Macrolibrarsi.it
800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Quando usare gli antibiotici?

di Lo Staff di Macrolibrarsi.it 9 mesi fa



L’informazione e l’utilizzo degli antibiotici

Indice dei contenuti:

Gli antibiotici: conosciamoli meglio

Gli antibiotici sono farmaci che vengono utilizzati quando è presente una forte infiammazione all’interno del corpo e serve un farmaco potente che possa debellare l’infiammazione all’interno del corpo in tempi brevi.

Gli antibiotici sono farmaci efficaci se utilizzati con estrema parsimonia e soprattutto quando realmente necessari: sono dannosi quando se ne abusa o quando si utilizzano in maniera impropria.

Sappiamo che gli antibiotici uccidono tutte le forme batteriche, anche quelle benefiche che popolano la nostra flora. Se utilizzati in maniera impropria possono causare pesanti effetti collaterali e sviluppare resistenze batteriche all’interno dell’organismo.

Purtroppo in Italia si è verificato negli ultimi anni un uso improprio degli antibiotici, più che in altri paesi europei.

Sono stati svolti diversi studi sull’uso degli antibiotici per capire quanto questo farmaco venga utilizzato dalle persone e soprattutto quanto spesso i medici lo prescrivano per i disturbi più disparati.

L’utilizzo degli antibiotici: un po’ di numeri a riguardo

Da una recente intervista su un campione di persone preso in molti paesi dell’Europa, è emerso che l’utilizzo degli antibiotici varia da paese a paese e che la loro efficacia è relativa, in base al paese in cui si va.

Gli antibiotici sono sempre gli stessi ma alla base vi è un’educazione diversa all’utilizzo di questo farmaco.

Su un campione di intervistati che coprono i paesi di Italia, Malta, Spagna, Romania, Svezia, Slovenia, Germania, Danimarca e Paesi Bassi è emerso che il 40 % degli intervistati ha assunto antibiotici nell’ultimo anno.

I numeri però variano da paese a paese. Ecco un po’ di numeri:

  • l’Italia è al primo posto (57%) – seguono
  • Malta (55%)
  • Spagna (53%)
  • Romania (51%)
  • Danimarca e Paesi Bassi (30%)
  • Germania (28%)
  • Slovenia (27%)
  • Svezia (22%)

 

Da questa indagine è emerso che la fascia di età che maggiormente ne fa uso è quella che va dai 15 ai 24 anni.

Dato peggiore è che il 95% dichiara di aver assunto antibiotici perché consigliati dal proprio medico come metodo di cura.

L’informazione sugli antibiotici è corretta?

Dall’indagine svolta è emerso che l’utilizzo di antibiotici non è accompagnato da una conoscenza specifica degli stessi e che si assumono per disturbi che non necessitano dell’uso di antibiotici.

L’informazione in questo caso risulta carente, come spesso avviene anche per i vaccini. Perché non veniamo informati correttamente su ciò che ci viene consigliato? Forse per non lasciarci la libertà di poter scegliere.

In base alle indagini svolte in Europa, solo il 20% delle persone ha dato risposte esatte relative ai vaccini (in Italia solo il 14%).  

Ecco alcuni dati, raccolti dalle risposte dei cittadini europei:

  • il 53% ha confermato che gli antibiotici uccidono i virus (sbagliato)
  • il 47% ha confermato che gli antibiotici sono efficaci in caso di raffreddore e influenza (sbagliato)
  • l’ 83% confermato che un abuso di antibiotici li rende poi inefficaci nel momento del vero bisogno (vero)
  • il 68% è consapevole che l’utilizzo di antibiotici ha effetti collaterali come diarrea (vero)

L’informazione relativa certamente non è buona e non vi è piena consapevolezza quando si assumono farmaci invasivi come gli antibiotici.

 

Ti consigliamo...


Non ci sono ancora commenti su Quando usare gli antibiotici?

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste