800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza — Lun/Ven 08:00-12:00/14:00-18:00

Antizanzare: perché scegliere quelli naturali per te, i tuoi bambini, la casa e il giardino

di Romina Rossi 17 giorni fa


Antizanzare: perché scegliere quelli naturali per te, i tuoi bambini, la casa e il giardino

Come scegliere il prodotto giusto in base alle esigenze

Come difenderci dai morsi fastidiosi di questi insetti tipicamente estivi e perché sceglier un prodotto completamente naturale.

In questo articolo ti consigliamo...

Indice dei contenuti:

Zanzare: attenzione al morso

Uno dei problemi degli ultimi anni sono le zanzare. Quando ero piccola c’erano solo quelle piccoline che pungevano e al massimo il loro morso prudeva per un po’ ma nel giro di una mezza giornata tutto tornava come prima.

Poi sono arrivate le esotiche zanzare tigri, di dimensioni molto più vistose rispetto a quelle autoctone, così come molto più fastidiose sono le punture che provocano.

Da qualche anno in qua, c’è anche l’allarme legato ad alcune specie di zanzare tropicali, come la tigre e la Dengue, che possono essere portatrici di malattie che, nelle persone con un sistema immunitario più debole possono provocare disturbi e problemi di salute anche seri.

Fra i sintomi che si possono manifestare ci sono:

  • febbre alta,
  • cefalea,
  • stanchezza,
  • dolori articolari.

Contro le zanzare scegli un prodotto naturale

In commercio ci sono tantissimi prodotti per le zanzare, molti di questi però sono chimici, che se da un lato eliminano le zanzare o le tengono lontane da noi, dall’altra danneggiano anche noi, perché i prodotti che ci spruzziamo addosso o negli ambienti, li respiriamo o vengono assorbiti dalla pelle, entrando nel circolo sanguigno in poco tempo. Non sono proprio l’ideale.

Per fortuna, come sempre, ci viene in auto la natura, offrendoci tantissimi estratti da piante che hanno una naturale azione repellente. Essendo naturali, non rischiano di intossicarci o di creare effetti indesiderati.

Vediamo insieme quali scegliere in base alle necessità.

Antizanzare naturali per il corpo

Per proteggerci dalle punture delle zanzare, possiamo spalmare o spruzzare prodotti con azione repellente. Ma proprio perché la pelle tende ad assorbire ciò che spalmiamo o spruzziamo addosso, dovremmo fare attenzione a ciò che usiamo.

I repellenti chimici contengono infatti sostanze che possono causare irritazioni o altri problemi. E alcuni non sono proprio indicati per i bambini, segno che possono interferire con il loro delicato organismo.

Meglio allora scegliere prodotti che contengono sostanze naturalmente sgradite agli insetti. Fra queste ci sono:

  • la lavanda: sebbene il suo profumo sia molto piacevole, per le zanzare non lo è, e se te ne metti addosso un po’, ti staranno alla larga;
  • il geranio: altro bel fiore, colorato e profumato, che però non piace alle zanzare;
  • l’eucalipto: l’odore delle sue foglie è un altro di quelli non graditi agli insetti nocivi;
  • il tea tree: questo straordinario olio essenziale dai mille usi, ha anche il beneficio di tenere lontane il pungiglione delle zanzare;
  • la menta: l’olio essenziale di questa pianta officinale ha delle proprietà che le zanzare non gradiscono proprio.

 

Antizanzare naturali per bambini

I prodotti repellenti antizanzare possono essere usati anche per i bambini, perché non creano effetti indesiderati.

Per loro si tratta di trovare il prodotto più adatto fra creme, oli o spray e la giusta profumazione.

Per proteggere la pelle dei più piccoli possono essere indicati ad esempio roll on da spalmare sul corpo.

Per una protezione prolungata, se il bambino passa tanto tempo all’aria aperta ed è “difficile” distoglierlo dai giochi per ridargli la crema, puoi optare per il braccialetto che contiene una piastrina di cartone imbevuta di essenza di citronella, un’altra pianta che le zanzare non sopportano proprio! In questo modo la copertura è garantita per diverse ore.

 

Antizanzare naturali per ambienti

Cosa usare in casa? I prodotti con piastrine o da tenere accesi prima di andare a dormire sono sicuri? Forse non tanto, se fra le indicazioni per poter usare questi prodotti ci sono di aerare abbondantemente il locale prima di soggiornarvi.

Per essere sicuri di non respirare inavvertitamente sostanze tossiche, possiamo scegliere anche in questo caso, dei prodotti naturali: e cosa c’è di più naturale ed efficace degli oli essenziali?

Questi estratti che racchiudono tutte le proprietà della pianta possono essere utilizzati in diffusore, creando una miscela che allontanerà le zanzare e altri insetti sgraditi in pochi minuti.

Puoi creare una miscela, mettendo qualche goccia di:

  • lavanda,
  • citronella,
  • tea tree,
  • eucalpto,
  • menta

che diffonderà in casa anche un piacevole profumo di fresco ed energizzante.

 

Antizanzare naturali per il giardino

D’estate avere il giardino è una comodità: ci si può passare un sacco di tempo per praticare i nostri hobby, per prendere il sole, per cenare o chiacchierare con gli amici. Ma proprio all’aperto rischiamo di diventare noi il pasto di zanzare e insetti. Che fare? Invece di tapparci in casa, possiamo usare, anche in questo caso, prodotti allontana insetti.

La regina delle piante è la citronella, che viene usata praticamente in ogni prodotto, dalle creme, agli incensi, alle piastrine proprio perché il suo profumo è molto sgradito.

Altro alleato da utilizzare in giardino è il neem: l’olio che proprietà benefiche per la pelle, ha azione repellente. Possiamo usare l’olio da spalmare sul corpo, oppure da diluire in acqua e spruzzare intorno a tavoli, sedie e altro per creare una barriera protettiva.

 


Non ci sono ancora commenti su Antizanzare: perché scegliere quelli naturali per te, i tuoi bambini, la casa e il giardino

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.IVA e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
SDI C3UCNRB
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l.