+39 0547 346317
Assistenza — Lun/Ven 08:00-12:00/14:00-18:00

Semi germogliati: il potere del cibo vivo

di Danila Barbetti 5 mesi fa


Semi germogliati: il potere del cibo vivo

La nutrizione moderna non ha solo il compito di alimentarci in modo sano ma può e deve anche fornire al nostro organismo quell’informazione “in più”, che consente al corpo di stare al passo con la continua sollecitazione fisica, mentale e psichica dei nostri tempi.

Il cibo vivo dei semi germogliati è una delle risposte a questa esigenza perché contengono davvero tutto quello di cui il nostro organismo ha bisogno.

I semi sono il cuore della vita, sono costituiti dall’energia pura da cui nasce tutto il mondo vegetale. Nella fase di germogliazione e attivazione rivitalizzano la loro forza universale e si trasformano in un alimento funzionale e biodisponibile.

In questo articolo parliamo di

Indice dei contenuti:

Germogliazione, attivazione e biodisponibilità

La germogliazione è uno straordinario processo naturale attraverso il quale si attiva un incredibile flusso di energia, necessario alla pianta per crescere e trasformare il seme nel super nutriente che è il germoglio. Ogni seme contiene un embrione, possiamo definirla una pianta miniaturizzata, che durante il processo di germinazione cresce e sprigiona tantissime proprietà nutritive: enzimi, vitamine, proteine, oligoelementi, Omega3. Il germoglio viene attentamente seguito durante tutta la fase di sviluppo mantenendo la giusta umidità per poi essere disidratato attraverso un attento processo di essiccazione. Si ottiene così un alimento veramente sano e privo di qualsiasi contaminazione.

L’attivazione dei semi prevede un periodo di reidratazione in acqua ed un periodo di pregermogliazione; una volta pronti segue una lenta essiccazione, a bassissime temperature (mai oltre i 42°), per mantenere inalterati tutti i nutrienti. In natura il seme è rivestito da inibitori nutrizionali e sostanze tossiche (inibitori enzimatici, fitati, acido fitico, polifenoli, tannini) che danno il caratteristico retrogusto amaro di noci e semi e che il processo di attivazione elimina permettendo lo sviluppo di enzimi benefici. I semi attivati (mandorle, girasole, lino) sono un prodotto di assoluta qualità, poiché maggiormente assimilabili e digeribili dall’organismo e risultano più leggeri, nutrienti e gustosi.

Biodisponibilità e funzionalità sono caratteristiche che si accrescono esponenzialmente attraverso la germogliazione e vengono mantenute grazie al processo crudista di essiccazione. I nutrienti di questi alimenti innovativi diventano quindi di ancor più facile assorbimento da parte del nostro organismo e le preparazioni a base di semi germogliati risultano inoltre classificabili come alimenti funzionali, poiché ricchi di molecole con proprietà benefiche in grado di svolgere un’azione preventiva sulla salute se inseriti in un regime alimentare equilibrato.

Il processo crudista è un antico procedimento di conservazione che prevede la lenta essiccazione a temperature inferiori ai 42°C. Ciò permette di mantenere inalterate le proprietà delle pregiate materie prime, pronte per essere assimilate dal nostro organismo donandoci energia. Queste lavorazioni vengono effettuate secondo principi che mirano a fornire un prodotto vivo e privo delle alterazioni industriali che distruggono i preziosi nutrienti ed enzimi necessari per la corretta e completa assimilazione degli alimenti.

Perché consumare i germogli?

  • Perché sono più nutrienti: contengono alte percentuali (fino al 100% in più rispetto al seme) di proteine, vitamine, sali minerali e altre sostanze benefiche come fibre e acidi grassi essenziali.
  • Perché sono più digeribili: le proteine presenti nel chicco subiscono una trasformazione e vengono “predigerite” dagli enzimi scomponendosi in aminoacidi di più facile e veloce assimilazione.
  • Perché aiutano il corretto funzionamento dell’organismo: contengono infatti enzimi metabolici vivi e vitali che permettono al nostro corpo di rimanere sano.
  • Perché sono alcalinizzanti e contrastano l’acidificazione del corpo.

Danila Barbetti

Laureata in Scienze della Formazione lavora per 10 anni in ambito sociale. Fonda nel 2011 l'azienda agricola Sempreverde Biogermogli, situata sul lago d'Iseo; da sempre appassionata di alimentazione bio è costantemente impegnata nella ricerca di modalità di azione che migliorino la...
Leggi di più...

Dal 2011 Sempreverde Biogermogli offre germogli italiani e biologici, dando la priorità all'aspetto nutrizionale. Sempreverde Biogermogli è un'azienda agricola situata sul lago d'Iseo, Brescia-Italy.  Propone prodotti raw di alta gamma, "funzionali e free from", a base di semi...
Leggi di più...

Gli ultimi articoli


Non ci sono ancora commenti su Semi germogliati: il potere del cibo vivo

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.IVA e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
SDI C3UCNRB
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l.