800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Succo di aronia: proprietà e benefici

di Stefano Censani 3 anni fa


Succo di aronia: proprietà e benefici

Rinforza il tuo sistema immunitario e migliora la tua efficienza psico-fisica grazie ai frutti di Aronia

La Aronia (Aronia melanocarpa è il suo nome botanico) è un arbusto originario dell’emisfero boreale, avendo il suo habitat naturale nelle steppe nord-americane e nelle tundre siberiane.

Il suo aspetto è cespuglioso o arbustivo e può raggiungere un’altezza anche di 3-4 metri. Utilizzata anche per scopo ornamentale grazie alla sua buona adattabilità alle varie condizioni del suolo, l’Aronia è oggi coltivata specie nell’est Europa.

I frutti che produce sono piccole bacche nere di circa 1 cm di diametro raccolte in corimbo; il gusto delle bacche è aspro e pungente ma prolungando la maturazione fino ad autunno inoltrato esso diventa più dolce e gradevole.

L’utilizzo tradizionale che le popolazioni autoctone facevano dell’Aronia è stato come ricostituente, tonico, stimolante del sistema immunitario.

Nella composizione del suo fitocomplesso, le ultime ricerche scientifiche rilevano Vitamina C, Vitamina K (utile per una buona coagulazione sanguigna) e Sali minerali, in particolare di Manganese, elemento fondamentale per le funzioni di protezione antiossidante ed immunitaria dell’organismo.

I frutti di Aronia contengono inoltre molti pigmenti vegetali, in particolar modo Flavonoidi ad attività antiossidante come Antociani, Carotenoidi, Luteina e Zeaxantina, che permettono alle bacche di Aronia di avere effetti immunostimolanti e di aumento della protezione dell’organismo da infezioni batteriche e virali.

Polifenoli e Antociani possiedono una forte attività antiossidante, antinfiammatoria, vasoprotettrice e regolatrice della permeabilità vasale e possono essere utili nel migliorare le condizioni dell’organismo in caso di immunodepressione e degenerazioni dell'organismo a causa di deficit organici ed età avanzata.

In questo modo, stimolando e migliorando la funzione di organi e tessuti, l’Aronia ha anche un effetto tonico e ricostituente, favorendo la sensazione di benessere specie in caso di stati astenici, stanchezza cronica, convalescenze, malattie infettive frequenti e recidivanti, malattie debilitanti.

Il succo di Aronia è poi utile anche in caso di stress, superlavoro, studio e sostegno mentale e cognitivo, per migliorare l’efficienza psico-fisica.

La sua azione Antiossidante è indicata per tutti i problemi di invecchiamento cellulare e dell'organismo in generale dovuti all'età avanzata quali processi infiammatori, fragilità dei vasi sanguigni, ischemie, stati degenerativi cronicizzanti.

La composizione naturale del succo di Aronia è utile anche per il benessere della pelle, delle gengive, dei capillari e delle ossa.

Per maggiori informazioni puoi leggere anche lo speciale "L'aronia: proprietà e controindicazioni"

Ti consigliamo...


Il Dott. Stefano Censani è laureato in Scienze Biologiche ad indirizzo biologico-sanitario presso l’Università di Camerino con la votazione di 110/110 e Lode, e ha successivamente conseguito anche il Diploma Quadriennale di Operatore in Discipline Bio-Naturali e Naturopatia ad Ancona. Da...
Leggi di più...

Dello stesso autore


Gli ultimi articoli


Non ci sono ancora commenti su Succo di aronia: proprietà e benefici

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste