+39 0547 346317
Assistenza — Lun/Ven 08:00-12:00/14:00-18:00

Vaniglia o vanillina?

di La Redazione di Macrolibrarsi 4 mesi fa


Vaniglia o vanillina?

Differenze, usi e qualità

Vaniglia e vanillina appaiono all’udito come parenti strettissimi, quasi sinonimo l’uno dell’altra. In realtà tra le due sostanze c’è enorme differenza, sia per la qualità del loro impiego sia per la nostra salute.

In questo articolo parliamo di

Indice dei contenuti:

Scegli il meglio per la tua salute!

Chi ama cucinare e sperimentare piatti nuovi, sa bene quanto le materie prime e la qualità di un ingrediente facciano la differenza. E anche chi non ama troppo stare ai fornelli ma ama il buon cibo, sa riconoscere la differenza tra un alimento genuino e sano e uno artificiale e meno benefico.

Se parliamo di vaniglia o di vanillina, questo concetto si esplica al meglio. Sono la stessa cosa o si tratta di due ingredienti diversi? E svolgono la stessa funzione oppure hanno caratteristiche diverse?

Spesso troviamo prodotti aromatizzati con vanillina e pensiamo subito all’aroma di vaniglia ma si tratta di due mondi piuttosto lontani.

È come se paragonassimo un piatto di pasta precotta e surgelata, pronta all’uso a un piatto di pasta casereccia, tirata a mano con il mattarello e condita con un sugo di pomodoro appena raccolto dall’orto. Si percepisce la differenza?

Vanillina e vaniglia: cosa sono e come usarle

La vanillina che spesso troviamo in commercio è un composto sintetico, ottenuto in laboratorio e rientra nella gamma degli aromi artificiali. Si ottiene per sintesi chimica. Per essere poi utilizzata dev’essere privata totalmente di additivi chimici come il solvente toluene, di natura cangerogena ma purtroppo non sempre questo avviene.

Come si ottiene? Da alcuni residui del petrolio e dai residui della cellulosa.

La vaniglia è invece la bacca di una tipologia di orchidea. Profumata e caratteristica, l’odore della vaniglia pura è inconfondibile. Al suo interno, troviamo naturalmente fino a 250 tipologie di aromi, tra cui c’è anche la vanillina, ovviamente in versione naturale.

Il baccello di vaniglia contiene al suo interno semi e una polpa di colore scuro simile al nero, ideale per preparare dolci. I baccelli di vaniglia possono essere a loro volta utilizzati, dopo aver prelevato semi e polpa. Gli aromi presenti nell’involucro permettono di aromatizzare diversi alimenti.

La differenza la vediamo anche dal prezzo di vendita: la vanillina ha un costo molto basso proprio perché si tratta di un prodotto di sintesi chimica mentre il baccello di vaniglia ha un costo decisamente più elevato ma parliamo di due materie prime totalmente diverse.

Scegli la vaniglia per la tua salute

Scegliere la vaniglia significa compiere una scelta consapevole per la propria salute e utilizzare una materia prima di qualità.

Dalla vaniglia si ottiene anche l’olio essenziale, che possiede diverse proprietà benefiche:

  • rilassante
  • afrodisiaco
  • aromatizzante
  • antiossidante

Agisce sul sistema nervoso induce uno stato di rilassamento (rievoca infatti alla memoria il sapore dello zucchero, anch’esso rilassante nervoso).

Afrodisiaco se utilizzato in aromaterapia e antiossidante soprattutto per uso cosmetico, stimolando l’eliminazione delle tossine e la prevenzione dei radicali liberi.

L'olio essenziale di vaniglia può essere usato anche per aromatizzare alimenti e bevande: solitamente si usa 1 goccia di olio essenziale per 100 g o ml di prodotto. Attenzione però: l'olio essenziale dev’essere puro al 100%, e per uso alimentare.


La Redazione di Macrolibrarsi

Tanti sono gli autori che scrivono per Macrolibrarsi e tutti sono uniti dalla curiosità e il desiderio di conoscere il più possibile di questo nostro bellissimo mondo. Avidi lettori, attraverso gli articoli che scrivono per Macrolibrarsi, condividono ciò che scoprono nelle...
Leggi di più...

Dello stesso autore


Gli ultimi articoli


Non ci sono ancora commenti su Vaniglia o vanillina?

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.IVA e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
SDI C3UCNRB
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l.