800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Noci del Brasile: proprietà e benefici

di Lo Staff di Macrolibrarsi.it 2 mesi fa


Noci del Brasile: proprietà e benefici

Le noci brasiliane hanno uno straordinario contenuto di selenio, migliorano l'umore e fanno bene alla tiroide.

Esistono alcuni alimenti che sono gustosi e al tempo stesso molto nutrienti, che si prestano bene per la preparazione di ricette e sono sfiziosi da gustare al naturale in ogni momento della giornata.

Le noci del Brasile ne sono un classico esempio: buoni e soprattutto utili per la salute e la longevità. Perché fanno così bene?

Indice dei contenuti:

Cibi che fanno bene!

Le noci brasiliane possono essere consumate regolarmente, senza esagerare nelle dosi, perché si tratta di un alimento calorico e di natura calda.

Questo alimento contiene al suo interno sostanze importanti come grassi buoni, antiossidanti, una buona gamma di vitamine, minerali e fibre. Una delle caratteristiche principali è la presenza di selenio, un minerale che svolge azione antiossidante, prezioso per diverse funzioni dell’organismo, dal contrasto delle infiammazioni tissutali alla modulazione dell’umore. 

Sono benefiche perché stimolano la digestione, potenziano il sistema immunitario, bilanciano gli ormoni, migliorano la salute della pelle, svolgono azione antinvecchiamento grazie agli antiossidanti, proteggono la funzionalità cardiaca.

Fonte inestimabile di selenio

Come accennato, una delle caratteristiche più importanti delle noci del Brasile sono la quantità elevata di selenio che contengono, un antiossidante importante per l’organismo che interviene in molti processi biologici.

Il selenio è un minerale che modula il funzionamento della tiroide, convertendo l’ormone T4 inattivo in T3, ovvero nella forma attiva. Se la tiroide funziona correttamente anche il metabolismo risulterà più attivo.

Agisce a livello ormonale specialmente sugli uomini, perché aumenta i livelli di testosterone e la motilità spermatica.

Per le donne è importante il selenio perché considerato un antiossidante prezioso che previene la formazione di patologie tumorali a carico del seno. Il metabolismo della vitamina E e C, che rallentano l’invecchiamento cutaneo, migliora con l’aiuto del selenio.

E infine, ma certamente non meno importante, questo minerale incide sui livelli di colesterolo, normalizzandoli e agisce in maniera potenziante sul sistema immunitario.

I benefici principali delle noci del Brasile

Questo alimento, considerato un super food per le sue innumerevoli proprietà, agisce in modo favorevole sull’umore proprio grazie alla presenza di selenio.

Sono stati svolti diversi studi, pubblicati sulla rivista Biological Psychiatric, sul confronto fra pazienti che ne facevano uso, dimostrando che le percentuali di depressione, ansia e stanchezza erano decisamente inferiori rispetto a coloro che non lo introducevano nella loro dieta.

Le noci brasiliane sono ricche di acidi grassi, che le rendono sì un alimento calorico, ma allo stesso tempo, se consumate nelle giuste dosi, diventano un toccasana per il cuore, perché proteggono le arterie dalla formazione di placche. Non solo, gli acidi grassi presenti, stimolano la formazione di colesterolo HDL, considerato il colesterolo buono.

Ti consigliamo...


Lo Staff di Macrolibrarsi.it

Dietro Lo Staff di Macrolibrarsi si nascondono in realtà ben tre nomi: Claudia, Francesca e Valeria. Tre ragazze che hanno in comune la passione per la scrittura e la curiosità e il desiderio di conoscere il più possibile di questo nostro bellissimo mondo.  Avide...
Leggi di più...

Dello stesso autore


Gli ultimi articoli


Non ci sono ancora commenti su Noci del Brasile: proprietà e benefici

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste