+39 0547 346317
Assistenza — Lun/Ven 08:00-12:00/14:00-18:00

Sintesi delle componenti di un'alimentazione sana

  9 mesi fa


Sintesi delle componenti di un'alimentazione sana

La consapevolezza e l‘attuazione del cibo alcalino sono di enorme importanza per una salute stabile. Già 500 anni fa Paracelsus scrisse "la causa principale di molte malattie è l'acidosi“. L’alimentazione basica si basa su alimenti che contengono principalmente erbe, verdure, noci, semi, bacche e semi senza glutine. Allo stesso tempo, gli alimenti che formano acidi sono in gran parte evitati o drasticamente ridotti. Il nostro cibo dovrebbe consistere in un alimentazione basica dell'80% e solamente il 20% del cibo dovrebbe formare acidità.

L'obiettivo dell’alimentazione basica è un equilibrio acido-base. Naturalmente, L’alimentazione vitale ricca di cibo basico previene l'iperacidità ma anche la formazione di depositi nei tessuti e nelle articolazioni e placche nelle navi. Il nostro sistema immunitario dipende anche da un sano equilibrio acido-base e solo così può mantenere la sua difesa completa ed estesa.

Vorremmo dare un'idea di una alimentazione ricca di cibo basico, che aiuta ad avere una buona panoramica degli alimenti che danno un contributo prezioso alla salute e al benessere. Ma mostriamo anche alimenti che non appartengono all'alimentazione basica e quindi diamo una visione d'insieme di cibi preziosi e quelli che si dovrebbero mangiare raramente o solamente in maniera ridotta.

Indice dei contenuti:

Fornitura di proteine con proteine vegetali di alta qualità

Le proteine animali hanno una forte acidità quindi si dovrebbe scegliere la più grande provenienza di proteine da proteine di origine vegetale. Le proteine vegetali hanno anche una biodisponibilità molto più elevata e una digeribilità ulteriormente più facile.

Una buona proteina fa molto per la tua salute. Attiva i grassi bruciati, li rifornisce di sostanze vitali, aumenta la sua efficienza e avvia processi di guarigione e riparazione. Le proteine vegetali sono presenti - in proporzioni molto diverse - in ogni cibo vegetale.

Ad esempio, legumi, semi e noci sono molto ricchi di proteine vegetali, mentre frutta e insalate tendono ad essere a basso contenuto di proteine. Tuttavia, le proteine vegetali sono anche disponibili in forma di polvere concentrata, ad esempio la proteina del riso, la proteina del lupino, la proteina dei piselli e la proteina della canapa.

Proteine vegetali

Fagioli, lenticchie, ceci, lupini, funghi shiitake...

I legumi sono tra le colture più antiche e importanti. Piccoli, ma veramente ottimi.

I semi secchi contengono fino a un terzo di proteine. Questa proteina ha un alto valore per il corpo. Tutte le proteine vegetali contengono una miscela colorata di vitamine e minerali. I semi secchi contengono tra l‘altro vitamina B1 (Thyamine), magnesio, zinco e ferro.

Noci, noccioli, semi

Noci, nocciole, noci del Brasile, semi di zucca, semi di girasole, semi di lino, mandorle, sesamo, semi di canapa, papavero, ...

Botanicamente, le noci sono frutti e appartengono al frutti con guscio. I loro ingredienti, tuttavia, differiscono significativamente da quelli di altre famiglie di frutta. In contrasto con la maggior parte dei frutti, noci e noccioli contengono pochissima acqua, ma un sacco di grassi, proteine, carboidrati complessi e fibre. Noci, semi e noccioli sono quindi un nutriente altamente concentrato con una densità di nutrienti estremamente elevata.

Questo significa che non si deve mangiare molto per riempirsi. Allo stesso tempo, anche piccole quantità contribuiscono enormemente alle esigenze quotidiane di nutrienti e sostanze vitali.

Olii di piante di alta qualità

Olio di lino, olio di canapa, olio di cocco, olio di semi d'uva, olio di argan, olio di oliva, olio di semi di zucca...

Gli oli vegetali organici di alta qualità contengono importanti sostanze funzionali per il nostro corpo e dovrebbero essere gustati ogni giorno. Oli biologici pressati a freddo come olio d'oliva, olio di lino, ecc. conferiscono al cibo un gusto meraviglioso e al corpo importanti sostanze vitali e protettive.

Oli e grassi sono tra gli alimenti che sono estremamente importanti per la vostra salute e che possono anche essere estremamente dannosi per il corpo. Quando si sceglie il grasso, è importante notare quale tipo di grasso è interessato (acidi grassi saturi o insaturi), quale qualità della materia prima ha il grasso e come è stato lavorato.

Tuttavia, se gli oli di alta qualità sono esposti a temperature troppo elevate (oltre 180 ° C), gli acidi grassi che contengono cambiano. Esistono forti processi di ossidazione, che non solo causano la perdita delle proprietà positive dell'olio, ma rendono persino l'olio nocivo per la salute.

Per friggere e cuocere utilizzare solo olii riscaldabili! Olio di mais, olio di colza, olio di cocco.

Prodotti fermentati

Impasto di miso, Ume Su, Shoyu, Gomasio...

La fermentazione è un termine generico per determinati processi di trasformazione di sostanze organiche con l'aiuto di microrganismi o enzimi. Gli alimenti fermentati possono anche fornire preziosi enzimi al nostro corpo oltre a vitamine, minerali e batteri lattici probiotici. Nella cucina europea lo conosciamo come verdure sott'aceto e crauti. Nella cucina giapponese, lo conosciamo come miso, salsa di soia o Ume Su ....

Il miso è costituito da ceci fermentati, riso o orzo fermentati dai batteri dell'acido lattico. I batteri dell'acido lattico nei prodotti fermentati sono di enorme importanza per la nostra salute. L'intestino e la sua flora intestinale svolgono un ruolo cruciale nel nostro benessere generale. Gli effetti benefici dei probiotici iniziano con una migliore digestione e aiutano nell'assorbimento dei nutrienti.

Un altro grande vantaggio di questi batteri probiotici benefici nel tratto gastrointestinale è lo spostamento di batteri putrefattivi dannosi, funghi e altri parassiti. Un esempio di questo è il fungo di lievito candida albicans, che può colpire il nostro intestino soprattutto durante un alimentazione sbagliata.

Cereali senza glutine: carboidrati e proteine di alta qualità

Grano saraceno, amaranto, quinoa, miglio...

Il glutine è una miscela proteica di glutenina e gliadina, che in combinazione con l'amido è un componente di cereali, grano, farro, segale, orzo, avena, farro e kamut. Il grano contiene circa il 50 percento della maggior parte del glutine.

A causa dell'enorme manipolazione genetica dei cereali più comuni, questi glutine sono diventati ancora più complessi e sono ancora più stressanti di prima.

In combinazione con l'acqua il glutine dà una massa dura e. Questa massa adesiva costituisce la base ideale per la cottura del pane. Ma è un disastro per il nostro inestino! Nel nostro tratto digestivo, il glutine si lega alla piccola parete intestinale. Indigestione e disturbi immunitari sono ormai inevitabili.

Raccomandiamo una dieta priva di glutine per proteggere il tuo corpo dal glutine non necessario. I cosiddetti pseudo-cereali, che contengono anche una maggiore percentuale di importanti oligoelementi e minerali, nonché acidi grassi insaturi, hanno anche un effetto molto positivo sull'intero sistema digestivo. Il grano saraceno, il miglio e l'amaranto supportano inoltre un sano equilibrio acido-base.

Sale naturale

Si prega di non utilizzare mai un comune sale da tavola - e certamente non uno iodato. Questi sali sono raffinati e contengono solo sodio e cloro, quindi solo più NaCl. Gli importanti ulteriori circa 80 elementi di minerali e oligoelementi mancano quasi completamente in questo sale. Pertanto, si raccomanda solo salgemma naturale di alta qualità o sale naturale, poiché contiene tutti gli elementi importanti e può promuovere la salute del nostro corpo.

Carboidrati intelligenti

Carboidrati a catena corta / zucchero - la farina bianca non solo ha un forte effetto acidificante ma sovraccarica anche la ghiandola tiroidea e promuove anche problemi di sovrappeso e digestivi attraverso l'insulina. I carboidrati a catena lunga sono quindi preferibili a quelli a catena corta come il grano saraceno, l'amaranto, il miglio, il malto di riso, il topinambur ...

Frutta

Mangiare solo frutta in piccole quantità, poiché raffredda il corpo e attrae l'insulina grazie al suo contenuto di fruttosio. Frutta e succhi di frutta possono molto spesso causare processi di fermentazione stressanti nell'intestino.

Erbe e spezie

Contengono rimedi naturali estremamente preziosi e sono di fondamentale importanza per un'alimentazione sana. Ci forniscono una grande quantità di sostanze nutritive e clorofilla, facilitano la digestione e danno al cibo un gusto particolarmente speziato - aromatico.

 

Elenco – frutta basicamente ricca

  • mele
  • albicocche
  • pera
  • avocado
  • datteri freschi
  • tutte le bacche
  • fichi
  • papaya
  • prugne
  • anguria

La frutta è molto salutare, ma sempre con cautela e non dovrebbe mai essere gustata in quantità maggiori. Mai mangiare frutta in combinazione con zucchero o cereali ricchi di glutine.

Elenco – verdura basicamente ricca

  • alghe (nori, wakame, clorella, spirulina)
  • melanzana
  • fagioli
  • broccoli
  • cavolfiore
  • insalata
  • selvatica
  • ortica
  • cicoria
  • cavolo cinese
  • piselli freschi
  • zigolo dolce
  • finocchio
  • cipolle verdi
  • cetrioli
  • cavolo
  • patata
  • zenzero
  • castagna
  • cavolo rapa
  • aglio
  • zucca
  • carote
  • crauti (rossi, bianchi)
  • porro
  • alloro
  • pastinaca
  • prezzemolo
  • Funghi (funghi ostrica, shiitake, reishi, porcini)
  • radice di prezzemolo
  • finferli
  • ravanelli
  • radicchio
  • barbabietola
  • ravanello
  • cavolo rosso
  • scalogno
  • sedano
  • scorzonera
  • savoia
  • patata dolce
  • zucchine
  • bulbi

Elenco - cibi fortemente acidificanti

  •  Carne - se la carne solamente BIO
  •  Brodo di carne, salsicce, prosciutto
  •  Uova - se uova solamente BIO
  •  Pesce - se solo pesce BIO. I pesci di acqua dolce sono preferibili ai pesci marini
  •  Latte e prodotti lattiero-caseari (casomai solamente pecora o capra)
  •  Prodotti a base di soia – specialmente quelli pesantemente lavorati come sostituti della carne, eccezione:soia fermentata come yogurt di soia, miso, shoju .......
  •  Prodotti a base di cereali da farina estratta come pane, dolci, torte ma anche cornflacks, muesli pronti, pasta, pizza, croccanti, croccante, hamburger di grano ...
  •  Prodotti di glutine come salsicce vegetariane, salumi, .......
  •  Tutti i prodotti contenenti zucchero
  •  Gelato, anche gelato alla soia o yogurt
  •  Prodotti finiti di ogni tipo, comprese le salse già pronte ...
  •  Bevande pronte come softdrinks (ad esempio, limonata, cola, ecc.), succo di frutta da concentrato, isotermici, bevande proteiche, frappè, bevande dimagranti, ecc.
  •  Acqua minerale con acido carbonico e bevande gassate in generale
  •  Tè (tè nero, tè alla frutta, tè freddo, ecc.,) solo le tisane alle erbe sono basiche
  •  Alcool e nicotina
  •  Cafè, tra cui anche caffè istantaneo, decaffeinato e d’orzo
  •  Aceto
  •  Ketchup
  •  Fast Food
  •  Cibo in scatola

Elenco – preziose erbe basiche

  • basilico
  • ortica
  • crescione
  • chilli
  • foglie di alloro
  • curry
  • aneto
  • finocchio
  • zenzero
  • cardamomo
  • cerfoglio
  • coriandolo
  • cumino
  • curcuma
  • levistico
  • dente di leone
  • maggiorana
  • noce moscata
  • chiodi di garofano
  • origano
  • pepe
  • prezzemolo
  • peperoni
  • pimento
  • rosmarino
  • aglio selvatico
  • zafferano
  • salvia
  • erba cipollina
  • cumino nero
  • timo
  • vaniglia
  • issopo
  • cannella
  • aglio
  • melissa

Elenco - alimenti neutri

  • Cacao in polvere in alta qualità
  • Il miglio, la quinoa, l'amaranto e il lupino sono i migliori ortaggi fonti proteiche con un alto contenuto di minerali. Inoltre, sono senza glutine e possono essere mangiati sia nelle intolleranze ai cereali sia nei funghi candida senza problemi
  • Bio cereali ad es. farro, kamut, orzo in piccole quantità - idealmente come pane di germe o in una forma di germoglio
  • Tofu biologico e prodotti di soia fermentata di alta qualità come miso e tempeh
  • Polvere di proteine vegetali di alta qualità come la proteina di canapa, proteine di riso, proteine di lupino
  • Crema (panna) in piccole quantità ma, se possibile, non trattata altrimenti crema d’avena o di soia
  • Pane croccante - solamente pane croccante integrale e, naturalmente, pane croccante di grano saraceno, amaranto e quinoa

Non ci sono ancora commenti su Sintesi delle componenti di un'alimentazione sana

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.IVA e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
SDI C3UCNRB
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l.