800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Vaccini per cani e gatti

di Lo Staff di Macrolibrarsi.it 1 anno fa


Vaccini per cani e gatti

I vaccini per animali non contengono solo virus o batteri: contengono anche audiuvanti

Indice dei contenuti:

Che cos'è un vaccino

Il vaccino per l’uomo e per gli animali è un farmaco che viene preparato in laboratorio dalle industrie farmaceutiche: è composto da elementi biologici come virus o batteri ed elementi di sintesi chimica.

Lo scopo del vaccino negli animali è il medesimo di quello per l’uomo: innescare la produzione di anticorpi da parte del soggetto sottoposto a vaccino. Questi anticorpi iniettati sono atti a combattere una eventuale malattia che potrebbe scatenarsi.

Il vaccino viene iniettato in via preventiva, prima che la malattia si manifesti: non ci è dato sapere quindi se il nostro animale domestico contrarrà o no quella patologia e se il vaccino risulti davvero indispensabile.

I diversi tipi di vaccino per cani e gatti

  • Vaccini attenuati: all’interno di questi vaccini, i virus vengono indeboliti in modo da farli riprodurre con maggiore difficoltà all’interno dell’organismo. Solitamente i virus hanno la prerogativa di moltiplicarsi molte volte all’interno dell’organismo e in maniera molto veloce. I virus attenuati di questi vaccini si replicano solitamente non più di 20 volte evitando di innescare la malattia. Vengono preparati attraverso numerosi passaggi in modo che i microorganismi perdano la loro forza virulenta e non provochino grosse lesioni all’animale: mantengono la capacità di riprodursi ma in maniera minore, comunque sufficiente per stimolare adeguatamente il sistema immunitario.
  • Vaccini morti o inattivati: questi vaccini vengono realizzati da microrganismi completi ma resi inattivi, attraverso procedimenti fisici o chimici. Hanno come vantaggio una maggiore stabilità e sicurezza per l’organismo e una migliore facilità di conservazione.

Il limite di questi vaccini è che le sostanze chimiche utilizzate per modificarli non possono eliminate totalmente dal prodotto finale ed entrano nel circolo sanguigno dell’animale.

Vaccini per animali: cosa sono gli audiuvanti?

I vaccini per animali non contengono solo virus o batteri: contengono anche audiuvanti, ovvero sostanze chimiche che vengono aggiunte allo scopo di aumentare la risposta immunitaria del soggetto.

Spesso vengono utilizzati per prevenire contaminazioni batteriche o evitare la perdita di efficacia nel tempo.

Gli audiuvanti più utilizzati sono:

  • alluminio: Sali come idrossido di alluminio vengono utilizzati nei vaccini per aumentare la stimolazione immunitaria e la risposta degli anticorpi;
  • antibiotici: vengono utilizzati per prevenire la crescita batterica nelle colture vaccinali. Uno dei più utilizzati è la gentamicina;
  • formaldeide: è utilizzata per uccidere virus o batteri che possono trovarsi nelle colture usate per produrre vaccini.

Ti consigliamo...


Dietro Lo Staff di Macrolibrarsi si nascondono in realtà ben tre nomi: Claudia, Francesca e Valeria. Tre ragazze che hanno in comune la passione per la scrittura e la curiosità e il desiderio di conoscere il più possibile di questo nostro bellissimo mondo.  Avide...
Leggi di più...

Dello stesso autore


Gli ultimi articoli


Non ci sono ancora commenti su Vaccini per cani e gatti

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste