Macrolibrarsi.it
800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Cosa fare con la polpa vegetale?

di Lo Staff di Macrolibrarsi.it 2 anni fa



E' possibile riciclare la polpa derivata dall'utilizzo del Chufamix e di altri estrattori vegetali: scopri come fare con queste 2 ricette!

Quando si realizzano in casa bevande e succhi vegetali con il Chufamix (così come con gli estrattori di succhi), avanza la polpa.

Questa deve essere tolta dal filtro a mano, o utilizzando un cucchiaio di legno con la dovuta attenzione per non danneggiare il filtro.

A questo punto potete considerare la polpa uno scarto e buttarla nel bidone (non nel lavandino, che rischia di otturarsi).

Oppure... potete riciclarla!

Le possibilità sono varie:

  • Gastronomiche: Potete cucinare ricette saporite, salate o dolci.
  • Integratore: Se non volete cucinare la polpa, potete usarla così com'è su insalate, yogurt... e perfino muesli.
  • Giardinaggio e piante: La polpa vegetale è un ottimo fertilizzante per il vostro giardino e le vostre piante.
  • Animali: Le galline in particolare amano le polpe vegetali
  • Cosmetici

L'importante è ricordare che la polpa fermenta in fretta, anche se la si tiene in frigorifero: andrebbe utilizzata entro 48 o 72 ore dalla produzione.

Ecco 2 ricette da sperimentare con la polpa derivata dall'utilizzo del Chufamix

Burger vegetali con polpa di avena e cereali

Ingredienti per 2 persone

Preparazione

Prima mescolate la polpa di avena con i cereali cotti.
(Un consiglio: quando cuocete i cereali ricordatevi di tenere da parte queste 2 tazze, in modo da poterle mescolare alla polpa in qualsiasi momento)

Poi aggiungete il curry, il cumino, l'aglio, lo zenzero, il sale e la salsa di soia. Se volete potete anche aggiungere verdure o funghi. Speziato l'impasto, aggiungete la farina per asciugarlo e riuscire a dargli una forma.

Una volta che l'impasto è sodo, mettete un po' di farina sulle mani e dategli la classica forma da "hamburger"

Friggetelo con poco olio, a fuoco medio. Se desiderate, potete aggiungere del pane grattugiato prima della cottura. Potete accompagnare i burger con patatine e pomodori.

E' possibile anche congelarli per gustarli in qualsiasi momento.

Biscotti con polpa di frutta

Ingredienti

Preparazione

Preriscaldate il forno a 180°.

Mettete la polpa di frutta, l'olio e il limone in un pentolino e riscaldate a fuoco lento per 1 minuto. A parte mescolate la farina, il sale, lo zucchero e il cacao. Unite la polpa di frutta agli ingredienti secchi continuando a mescolare.

Una volta che l'impasto è sodo, fate delle piccole palline e posizionatele su una teglia oliata o coperta con carta da forno. Schiacciate le palline con una forchetta o a mano e decorate i biscotti in superficie con semi di sesamo.

Infornate per 20 minuti a 180°.

Questi deliziosi biscotti sono croccanti e dorati fuori ma morbidi all'interno.

Ti consigliamo...


Non ci sono ancora commenti su Cosa fare con la polpa vegetale?

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste