.

Questo libro -forse per la prima volta- affronta questa enorme “rimozione”, in modo rigoroso ma al tempo stesso divulgativo.

Spiega in modo chiaro che cos’è la plastica (anzi le plastiche) e ne analizza l’impatto sull’ambiente e sulla salute. Sviscera le verità e le bufale di una “falsa” soluzione: il riciclo. Analizza pro e contro di una soluzione parziale: le bioplastiche. Guarda al futuro: racconta pregi e limiti dell’economia circolare e lo stato dell’arte della ricerca e della normativa a livello italiano ed europeo.

Ma soprattutto immagina un mondo e una vita senza plastica, a partire da noi e dalla quotidianità -ovvero la cura di casa e persona, gli abiti, l’acquisto e la conservazione del cibo, le nostre abitudini a scuola, al lavoro e in viaggio): indica le soluzioni più brillanti e pratiche per eliminare o sostituire subito la plastica monouso e il packaging, per “limitare i danni” riguardo a quella che possediamo già, illustrate con la tecnica del “disegno brutto”.

Moltissimi gli esempi pratici, immaginati da noi o da chi già da tempo vive senza plastica: l’uso di contenitori durevoli di stoffa o vetro; i materiali alternativi con cui sostituire quelli a cui siamo abituati (ad esempio al posto della pellicola per alimenti un tessuto impregnato di cera d’api); o ancora il riuso intelligente della plastica che abbiamo già.

Una vera rivoluzione, nella nostra vita di tutti i giorni ma anche a livello “strategico”: aziendale, settoriale, nazionale e sovranazionale.

EditoreAltraeconomia
Data pubblicazioneGiugno 2019
FormatoLibro - Pag 160 - 13x20 cm
ISBN886516316X
EAN9788865163160
Lo trovi inLibri: #Attualità
MCR-NR 167085
Elisa Nicoli

Elisa Nicoli, scrittrice e documentarista, insegna in giro per l'Italia a fare sapone, detersivi e cosmetici. Autoproduttrice e camminatrice per passione. Da anni si occupa di tematiche ambientali, attraverso diversi media. Nasce a Bolzano, studia scienze della comunicazione a Padova,... Leggi di più...

Chiara Spadaro giornalista ambientale e antropologa. È autrice di "Il frutto ritrovato" (2010), "Adesso pasta" (2011, vincitore del premio del Museo nazionale delle paste alimentari), "Piccolo è meglio" (2012) e "Vademecum per la biodiversità" (2013) per Altreconomia... Leggi di più...

Dello stesso autore


Vedi tutte le pubblicazioni


nessuna recensione

Scrivi per primo una recensione
Scrivi una recensione

Articoli più venduti


Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.IVA e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
SDI C3UCNRB
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l.