800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Il Miele di Ulmo: dal Cile un nuovo rimedio naturale

di Lo Staff di Macrolibrarsi.it 2 anni fa


Il Miele di Ulmo: dal Cile un nuovo rimedio naturale

Il Miele di Ulmo, uno dei migliori alleati contro l'inverno: è antiage, antibatterico, funghicida, combatte raffreddore e tosse!

L'Ulmo è una pianta sempreverde, che cresce in Cile nella regione dei Grandi Laghi, un'area ancora abbastanza incontaminata.

Esso si riconosce per i grandi fiori, simili a camelie: durante la fioritura, le montagne e le colline sembrano ricoperte da una spessa nube bianca.

Dal nettare dei fiori si estrae il Miele di Ulmo, famoso per le sue proprietà.

Indice dei contenuti:

Le 5 Proprietà del Miele di Ulmo

  • Antiage
    Combatte l'invecchiamento in modo del tutto naturale, e ha un'efficacia superiore agli antiossidanti di matrice farmaceutica.
  • Antibatterico
    Il Miele di ulmo è particolarmente efficace nei confronti dei batteri più resistenti agli antibiotici di sintesi come Escherichia Coli, Staffilococco, Salmonella...
  • Funghicida
    Agisce su diversi funghi tra cui Mucor, Rhizopus, Aspergillus,... E' utilizzato anche per alleviare la Candida.
  • Alleato dei polmoni
    Il Miele di Ulmo allevia i disturbi respiratori, e aiuta ad affrontare l'inverno con più serenità.
  • Dolcificante
    Può sostituire lo zucchero in maniera efficace. Occorre semplicemente aggiungerlo a the e tisane tiepidi (temperature superiori ai 45° distruggono le proprietà curative di qualsiasi tipo di miele)

Il Miele di Ulmo

Il miele di Ulmo viene raccolto nel periodo Gennaio/Aprile (quando fa più caldo) ed invasato in Italia con sistemi artigianali, anziché industriali, per meglio preservarne l'unicità.

Infatti il miele di ulmo, come tutti i prodotti naturali, è unico e diverso di anno in anno, in quanto risente delle condizioni climatiche in cui viene prodotto: temperatura media, piovosità durante la fioritura delle piante e la raccolta nel nettare.

Questi fattori influenzano il colore del miele, che dipende dal mix di zuccheri interni, dalla temperatura a cui il prodotto è stato esposto, e dalla trasparenza, ossia dalla purezza e dall'umidità del miele.

RG Pharma ha scelto di difendere e valorizzare l'unicità del miele, cercando di trattare il meno possibile questo prodotto per preservarne il contenuto estremamente salutare, e rinunciando a avere un prodotto più uniforme, e con caratteristiche organolettiche ben riconoscibili.

Quindi è assolutamente normale che il miele di ulmo si presenti leggermente diverso di anno in anno, per colore, sapore e consistenza: il prodotto offerto rientra sempre entro le tolleranze previste, in modo da assicurare sempre le sua valenze salutistiche.

Ti consigliamo...


Dietro Lo Staff di Macrolibrarsi si nascondono in realtà ben tre nomi: Claudia, Francesca e Valeria. Tre ragazze che hanno in comune la passione per la scrittura e la curiosità e il desiderio di conoscere il più possibile di questo nostro bellissimo mondo.  Avide...
Leggi di più...

Dello stesso autore


Gli ultimi articoli


Non ci sono ancora commenti su Il Miele di Ulmo: dal Cile un nuovo rimedio naturale

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste