800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Vaccini e meningite: obbligo o scelta?

di Lo Staff di Macrolibrarsi.it 5 mesi fa


Vaccini e meningite: obbligo o scelta?

La meningite in Italia oggi

Indice dei contenuti:

Cos’è la meningite e come si contrae

La meningite è un’infiammazione delle meningi, le membrane che rivestono il cervello. Le più colpite sono la membrana aracnoide o la pia madre.

L’infiammazione può essere provocata da un virus o da un battere: quella più temuta è la meningite batterica che può causare la morte, e per la quale solitamente viene somministrato il vaccino. Le meningi infiammate provocano danni a livello neurologico portando a gravi conseguenze fisiche.

La meningite è una malattia certamente pericolosa e in questi giorni ne sentiamo spesso parlare nei telegiornali o in tv. È una malattia che esiste da molto tempo e che colpisce le diverse fasce di età: i bambini e gli anziani sono più a rischio ma ciò non esclude pericolo per la popolazione adulta. I sintomi sono febbre alta, vomito, forte dolore alla testa.

L’allarmismo sulla meningite in Italia ormai è alto. Quello che ci chiediamo è: perché ora se ne parla così tanto se i casi di meningite in Italia sono diminuiti? Lo conferma anche il Ministero della Salute: nel 2014 si registravano 1479 casi, nel 2015 erano 1815 e nel 2016 sono stati registrati 1376 casi.

Allora perché tutto questo allarmismo?

Meningite e vaccini

Da qualche mese, è possibile effettuare il vaccino per prevenire la meningite su base batterica e la corsa alle farmacie è già iniziata.

Se esiste un rischio reale e grave per tutti, potremmo considerare l’ipotesi che il vaccino sia uno strumento utile per proteggersi. Perché creare allarmismo se i casi di meningite rimangono più o meno sempre gli stessi in Italia (se non addirittura in calo) e spingere le persone a vaccinarsi?

Oltre tutto il vaccino non è gratuito ma ha un costo. Ci sono diverse tipologie di vaccino per la meningite, vaccino meningite B e vaccino meningite C (il tipo più allarmante).

Per i nuovi nati nell’anno 2017 entrambi sono gratuiti, per i bambini nati prima del 2017 avranno un costo. Per gli adulti sono sempre a pagamento e oscillano tra una fascia di costo di euro 86 fino a euro 149, a seconda delle regioni.

È un po' banale riportare la considerazione che se la meningite fosse un pericolo reale per tutti, allora il sistema sanitario nazionale renderebbe gratuita la distribuzione dei vaccini. Ci sono equilibri da rispettare e non sempre il sistema sanitario nazionale riesce a garantire tutte le cure gratuitamente (anche se i contribuenti pagano le tasse regolarmente).

Il vaccino per la meningite è un obbligo o una scelta?

Creando timore e allarmismo si porta le persone a sentirsi quasi in obbligo nel dover compiere la scelta del vaccino.

Informarsi e conoscere i reali dati legati alla diffusione della meningite è importante. Oscillazioni di crescita o di decrescita nella diffusione delle malattie sono un fattore normale, non serve creare allarmismo quando i dati non lo supportano.

La meningite è una malattia molto pericolosa, va sottolineato! Sta ad ognuno di noi decidere sulla base del buon senso se vaccinarsi o no, ricordando che vaccinarsi contro la meningite non significa esserne totalmente immuni. Il vaccino ha una copertura del 90% circa e questo significa che una persona su 10 che ha effettuato la copertura vaccinica potrebbe comunque contrarre la malattia.

Anche le polemiche sui vaccini non sono mancate in questi anni. Ci sono studi che dimostrano la presenza di metalli pesanti tossici nei vaccini in distribuzione, altrettanto gravi per la salute delle persone.

Allora cosa scegliere? Informarsi prima di tutto e non sentirsi obbligati a ricorrere al vaccino per la paura diffusa, qualche volta infondata.

Ti consigliamo...


Dietro Lo Staff di Macrolibrarsi si nascondono in realtà ben tre nomi: Claudia, Francesca e Valeria. Tre ragazze che hanno in comune la passione per la scrittura e la curiosità e il desiderio di conoscere il più possibile di questo nostro bellissimo mondo.  Avide...
Leggi di più...

Dello stesso autore


Gli ultimi articoli


Non ci sono ancora commenti su Vaccini e meningite: obbligo o scelta?

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste