Macrolibrarsi.it
800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Francesco: lu Santo Jullare di Dario Fo

di Gian Marco Bragadin 3 mesi fa



Ecco che cosa ci dice “…Purtroppo, quando Bonaventura da Bagnoregio, verso la fine del Duecento, salì alla direzione dei Frati Minori, diede ordine che tutti gli scritti e la documentazione sulla vita di Francesco, redatti fino ad allora, fossero distrutti, compresi gli interventi diretti del santo e le trascrizioni che si ritrovavano negli eremi, nelle scuole e nelle parrocchie più sperdute."

Aver trovato questa dichiarazione del nostro grande premio Nobel, Dario Fo, genio della parola e dello sberleffo, mi ha fatto tornare alla mente la sua opera, Francesco, lu santo jullare.

Durante lo spettacolo Dario Fo comincia a ironizzare sul fatto che ciò che faceva Francesco era impossibile da accettare per la Chiesa del tempo. Ecco le sue parole, spesso molto ironiche: nelle biografie su Francesco, si raccontano delle storie che sono al limite della decenza. Parlava con tutti gli animali, i lupi, abbracciava i maiali, si spogliava nudo in chiesa, lavorava con i muratori e si faceva beffe delle autorità. No… no… − arguiva Fo con tanto di mimica travolgente − un Santo così non lo si può accettare.

Perciò nasce la decisione di ricostruire da capo un Santo completamente diverso.

A forgiare questa nuova creatura ci pensa il Capitolo di Narbonne una specie di Tribunale dell'Inquisizione, che al racconto della vita originale di Francesco appone una feroce censura.

I vescovi e cardinali riuniti non possono assolutamente accettare che nella storia di un santo ci sia un estremista, barricadero, che incita la folla contro i potenti, come aveva fatto in gioventù. No… non si può accettare. Né si può accettare un laico, che vuol predicare i Vangelo per strada, alle feste.

Potete conoscere le VERITA' NASCOSTE su S. Francesco e Chiara, il loro amore, l'amicizia con i Templari, i Sufi, i Catari, perché la Chiesa ha distrutto tutti i testi e le immagini su di loro, nel nuovo libro di ricerca storica alternativa

San Francesco: le Verità Nascoste

San Francesco: le Verità Nascoste

Della vita e dell'opera del Santo più amato d'Italia si sa ben poco.

La Chiesa ha provveduto a cancellarne ogni traccia, distruggendo e bruciando ogni documento dell'epoca - biografie e immagini - che testimoniasse la vera identità di Francesco, per trasformarlo nell'umile e ubbidiente soldatino di Cristo che conosciamo.

In quest'opera - la prima a denunciare le tante menzogne e falsità sulla storia dei due Santi - vengono finalmente svelati i misteri di Assisi: i documenti segreti, l'enigma della tomba e del suo contenuto, senza simboli cattolici, la damnatio memoriae di frate Elia e molte altre verità da sempre tenute nascoste.

Acquista ora

Non ci sono ancora commenti su Francesco: lu Santo Jullare di Dario Fo

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste