800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

L'onda della fortuna - Estratto da "Transurfing"

di Steven Bailey 2 mesi fa


L'onda della fortuna - Estratto da "Transurfing"

Leggi in anteprima un estratto dal libro di Steven Bailey e scopri come utilizzare questa incredibile tecnica ideata per ottenere il meglio dalla tua vita

E' bene precisare subito, al fine di evitare fraintendimenti o aspettative diverse da quelle pratiche che si pongono queste due tecniche e la serie che ho in cura sul Transurfing, che le tecniche che ti presento ed eseguirai non sono state sviluppate dal creatore del Transurfing Vadim Zeland.

Le ho sviluppate io, sulla base della mia esperienza di oltre venticinque anni nel campo della meditazione, della respirazione e delle tecniche mentali.

Le ho sviluppate nel modo più rispettoso e, se posso permettermi di esprimermi così, umile nei confronti della grandiosa impalcatura metafisica creata da Zeland con il suo Transurfing.

Le ho sviluppate per permettere a ognuno di noi di mettere in pratica, e quindi sperimentare gli effetti, alcuni dei principi che reputo fondamentali dell'ampio e coerente sistema progettato da Zeland.

Indice dei contenuti:

Surfare tra le realtà

Trovo il nome "Transurfing" geniale e folgorante: in esso è già racchiuso praticamente l'intero senso del sistema di Zeland. Trans-surfing: surfare attraverso, "tra" le realtà.

Esprime un'idea assoluta di libertà dove non solo l'individuo è il timoniere del proprio destino e il vero padrone della propria vita, perché sceglie deliberatamente quale strada intraprendere, ma è egli stesso creatore del proprio destino e della propria vita, perché, se si pone al livello della struttura della realtà, può predeterminare la propria realtà e letteralmente creare il proprio futuro.

Il modello delle varianti

In che modo possiamo farlo? In che modo noi, ognuno di noi, può veramente creare la propria realtà? Sulla base di quella che Zeland chiama "il modello delle varianti". E lo spiega, in sintesi, così, nel suo Transurfing Real'nosti:

"In un modo o nell'altro la coscienza dell'uomo forma il suo destino... L'emissione di energia mentale materializza una variante potenziale. Siamo in pieno diritto di farlo giacché la realtà si manifesta anche nella forma di cui la coscienza determina la realtà. A conferma di ciò si possono riportare non solo fatti di vita quotidiana ma anche esperimenti di fisica quantistica."

Questa impostazione "metafisica", che si rivela peraltro un'eccellente modernizzazione della Legge di Attrazione, si basa su due impalcature scientifiche: la fisica quantistica e la teoria della relatività di Einstein.

Per quanto riguarda la prima, semplificando al massimo, si acquisisce il fatto che la realtà non sia unica, monolitica, lineare ma una "bolla" di potenzialità. Tutta la realtà è sempre potenziale e soltanto quando un singolo punto di vista - un osservatore - osserva la realtà esso la rende, solo in quel momento, reale, come se "isolasse" o appunto "scegliesse" tra l'oceano infinito delle potenzialità la "sua" specifica realtà.

Per quanto riguarda la relatività si acquisisce la teoria (rivelatasi scientificamente esatta) che unisce lo spazio e il tempo in un'unica struttura quadridimensionale dell'universo. Ciò significa che ciò che dal punto di vista tridimensionale consideriamo tempo che scorre, dal punto di vista quadridimensionale il tempo è esattamente "fisso" e "misurabile" come le tre dimensioni dello spazio (lunghezza, larghezza e profondità).

Se si osservasse il mondo dal punto di vista quadri-dimensionale, in altre parole, si osserverebbero il passato e il futuro non come realtà già accadute o non ancora accadute, ma come istanti sempre presenti e simultanei. Il tempo non sarebbe più una direzione ma un paesaggio, e potrei muovermi attraverso il tempo esattamente come nel mondo tridimensionale mi muovo attraverso lo spazio, spostandomi cioè da un punto all'altro di un ambiente.

Per usare le parole chiarificatrici di Neville Goddard:

"Osserva che se si biseca un solido, la sua sezione trasversale sarà una superficie; bisecando una superficie, si ottiene una linea; e bisecando una linea, si ottiene un punto. Ciò significa che un punto è una sezione trasversale di una linea che, a sua volta, è una sezione trasversale di una superficie che, a sua volta, è una sezione trasversale di un solido. Che, a sua volta, se portiamo il ragionamento alla sua logica conclusione, è una sezione trasversale di un oggetto quadri-dimensionale.
Non possiamo evitare di considerare tutti gli oggetti tridimensionali come sezioni trasversali di corpi a quattro dimensioni. Il che significa: quando ti incontro, sto incontrando una sezione trasversale del te stesso quadri-dimensionale, il tuo sé quadri-dimensionale invisibile. Per vedere il tuo sé quadri-dimensionale, dovrei vedere ogni sezione trasversale o momento della tua vita dalla nascita alla morte, e vederli come coesistenti. La mia attenzione dovrebbe entrare e vedere istantaneamente tutta la gamma di impressioni sensoriali che hai avuto sulla terra più tutte quelle che avresti potuto avere.
Dovrei vederle non nell'ordine in cui sono state da te vissute, ma come un tutto-presente, come un presente che avviene tutto insieme. Poiché il cambiamento è la caratteristica della quarta dimensione, dovrei vederle in uno stato di flusso, come un vivente, animato tutto. Se lo teniamo fissato con chiarezza nella mente, che cosa significa tutto questo nel mondo tridimensionale? Significa che, se possiamo muoverci lungo la linea del tempo, possiamo vedere il futuro e modificarlo come desideriamo.
Questo mondo, che riteniamo così solidamente vero, è un'ombra che possiamo attraversare e oltrepassare in qualsiasi momento. Esso è una sottrazione, o per meglio dire un'estrazione da un mondo più fondamentale e dimensionalmente più ampio - un mondo più fondamentale a sua volta estratto da un mondo ancora più fondamentale e dimensionalmente più grande, e così via all'infinito."

Scegliere tra le varianti l'onda della fortuna

Contemplando l'universo strutturato in questo modo, come un insieme di potenzialità rese reali dall'azione dell'osservatore e come un monoblocco quadridimensionale dove ogni potenzialità si sviluppa simultaneamente, il passo da compiere è quello di scegliere tra le varianti potenziali quella che io voglio scegliere. Questo è esattamente il Transurfing.

"Quando pensate a qualcosa, la frequenza dell'energia dei vostri pensieri è sintonizzata su una determinata zona nel settore delle varianti. Quando l'energia finisce in un settore dello spazio delle varianti, prende origine la realizzazione materiale della data variante. L'energia possiede una struttura complessa e permea tutto ciò che esiste in questo mondo.
Passando attraverso il corpo dell'uomo l'energia viene modulata dai pensieri e, in uscita, assume i parametri corrispondendo a questi pensieri... I parametri dell'energia assumono le caratteristiche dei pensieri. In questo modo ne deriva, in uscita una emissione mentale che trasforma il settore dello spazio delle varianti in realizzazione materiale".

Questa introduzione era imprescindibile per comprendere il modo in cui funzionano le due tecniche che andrai a eseguire. Esse infatti ti permetteranno, unendo visualizzazione avanzata, respirazione e pressione su specifici punti energetici, di focalizzare la tua energia nel settore dello spazio delle varianti che scegli tu, quello cioè che ti permetterà di vivere da questo momento in poi, a cavallo dell'onda della fortuna, la quale altro non è che "una concentrazione di linee favorevoli nello spazio delle varianti".

Svilupperai perciò una potente narrazione di te stesso lungo le linee sempre favorevoli che sceglierai tu. Ciò ti permetterà di sintonizzarti, a livello subconscio, sulla frequenza dell'onda della fortuna e creare il futuro che vuoi tu nella massima libertà che ti spetta di diritto, se sei disposto a crederci fino in fondo e ad agire, giorno dopo giorno, lavorando con tenacia, perseveranza e fede, per realizzare la realtà della variante che hai creato.

Le tecniche in sintesi

Nella prima tecnica sperimenterai la tua vita che dalla tua nascita fino a oggi è sempre stata dotata della fortuna (nel lavoro, nella vita privata, nella salute, negli affetti, eccetera) che scegli.

Nella seconda tecnica sceglierai invece la realtà e creerai una potente visualizzazione integrata dove sperimenterai la tua vita, da questo momento in poi, dotata e baciata ogni giorno della fortuna che scegli.

Le due tecniche sono costruite in modo cronologico, come due parti sequenziali. Ti consiglio perciò di eseguire sempre la prima tecnica e poi la seconda.

Non è necessario eseguire la seconda tecnica immediatamente dopo la prima. Possono passare un giorno, due o anche una settimana o un mese, non importa.

Puoi ripetere le due tecniche in sequenza per tutte le qualità che vuoi sviluppare e puoi ovviamente ripetere le tecniche per una singola qualità ogni volta che vuoi, riproiettando il film della tua vita che cavalca l'onda della fortuna ogni volta che senti di averne bisogno per "ricaricarti" e riacquisire piena fiducia nella tua vita... e nel sistema del Transurfing.

Transurfing

10 tecniche essenziali - Impara a usare lo straordinario sistema per cambiare la tua realtà e ottenere il meglio

Steven Bailey

Riuscire a realizzare i propri progetti e vivere la vita che si desidera è molto più facile di quanto le persone possano immaginare. Questo libro è un vero e proprio strumento pratico per la tua crescita personale, per il...

€ 18,90 € 16,07 -15,00%

Disponibilità: Immediata

Vai alla scheda


Steven Bailey, classe 1965, inizia il suo percorso di crescita individuale grazie al felice incontro con il pensiero positivo di Louise Hay, che unisce alla sua pratica ventennale di meditazione vipassana e di studi sul buddhismo tibetano. In cerca di metodi sempre più potenti ed efficaci di...
Leggi di più...

Gli ultimi articoli


Non ci sono ancora commenti su L'onda della fortuna - Estratto da "Transurfing"

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste