800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Nutri il corpo fisico - Estratto da "Angel Detox"

di Doreen Virtue, Robert Reeves 6 mesi fa


Nutri il corpo fisico - Estratto da "Angel Detox"

Leggi in anteprima un estratto dal libro di Doreen Virtue e Robert Reeves e impara ad utilizzare il supporto degli Angeli per disintossicarti dalle tossine

Il detox angelico è un processo che coinvolge mente, corpo e spirito. Concentriamoci innanzitutto sul corpo fisico.

Indice dei contenuti:

Migliorare la digestione

Un sistema digerente sano ed equilibrato assorbe i principi nutritivi contenuti negli alimenti e nelle bevande che consumi. Si tratta di un processo automatico che non richiede alcuno sforzo consapevole da parte tua.

Tuttavia, quando qualcosa non va come dovrebbe, il sistema digerente rallenta, impedendoti di godere dei potenziali benefici di quello che mangi. Potresti avvertire sintomi quali gonfiore, costipazione, diarrea e nausea. Sono tutti campanelli d'allarme che indicano difficoltà digestive.

Forse non è uno dei sistemi più affascinanti usati dal corpo, ma è essenziale per la tua salute. Proviamo a esaminare il ruolo delle allergie alimentari, della permeabilità intestinale e della misteriosa sindrome dell'intestino irritabile (IBS).

La digestione inizia in bocca e dipende da ciò che mangi. Se soffri di allergia alimentare o di intolleranza, è probabile che insorgano disturbi digestivi associati a bruciore di stomaco/reflusso acido. Le allergie alimentari sono molto diffuse, ma spesso trascurate. Dal punto di vista naturopatico, non è detto che le allergie/intolleranze alimentari provochino reazioni gravi, come l'anafilassi. La risposta del corpo è spesso in ritardo di parecchie ore, o addirittura giorni. Quindi, è probabile che il bicchiere di latte che hai bevuto ieri provochi sintomi oggi.

Se continui a mangiare alimenti che il tuo corpo non tollera, i sintomi persistono. L'intestino si infiamma e, anziché assorbire i nutrienti, ha una reazione negativa. Ciò innesca un meccanismo di cattiva digestione, associato a una carenza di vitamine e minerali. Quindi, sii disposto a rinunciare ai cibi che ti fanno male in cambio di maggiore benessere e vitalità.

Se l'infiammazione allo stomaco provocata dalle allergie alimentari persiste, può provocare una "permeabilità intestinale". L'apparato digerente diventa talmente debole da non distinguere più gli elementi nutritivi dalle tossine. Di conseguenza, il corpo inizia a immettere sia gli uni sia le altre nel flusso sanguigno. Ciò comporta affaticamento, stanchezza e mal di testa, sbalzi d'umore e irritabilità. Le tossine circolano nell'organismo e ti fanno sentire sbilanciato.

Il primo passo da compiere consiste nell'eliminare tutti gli alimenti che il corpo non gradisce. Il secondo, nel rafforzare l'intestino. L'assunzione dell'idraste, un'erba medicinale canadese, permette di ripristinare il rivestimento del tratto digestivo, mentre la glutammina riduce l'infiammazione e protegge le pareti intestinali.

La sindrome dell'intestino irritabile (IBS) viene confermata escludendo tutto il resto. Se risulti negativo ai test per tutti gli altri disturbi digestivi, è possibile che ti venga diagnosticata la IBS, caratterizzata da abitudini intestinali irregolari come stitichezza, diarrea o una combinazione delle due. In questo caso, aumenta immediatamente l'apporto di fibre, consumando maggiori quantità di frutta e verdura fresche, che sono naturalmente ricche di fibre e aiutano a migliorare le abitudini intestinali. In alternativa, puoi prendere della polvere di corteccia liscia di olmo, seguita da un bicchiere d'acqua per far sì che venga assorbita.

Molti pazienti affetti da IBS scoprono che i succhi di verdura fresca funzionano a meraviglia, in quanto forniscono sostanze nutritive insieme a fibre solubili. Questi succhi aumentano i livelli di energia e contribuiscono ad alleviare i disturbi all'intestino. I sintomi dell'IBS sono fortemente collegati al sistema nervoso e alle emozioni. Quando sei sotto stress, peggiorano. Quindi, trova sollievo in attività di rilassamento quali la meditazione, il tai chi e lo yoga, e nebulizza l'aroma di lavanda in tutta la casa per promuovere la calma. Anche trascorrere del tempo in compagnia di amici comprensivi fa molto bene.

Test per le allergie alimentari

Molte condizioni preoccupanti quali gonfiore, problemi di pelle, aumento di peso e disturbi da alimentazione incontrollata derivano da allergie e sensibilità alimentari. I cibi sono sempre più contaminati da modificazioni genetiche e pesticidi, e di conseguenza le allergie diventano più comuni. Una volta identificati ed eliminati gli alimenti che il corpo rifiuta, i sintomi spariscono.

I test per individuare le allergie sono il prick test e gli esami del sangue. Il prick test può essere eseguito dal medico; rileva le risposte immunitarie immediate a pollini e peli di animali domestici, tuttavia è poco utile per riscontrare le intolleranze alimentari che hanno una reazione più lenta. Un'altra possibilità sono gli esami del sangue, che possono essere prescritti dal medico su consiglio del naturopata. Questi esami misurano la reazione del corpo a un'ampia gamma di alimenti, ma potrebbero essere costosi, dal momento che vengono eseguiti presso laboratori privati. I risultati forniscono un elenco degli alimenti che il corpo respinge e possono darti un'idea degli effetti di alcune singole sostanze.

Un modo semplice per identificare gli alimenti che provocano allergie o intolleranze consiste nel formulare un'ipotesi plausibile. Quali alimenti o bevande assumi in eccesso? In altre parole, hai mai la sensazione di non riuscire a fermarti, dopo il primo morso o sorso? Il Binge eating/drinking, cioè la tendenza a mangiare/bere più del necessario, è spesso sintomo di allergia. Inoltre, prendi nota dell'eventuale comparsa di gonfiore o prurito in concomitanza con l'ingestione di determinati alimenti o bevande.

Le persone sono spesso dipendenti dai cibi che tollerano meno. Quindi, se vai matto per i latticini e ne consumi in grandi quantità, considera la possibilità di eliminarli dalla tua dieta per una settimana o due. Mettiamo il caso che tu prenda latte e cerali a colazione, un panino al formaggio a pranzo, un frullato allo yogurt come spuntino pomeridiano e pasta con la panna a cena. I latticini sono presenti in tutti i pasti, perciò è molto probabile che noterai la differenza quando ne ridurrai il consumo.

Dopo esserti preso una pausa dai latticini, potrai reintrodurli e ricominciare a monitorare i sintomi. Se si ripresentano durante i primi giorni, è probabile che il tuo corpo faccia fatica a digerire questo gruppi di alimenti, e sarebbe meglio rinunciarci per alcuni mesi, per dare una tregua all'organismo. Può anche darsi che dopo aver eliminato i latticini, ti senta talmente bene da decidere che sia meglio continuare a evitarli. Questa è un'ottima soluzione, in quanto dimostra che stai ascoltando i segnali del corpo e i messaggi dei tuoi angeli.

Nota l'eventuale comparsa di ponfi, gonfiore o prurito, possibili sintomi di un'allergia o di sensibilità alimentare. Elimina il cibo o la bevanda sospetti dalla tua dieta e cerca di capire se i sintomi scompaiono.

Ricorda che puoi chiedere agli angeli di orientare le tue scelte alimentari e di indirizzarti a evitare gli allergeni. Gli angeli potranno aiutarti anche a ridurre o eliminare il desiderio di cibi dannosi.

Le allergie e sensibilità alimentari più comuni si riferiscono a:

  • latte
  • uova
  • arachidi
  • frutta secca (anacardi, noci, mandorle)
  • pesce
  • crostacei (granchi, aragoste, gamberi)
  • prodotti a base di soia
  • grano/glutine

Esistono tuttavia molti altri alimenti i cui ingredienti possono provocare problemi di salute. Una volta identificato il cibo che causa disturbi, controlla l'elenco degli ingredienti riportato in etichetta o, se sei al ristorante, chiedi come vengono preparati.

L'importanza dell'acqua

Il corpo è composto per il settanta per cento di acqua. È interessante notare che una percentuale simile circonda la terra.

L'acqua è fondamentale per mantenerti in buona salute ed essere felice. Attraverso processi metabolici generali, il corpo perde oltre un litro di acqua al giorno. Di conseguenza, è necessario assumere una quantità ragionevole di acqua di buona qualità.

Ciò permette all'organismo di funzionare in modo ottimale. L'acqua è importante per la digestione, la circolazione sanguigna, il trasporto di sostanze nutritive e l'eliminazione degli scarti. Mano a mano che le tossine vengono eliminate dalle cellule, hai bisogno di acqua per lavarle via. Un'adeguata idratazione impedisce ai composti tossici di accumularsi e danneggiare l'organismo.

Le persone spesso confondono la sete con la fame. Anziché bere acqua, mangiano qualcosa. Quando pensi di avere "fame", sintonizzati con il tuo corpo e chiedigli a cosa si riferisce realmente questa sensazione. Ti sta chiedendo cibo o ti sta dicendo che ha bisogno di più acqua? Il più delle volte ti accorgerai di avere sete, e ti basterà bere un po' d'acqua per alleviare il senso di fame.

Il cervello è costituito da acqua per il settantacinque per cento circa; quindi, senza la giusta quantità, diventa difficile concentrarsi e, più il cervello si disidrata, più ci si sente stanchi. Il cervello è l'area del sistema nervoso preposta all'invio dei messaggi. Se desideri svolgere bene le attività della giornata, ti consigliamo di pensare al benessere del tuo cervello.

Quando ti disidrati, diventa più difficile pensare. In queste condizioni è più complicato concentrarsi su pensieri positivi e amorevoli. Se subisci un calo d'umore a causa della disidratazione, fai fatica a connetterti con gli angeli. Mantenendoti idratato, invece, formuli pensieri positivi e godi del legame con il mondo Divino.

L'acqua di sorgente naturale è la scelta migliore per il corpo perché, diversamente da quella di rubinetto, non contiene sostanze chimiche aggressive o inquinanti. L'acqua di sorgente viene prelevata direttamente da una fonte sotterranea, senza subire trasformazioni, conservando così i sali minerali al suo interno, secondo concentrazioni variabili. Il corpo ha bisogno di questi oligoelementi. L'acqua è un ingrediente talmente importante per l'espletamento delle funzioni del corpo che vale la pena bere quella di sorgente di buona qualità.

Angel Detox

Disintossica le tue emozioni e la tua energia con il programma Detox in 7 giorni

Robert Reeves, Doreen Virtue

Pratica una disintossicazione fisica, emotiva, e spirituale, elimina le tossine negative con l’aiuto degli Angeli Dedicato a chi desidera aumentare la propria energia e migliorare lo stato di salute attraverso il detox, il...

€ 14,90 € 12,67 -15,00%

Disponibilità: Immediata

Vai alla scheda


Doreen Virtue, psicoterapeuta, lavora in stretto contatto con il reame angelico attraverso la Angel Therapy. Chiaroveggente fin dalla nascita, insegna ai suoi pazienti a guarire la propria vita attraverso il contatto con gli angeli e il paradiso. Non solo, in veste di psicoterapeuta ha...
Leggi di più...

Dello stesso autore


Robert Reeves è naturopata specializzato in salute mentale ed emotiva. Grazie alle sue doti di sensitivo e alle conoscenze di medicina erboristica, gestisce una clinica di successo in Australia.
Leggi di più...

Dello stesso autore


Gli ultimi articoli


Non ci sono ancora commenti su Nutri il corpo fisico - Estratto da "Angel Detox"

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste