800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00
Ivan Illich

Ivan Illich

Ivan Illich (1936-2002) ha compiuto studi di scienze naturali, filosofia, teologia e storia.

Come per tutti i grandi pensatori la storicità di Ivan Illich non è un limite che lo costringe prima o poi all'obsolescenza, ma lo straordinario contributo, concreto e ad un tempo universale, meta-temporale, alla formulazione di un giudizio che non si riduca all'interpretazione di fatti che, con il loro superamento, travolgano con sé il pensiero che ne ha preso atto, ma che è destinato a rimanere elemento di una rappresentazione dinamica grazie alla quale chi pensa e agisce nel mondo gli può essere consapevolmente, appunto lucidamente presente e attivamente attento alle sue necessità.
E' proprio questo il merito fondamentale di Illich, il suo contributo all'elaborazione di un giudizio grazie all'identificazione dei criteri che lo costituiscono come una vera e propria presa di coscienza radicale.
Leggendo, o ascoltando Ivan Illich, per chi ha potuto farlo, si ha immediatamente l'impressione di essere posti in grado di vedere le cose con una partecipazione e ad un tempo una distanza che permettono di coglierle nel loro significato non contingente, di avere cioè a disposizione delle argomentazioni grazie alle quali si può ripigliare dall'inizio, dalla radice semplice ed elementare, ma per questo non parziale e già compromessa, ogni percorso costruttivo che ci è dato di dover affrontare.
Per questo il destino di Illich è pure oggi in qualche modo "cinico e baro": il suo ricordo è schivato, rimosso, perché ben pericoloso in un momento storico in cui la difesa strenua ed estrema dei pregiudizi consolidati e deleteri è affidata all'ignoranza, all'obnubilazione delle coscienze, al rifiuto di ricominciare dal principio, pazientemente, a tessere i fili del nostro sapere e del nostro fare. E' questa la già tanto denunziata morte (uccisione) della filosofia. Bisogna dire che questa sorte è toccata anche fin dall'inizio ad un pensiero così radicale da essere interpretato, anche a sinistra, mettendo avanti, come si direbbe ora, una serie di se e di ma, a cui si appende sempre il realismo teorico e pratico di chi è portato a identificare la realtà con i fatti e a considerare in qualche modo, per diritto o per traverso, il risultato storico come insuperabile se non dal suo interno, cioè tenendo fermi appunto, come criteri di giudizio, quelle stesse prospettive attraverso le quali si è giunti a quei risultati. Come se la continuità della storia non includesse anche continuamente discontinuità introdotte dal pensiero e dall'azione guidata dal pensiero, che dispongono, per loro costituzione, di un distacco critico che permette all'uomo di fare, in qualche modo, la storia. Altrimenti la libertà sarebbe poca cosa.

 

Totale articoli: 9

La Cospirazione Cristiana - Libro

Nella tirannia della scienza e della tecnica.

(1)

Autore: Giuseppe Sermonti, Ivan Illich
Editore: Libreria Editrice Fiorentina
Libro - Pag 204 - Gennaio 2015

Solo 2 disponibili: affrettati!

€ 16,00

Carrello

Consegna stimata: Martedì 24

Disoccupazione Creativa - Libro

Un nuovo equilibrio tra le attività svincolate dalle leggi del mercato e il diritto all'impiego

(2)

Autore: Ivan Illich
Editore: Red Edizioni
Libro - Pag 96 - Novembre 2005

Solo 1 disponibile: affrettati!

€ 8,50

Carrello

Consegna stimata: Martedì 24

La Convivialità - Libro

Una proposta libertaria per una politica dei limiti allo sviluppo

(1)

Autore: Ivan Illich
Editore: Red Edizioni
Libro - Pag 144 - Ottobre 2005

Solo 1 disponibile: affrettati!

€ 9,50

Carrello

Consegna stimata: Martedì 24

Nemesi Medica - Libro

L'espropriazione della salute

Autore: Ivan Illich
Editore: Red Edizioni
Libro - Pag 304 - Settembre 2013

Solo 1 disponibile: affrettati!

€ 13,50

Carrello

Consegna stimata: Martedì 24

Descolarizzare la Società - Una Società senza Scuola è Possibile? - Libro

Autore: Ivan Illich
Editore: Mimesis
Libro - Pag 160 - Gennaio 2010

Solo 1 disponibile: affrettati!

€ 14,00

Carrello

Consegna stimata: Martedì 24

La Perdita dei Sensi

Autore: Ivan Illich
Editore: Libreria Editrice Fiorentina
Libro - Pag 335 - Settembre 2009

Solo 2 disponibili: affrettati!

€ 20,00

Carrello

Consegna stimata: Martedì 24

Esperti di Troppo

Il paradosso delle professioni disabilitanti

Autore: Ivan Illich
Editore: Erickson
Libro - Pag 119 - Ottobre 2008

€ 12,00

Carrello

Nello Specchio del Passato

Le radici storiche dei moderni concetti di pace, economia, sviluppo, linguaggio, salute, educazione

Autore: Ivan Illich
Editore: Boroli Editore
Libro - Pag 239 - Maggio 2005

Fuori Catalogo

€ 10,50

Avvisami

Richiesto da 1 visitatore

Nemesi Medica. L'Espropriazione della Salute

La paradossale nocività di un sistema medico che non conosce limiti

Autore: Ivan Illich
Editore: Boroli Editore
Libro - Pag 301 - Gennaio 2005
Remainder

Fuori Catalogo

€ 6,75 € 13,50

Risparmi € 6,75 (50 %)

Avvisami

Richiesto da 13 visitatori

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste