800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Ghee: un alimento più che prezioso

di Lo Staff di Macrolibrarsi.it 2 settimane fa


Ghee: un alimento più che prezioso

Il Ghee viene preparato in India da più di 6000 anni e poiché la mucca è considerato un animale sacro dagli Indù, anche il Ghee è considerata una sostanza sacra che viene utilizzata, oltre che in cucina, per preparare medicine, alimentare fuochi sacri e per ungere le statue delle divinità; inoltre viene utilizzato nella preghiera, nei matrimoni e nei funerali.

Nella cultura occidentale viene più spesso chiamato burro chiarificato perché il processo che porta alla sua formazione prevede la separazione della parte grassa dalla proteina del latte (è privo quindi di caseina), attraverso l'evaporazione dell'acqua che va a dividere da un lato le proteine e dall'altro la massa lipidica.

Con il processo di chiarificazione del burro vengono tolti anche i grassi saturi nocivi; per togliere questi ultimi si deve eseguire un processo adeguato di purificazione dei grassi che li fa diventare leggeri e privi di colesterolo.

Molto più digeribile del burro tradizionale, nella tradizione indiana lo si ritiene in grado di contrastare l'invecchiamento e aumentare la longevità grazie alla sua azione sul midollo e sui tessuti nervosi (e ciò lo rende ottimo per la memoria, per il cervello e per il benessere psicofisico in generale).

Secondo i testi vedici quindi le sue azioni sono varie: rinforzante e purificante (aiuta a detossificare il corpo dalle sostanze tossiche, compresi i metalli pesanti), è stimolante del fuoco digestivo, ringiovanente e rinvigorente, lubrificante. migliora il colorito della pelle, aumenta la qualità del liquido seminale maschile e la fertilità della donna, rinforza il sistema immunitario, le articolazioni, i vasi sanguigni e pacifica Vata e Pitta Dosha.

La caratteristica del Ghee di arrivare fino a livello cellulare lo rende uno dei migliori veicoli per i farmaci ayurvedici. E’ molto energetico (l'assenza di acqua lo rende più calorico del burro normale) e quindi ottimo per chi fa sport e per chi ha bisogno di concentrazione.

Nella farmacia casalinga può usato per scottature e piccoli ustioni e arrossamenti della pelle, grazie al suo potere antifiammatorio. Nei bimbi può essere utilizzato la sera per massaggi ai piedi che favoriscono un buon sonno.

In cucina al posto del burro è un'ottima scelta. Lo si può usare come base per soffritti (brucia molto meno del burro tradizionale ed è meno pericoloso rispetto agli oli di semi - con i loro grassi polinsaturi che esposti alle alte temperature si trasformano in radicali liberi), oppure in mille altre ricette che prevedono il burro, come i tradizionali chapati.

Ti consigliamo...


Lo Staff di Macrolibrarsi.it

Dietro Lo Staff di Macrolibrarsi si nascondono in realtà ben tre nomi: Claudia, Francesca e Valeria. Tre ragazze che hanno in comune la passione per la scrittura e la curiosità e il desiderio di conoscere il più possibile di questo nostro bellissimo mondo.  Avide...
Leggi di più...

Dello stesso autore


Gli ultimi articoli


Non ci sono ancora commenti su Ghee: un alimento più che prezioso

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste