+39 0547 346317
Assistenza — Lun/Ven 08:00-12:00/14:00-18:00

Che cos’è e come si prepara il burro chiarificato

di Rachele Giorgetti 5 mesi fa


Che cos’è e come si prepara il burro chiarificato

Burro chiarificato o ghee: che cos'è, come si prepara e proprietà

Il burro chiarificato, o ghee (ghi), è una fonte di grassi di origine animale che si ottiene a partire dallo scioglimento del classico burro di latte vaccino, composto dall’82% da grassi, il 15% di acqua e una piccola percentuale di proteine del latte, le caseine.

Lo scopo di questo semplice e casalingo trattamento termico, la chiarificazione, è quello di separare l’acqua e le proteine dalla pura massa grassa del burro.

In questo articolo ti consiglio

Ghee - Burro Chiarificato

Disponibile in formato da 220 g e 480 g

(160)

Il Ghee (o burro chiarificato) è un'antichissima ricetta ayurvedica derivata dal burro. Si tratta essenzialmente di burro dal quale è stata tolta l'acqua e la componente proteica in esso contenute. Informazioni ayurvediche...

€ 13,70 € 12,33 -10%

Disponibilità: Immediata

Vai alla scheda

Indice dei contenuti:

Come si prepara il burro chiarificato

Per preparare il ghee è necessario sapere che:

  • il grasso fonde a 40°;
  • l’acqua evapora a partire dai 100°;
  • le caseine bruciano intorno ai 140°.   

Il procedimento è piuttosto semplice, basta tagliare il burro a pezzi, farlo sciogliere in un pentolino dal fondo spesso: quando il liquido raggiunge i 100° l’acqua comincerà ad evaporare, mentre le proteine, di maggior densità, si deporranno sul fondo.

Travasando la parte gialla con un colino a trama fitta, si ottiene il burro chiarificato o ghee, un vero e proprio concentrato di grassi, al 60% saturi, a catena corta.

Proprietà e benefici del burro chiarificato

  1. E’ considerato più salutare e digeribile. Questo perché il punto di fumo del classico burro oscilla infatti tra i 120°, contro i 250° del burro chiarificato. Di conseguenza,  il burro chiarificato assicura una frittura più sicura: impedisce che il cibo bruci e annulla la possibilità di formazione di composti tossici;
  2. i grassi saturi a catena corta sono utilizzati dal corpo velocemente a scopi energetici e non assimilati;
  3. secondo l’ayurveda, il ghee rafforza il sistema immunitario e le pareti gastrointestinali;
  4. se consumati nelle giuste quantità, i grassi saturi, contribuiscono attivamente all’assorbimento dei cibi da parte dell’intestino, combattono i disturbi digestivi, le gastriti, il gonfiore addominale e la stitichezza;
  5. si conserva più a lungo perché privo di acqua;
  6. è quasi privo di lattosio, quindi ideale per gli intolleranti;
  7. garantisce un prodotto finale più croccante.

Non dimentichiamo, inoltre, che il contenuto di colesterolo presente all’interno del burro chiarificato (circa 8mg per cucchiano) è davvero basso.

Va conservato in un barattolo di vetro, anche fuori frigo, lontano da fonti di calore.

Ricordate di utilizzare un cucchiaio sempre asciutto e pulito per prelevare le vostre quantità!

Burro chiarificato per uso esterno

Il ghee si rivela anche un ottimo prodotto per uso esterno.

Può essere infatti applicato su pelle secca e disidratata, sulle labbra screpolate o sui capelli spenti e rovinati.

Ha un effetto nutriente, idratante e ricostituente.


Ultimo commento su Che cos’è e come si prepara il burro chiarificato

icona

Marina

Ghee

Potrei usarlo anche io che sono stata operata alla cistifellea e mi hanno vietato anche il burro? Grazie

Recensione utile? (0 )

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.IVA e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
SDI C3UCNRB
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l.