800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Fiori di Bach: Red Chestnut per l'ansia

di Lo Staff di Macrolibrarsi.it 9 mesi fa


Fiori di Bach: Red Chestnut per l'ansia

Eccesso di protezione per i propri cari: Red Chestnut

Eccesso di protezione, paura eccessiva per il bene degli altri e cure soffocanti sono tipiche di chi non vive la propria vita ma vive in virtù di qualcun'altro.

In realtà si cela un grado di paura e insicurezza elevato che impedisce alle persone di vivere serene.

Indice dei contenuti:

Red Chestnut, il fiore delle eccessive premure

Ogni fiore di Bach rivela la sua potenzialità anche da una prima osservazione.

I fiori da cui si ricava il rimedio Red Chestnut sono di colore rosa-rosso, che rivelano la cura e allo stesso tempo la forza intrinseca. Osservando il fiore, si nota che la corolla rossa dà un senso di proiezione della sua energia.

La persona disarmonica che ha bisogno di questo fiore di Bach proietta verso l'esterno i suoi sentimenti negativi, la sua ansia e soprattutto l'eccesso di premure sui suoi cari. L'amore per coloro che amano, rappresentato dal colore rosa si unisce all'aggressività e alla preoccupazione con cui lo manifestano (colore rosso).

Si tratta della pianta di ippocastano rosso che appare come forte e vitale ma in realtà è un albero delicato. Questa debolezza è paragonabile allo stato di paura che la persona vive e che il rimedio è in grado di curare.

Coloro che hanno bisogno di Red Chestnut si riconoscono: possiedono una gentile delicatezza che può degenerare in premure esagerate, quando si trova in disequilibrio.

Ansia e controllo: la paura di Red Chestnut

Questo fu l'ultimo fiore che Bach scoprì legato al sentimento di paura.

Non si tratta di una paura generica ma di un'apprensione specifica per i propri cari, intesi come persone più vicine e strette: coniuge, parenti, figli, amici.

Ad un certo punto della sua vita, Bach subì un brutto incidente e si trovò a fare i conti con l'ansia e la preoccupazione dei suoi collaboratori. Questo stato d'animo da cui era circondato non faceva che aumentare la sua sensazione di dolore. Fu così che scoprì nell'ippocastano rosso il rimedio azzeccato da somministrare a coloro che ci stanno vicino quando sono in ansia per la nostra salute o per quella di altri.

La qualità della persona Red Chestnut in armonia è l'altruismo. Se si manifesta un disequilibrio, questa qualità si trasforma in eccessivo controllo e preoccupazioni ossessive per gli altri.

La necessità che queste persone hanno di prendersi cura degli altri li rende sofferenti quando diventa eccessiva: dedicano tutte le loro energie a nutrire questa ansia e non lasciano margine di attenzione a loro stessi. Difficilmente si preoccupano dei loro pensieri e del loro stato d'animo, sempre volti ad occuparsi degli altri.

Il problema è che la loro percezione è che le persone attorno non avvertano le loro preoccupazioni e premure.

Red Chestnut e l'amore egoista

Avviene così una proiezione delle problematiche interiori sugli altri e questo mette in luce la vera natura egoistica del sentimento.

Le persone che hanno bisogno del rimedio Red Chestnut vivono la vita altrui come fosse la propria e attuano inconsciamente una pressione psicologica sulle loro vittime per convincerle a prestare attenzione. Siamo in presenza di un amore egoistico in cui la persona riversa sugli altri le proprie paure e insicurezze.

Tra le caratteristiche di questo rimedio c'è l'identificazione con gli altri e può essere di aiuto per coloro che lavorano nell'ambito sociale.

Ti consigliamo...


Lo Staff di Macrolibrarsi.it

Dietro Lo Staff di Macrolibrarsi si nascondono in realtà ben tre nomi: Claudia, Francesca e Valeria. Tre persone che hanno in comune la passione per la scrittura e la curiosità e il desiderio di conoscere il più possibile di questo nostro bellissimo mondo.  Avide...
Leggi di più...

Dello stesso autore


Gli ultimi articoli


Non ci sono ancora commenti su Fiori di Bach: Red Chestnut per l'ansia

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste