800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Un fungo speciale: lo shiitake

di Dealma Franceschetti 3 settimane fa


Un fungo speciale: lo shiitake

Il Lentinula edodes o shiitake: un prezioso alleato della salute in cucina

Non tutti i funghi sono problematici per il fegato. Anzi! Esistono dei funghi che hanno addirittura la capacità di sostenere le funzioni epatiche.

Uno di questi funghi speciali è lo Shiitake, utilizzato anche nella Micoterapia, la medicina che utilizza i funghi terapeutici. Questo fungo è particolarmente benefico per il fegato, favorendone la funzionalità e aiutandolo a liberarsi dai grassi accumulati. Sembra addirittura che stimoli il corpo a produrre anticorpi contro l’epatite B.

Insieme a Reishi e Maitake, è considerato uno dei funghi più curativi ed è il secondo fungo più consumato al mondo, in particolare in Asia.

La parola Shiitake deriva dal Giapponese Shii che significa albero e da Take, che significa fungo.

Infatti questo fungo cresce sugli alberi e viene coltivato da più di mille anni in Cina, Giappone e Corea. Oggi è coltivato anche in Europa.

Indice dei contenuti:

Gli studi scientifici

Da decenni lo shiitake è oggetto di studio in tutto il mondo per le sue notevoli proprietà benefiche.

In Italia viene studiato, ad esempio, dall’Università di Pavia, che ha iniziato a coltivarlo all’Orto Botanico dell’università.

Sembra che lo shiitake abbia attirato l’attenzione degli scienziati nel 1960, quando degli epidemiologi giapponesi si accorsero che alcuni distretti isolati di montagna presentavano tassi particolarmente bassi di malattie degenerative. Dopo aver considerato e studiato diverse possibilità come quella genetica, si accorsero che la principale attività economica di quelle aree era la coltivazione di shiitake, che le persone consumavano quotidianamente. Da quel momento lo shitake è diventato oggetto di studio per le sue particolari proprietà e componenti nutrizionali.

Lo shiitake contiene carboidrati, proteine, grassi buoni e fibre. Possiede tutti gli amminoacidi essenziali, compresa l’eritadenina, che abbassa il colesterolo.

E’ un’ottima fonte di pro vitamina D (l’ergosterolo, che diventa poi vit. D2 con la luce), vitamine del gruppo B e tanti sali minerali come ferro, zinco, rame, calcio, potassio e fosforo.

E’ ricco di betaglucani, in particolare il Lentinano, capace di stimolare le cellule del sistema immunitario. La sua attività immunostimolante è forse la più studiata e comincia ad essere utilizzato nei protocolli terapeutici per l’AIDS.

Oltre all'attività immunostimolante, il Lentinano possiede anche effetti antitumorali (in particolare sul cancro allo stomaco), attività antivirale, proprietà antimicrobiche ed effetti ipocolesterolemizzanti (Reed F. Immunomodulating and antitumor activity of lentinan. Int J Immunopharm. 1982;4:264)

Principali proprietà dello shiitake

  • abbassa il colesterolo
  • regolarizza la pressione
  • stimola il sistema immunitario
  • antimicrobico, antivirale e antitumorale
  • aiuta a dimagrire
  • rilassa il corpo
  • favorisce la funzionalità epatica
  • aiuta il fegato a liberarsi dai grassi
  • favorisce la salute della flora batterica intestinale
  • aiuta a guarire da raffreddore e influenza
  • secondo la medicina cinese riduce l’eccesso di umidità del corpo e tonifica il Qi

Lo shiitake ha il grande vantaggio di essere, non solo benefico, ma anche buonissimo!

Come si usa?

Fresco o secco. Quello secco va ammollato in acqua tiepida per circa 15 minuti e poi utilizzato in cucina a piacere in zuppe, minestre, padellate di verdure, ecc.

Se ne usa solitamente uno o due a persona.

Controindicazioni: considerata la spiccata capacità di stimolare il sistema immunitario, è sconsigliato in caso di malattie autoimmuni e di trapianti.

Ti consigliamo...


Dealma Franceschetti è foodblogger, autrice, insegnante di cucina e consulente macrobiotica. Diplomata a La Sana Gola di Milano, tiene corsi di cucina macrobiotica vegana, conferenze, seminari di auto-cura e consulenze personalizzate dal vivo e via skype in tutta Italia. Ha...
Leggi di più...

Dello stesso autore


Gli ultimi articoli


Non ci sono ancora commenti su Un fungo speciale: lo shiitake

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste