800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Fiori di Bach: Crab Apple e il bisogno di far pulizia

di Lo Staff di Macrolibrarsi.it 11 mesi fa


Fiori di Bach: Crab Apple e il bisogno di far pulizia

Come purificare la vita con Crab Apple

Indice dei contenuti:

Crab Apple, il fiore della purificazione

Il melo selvatico, se osservato attentamente, dà l’impressione di una crescita disordinata, poiché tende a crescere in varie direzioni. Tuttavia durante la fioritura, in primavera, la pianta trasmette un’immagine di armonia e purezza, grazie alla grande quantità di fiori bianco-rosa che ricoprono delicatamente i rami. Queste corolle emanano un aroma fresco, quasi un odore di pulizia.

Questi sono i primi segnali dell’efficacia del fiore di Bach Crab Apple.

I fiori bianchi dalle sfumature rosa parlano simbolicamente di purezza, tenerezza, amabilità; i frutti invece hanno un sapore acido, aspro. Hanno un sapore disgustoso, ma per la medicina tradizionale cinese, i sapori acidi tonificano la loggia Legno, quindi esplicano un’azione disintossicante, stimolando la digestione e l’eliminazione delle tossine.

In chiave emotiva, il fiore di Bach Crab Apple unisce queste due potenzialità. La persona che ha bisogno di Crab Apple è colei che desidera che tutto sia immacolato. Tutto dev’essere immacolato, dall’ambiente in cui vive, al proprio corpo, ai modi e all’aspetto delle altre persone fino alla propria interiorità più profonda. 

Senso di purificazione: l’azione di Crab Apple

L’idea di purezza che queste persone coltivano può essere minacciato da frasi sconvenienti che non avrebbero voluto pronunciare ma che sono loro sfuggite in un momento di impulsività; o ancora, da un pensiero negativo che si presenta alla mente o sul piano fisico da manifestazioni come brufoli, eruzioni cutanee, sudore.

Crab Apple è il fiore di Bach per il “maniaco della pulizia”: che sterilizza le posate in acqua bollente, che teme i batteri e lo sporco che si annidano ovunque, che si lava spesso perché si sente “sporco”. Il bisogno di purificazione corrisponde ad una visione erronea del rapporto pulito-sporco, salubre-malsano, perfetto-imperfetto: la persona Crab Apple è colpita dalle piccolezze e non esiste nient’altro.

Spesso queste persone hanno una visione distorta del loro corpo e contemporaneamente una sensibilità molto sviluppata in grado di percepire le energie negative degli ambienti. Proprio la tendenza ad assorbire le energie oscure dell’ambiente, in virtù di una spiccata sensibilità, trova come valvola di sfogo il piano della fisicità.

Crab Apple e il riflesso di sé all’esterno

Cosa fa la persona Crab Apple in disarmonia? Proietta nell’ambiente esterno quello che non riesce ad accettare di se stesso e vive in una continua tensione, data dall’impossibile e frustrante desiderio di controllare il mondo circostante. L’eccessiva cura per i dettagli porta ad una perdita della visione di insieme.

Assumendo il rimedio, la persona si sentirà liberata dall’idea costante della contaminazione e dell’intrusione esterna. Sarà in grado di osservare il quadro di insieme e non solo i singoli dettagli di una qualunque circostanza.

Il fiore di Bach Crab Apple aiuta a identificare le cose o situazioni realmente “oscure e imperfette” e dona la capacità di sistemarle. 

Ti consigliamo...


Lo Staff di Macrolibrarsi.it

Dietro Lo Staff di Macrolibrarsi si nascondono in realtà ben tre nomi: Claudia, Francesca e Valeria. Tre ragazze che hanno in comune la passione per la scrittura e la curiosità e il desiderio di conoscere il più possibile di questo nostro bellissimo mondo.  Avide...
Leggi di più...

Dello stesso autore


Gli ultimi articoli


Non ci sono ancora commenti su Fiori di Bach: Crab Apple e il bisogno di far pulizia

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste