800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Acqua e limone - Estratto da "Gli Agrumi e le loro Virtù"

  4 mesi fa


Acqua e limone - Estratto da "Gli Agrumi e le loro Virtù"

Leggi in anteprima un estratto dal libro edito da Editoriale Programma e scopri tutti i benefici e le proprietà degli agrumi per la nostra salute

Prima di elencare gli innumerevoli utilizzi del limone e in particolare del suo succo, ci focalizziamo su una determinata metodologia semplice ed efficace, i cui benefici sono arcinoti in tutto il mondo: stiamo parlando dell'acqua e limone.

Indice dei contenuti:

Quando e come assumerla

Partiamo da una brevissima introduzione scientifica: moltissimi studi odierni riguardanti l'alimentazione attribuiscono la stabilità della nostra salute al bilanciamento del pH del nostro corpo.

Un'alimentazione eccessivamente virata verso cibi ad azione acidificante può portare a diverse conseguenze negative, a partire dall'abbassamento delle difese immunitarie fino a giungere a patologie cardiovascolari o, addirittura, allo sviluppo di cellule tumorali.

Per naturale associazione ci verrebbe da pensare che il limone faccia parte degli alimenti acidi: si tratta invece di un potente alcalinizzante. Svolge infatti un'azione totalmente opposta all'acidificazione e va quindi a bilanciare il pH potenzialmente alterato.

Questo presupposto "smonta" le teorie che collegano l'assunzione del limone all'acidità di stomaco: possiamo comodamente affermare che questo frutto, di acido, abbia solo il sapore.

Come vedremo, si trae maggior giovamento dall'assunzione di acqua e limone quando questa avviene al mattino, preferibilmente a stomaco vuoto e distanziato il più possibile dalla colazione: in questa situazione il succo viene metabolizzato al meglio ed è impossibile che esso generi acidità; esiste però un alimento terribilmente acidificante che è normalmente, salvo allergie, componente fondamentale della nostra colazione: il latte vaccino.

Se il nostro apparato digerente non ha ancora finito di assimilare il limone e noi, inconsapevoli, beviamo anche solo un innocente cappuccino, possiamo essere certi che i bruciori di stomaco ci accompagneranno per l'intera mattinata, se non tutto il giorno.

Quando bisogna stare davvero attenti nell'assumere il succo di limone? In presenza già certificata di alcune patologie gravi: iperacidità gastrica, insufficienza renale o epatica, reflusso gastroesofageo, per dirne alcune.

L'acido citrico diventa alcalino una volta metabolizzato, ma se il nostro organismo ha delle difficoltà già presenti e accentuate nella metabolizzazione basilare non potrà trasformarlo, quindi esso risulterà decisamente troppo aggressivo nei confronti degli organi già affaticati dalle patologie.

Al di fuori delle digressioni mediche e presumendo una situazione sana (quindi priva di patologie gravi certificate), l'assunzione corretta di acqua e succo di limone può aiutare la nostra vitalità e la nostra salute in svariati modi.

Regolazione del pH

Come già detto, l'acido citrico del limone metabolizzato, unito alla vitamina C, diminuisce l'acidità all'interno del corpo e in particolare nel sangue.

Senza ripetere la premessa di questo capitolo riguardo gli equilibri acidi/basici, è comunque importante specificare che se questi risultano sbilanciati si possono verificare patologie e infiammazioni: tra queste possiamo nominare, ad esempio, la cistite.

Bere una buona litrata di acqua e limone darà sollievo immediato alla comparsa dei fastidiosi (e spesso dolorosi) sintomi, ma l'assunzione sistematica e costante di acqua e limone al mattino potrebbe anche farvi dimenticare di aver mai sofferto di questa patologia!

Disintossicazione, idratazione e diuresi

Sappiamo che la funzione disintossicante o detossinizzante nel nostro organismo è svolta principalmente dai reni e dal fegato: spesso ci vengono propinati alimenti, o peggio, bibitoni "magici" che cancellano le tossine dal nostro corpo, ma si tratta per lo più di trovate commerciali.

È invece possibile aiutare i nostri organi a svolgere questa funzione: l'acido citrico del limone massimizza le potenzialità degli enzimi, che svolgono la loro normale attività in modo più veloce ed efficace.

Paragonando questi enzimi a degli operai che lavorano nella "catena di montaggio" della salute, non stiamo introducendo un macchinario che li sollevi dai loro compiti (come potrebbe essere inteso dalle sostanze proposte come "detox"), ma stiamo dando loro un aumento di stipendio consistente, magari offriamo loro anche il pranzo.

Questo tipo di aiuto è fondamentale anche per quanto riguarda l'idratazione del nostro corpo: il cattivo funzionamento dei reni e del sistema linfatico causa la famigerata ritenzione idrica, ovvero il "ristagno" dell'acqua all'interno dei tessuti, con tutte le conseguenze poco piacevoli che ne derivano.

L'acido citrico è un ottimo supporto al sistema linfatico: permette quindi all'organismo di idratarsi a sufficienza diminuendo significativamente non solo la ritenzione, ma anche altri spiacevoli problemi derivati dalla disidratazione, come i calcoli renali.

Digestione

Sempre grazie a questo potenziamento abbiamo anche una funzione altamente digestiva: se le tossine vengono eliminate con facilità, il nostro apparato digerente non dovrà "faticare" su queste e potrà concentrarsi sulla metabolizzazione e conseguente assimilazione o smaltimento di tutto il resto.

Andando ancora di più nel microscopico, gli ioni che vanno a comporre le particelle più piccole del succo di limone hanno carica negativa: ciò aiuta a scomporre più facilmente i cibi, accelerando il processo digestivo ed eliminando quelle sensazioni di gonfiore, sonnolenza e sazietà eccessiva tipiche dopo un'abbuffata.

Potenziamento del sistema immunitario

Il limone ha un elevato contenuto di vitamina C: essa ha proprietà antinfluenzali e antinfiammatorie, inoltre facilita l'assorbimento del ferro nell'organismo, elemento necessario alla "fortificazione" non solo delle nostre difese, ma anche della nostra salute e complessiva vitalità.

Nei limoni troviamo anche il potassio, stimolante delle funzionalità dei nervi e del cervello e, di conseguenza, particolarmente utile nelle situazioni ad alto tasso di stress che normalmente contribuiscono all'abbassamento delle difese immunitarie.

Miglioramento della pelle e dei muscoli

La vitamina C viene anche utilizzata nei processi di sintesi del collagene: come si può intuire dal nome, si tratta della "colla" che tiene insieme i tessuti connettivi del nostro corpo, vale a dire le ossa, la cartilagine, i muscoli, i tendini, i legamenti e la pelle.

L'alto tasso di vitamina C contenuto nel succo di limone, unito al potassio, apporterà significativi miglioramenti alla tonicità e alla struttura stessa di questi tessuti: va da sé che questo lo renda un ottimo integratore per qualsiasi sportivo, oltre che un vero "amico della pelle" che risulterà più luminosa e sana, sarà meno incline a patologie come l'acne, ma non solo: ha un ruolo fondamentale nella ricostruzione del tessuto connettivo anche in caso di cicatrici dovute a ferite o ustioni.

Prevenzione dell'alitosi

L'accelerazione della "pulizia" dell'organismo operata dal limone agisce direttamente anche sull'alito cattivo: aiutando sulla digestione, infatti, l'acido citrico purificherà e andrà a migliorare i cattivi odori collegati ai problemi di fegato e stomaco.

Bonus: come si vedrà anche nel prossimo paragrafo, il succo di limone è antisettico e coagulante, quindi è un valido aiuto contro l'infiammazione delle gengive.

Occorre però una precauzione: l'acido citrico è corrosivo e potrebbe causare danni allo smalto dei denti, rendendoli sensibili alle temperature, esponendoli al rischio di carie e rovinando il bianco della superficie.

Per evitare questo spiacevole effetto bisogna sciacquare sempre la bocca con cura dopo aver bevuto il succo di limone; un'ulteriore precauzione utile è evitare di bere il succo normalmente dal bicchiere e dotarsi, invece, di una comoda cannuccia.

Antisettico e coagulante

Grazie ai suoi componenti il succo di limone vanta anche queste utilissime proprietà: per chi soffre di epistassi frequente, ad esempio, la pluricitata acqua e limone bevuta al mattino limita tale condizione; funziona anche come rimedio immediato: applicato direttamente con un batuffolo di cotone nella narice (mi raccomando, applicato, non spremuto nel naso!) blocca la perdita di sangue.

Salute degli occhi

La rutina e la vitamina B2 contenute nel limone sono importantissime per il benessere dei nostri occhi: in particolare la rutina è in grado di migliorare anche lo stato di patologie oculari, a partire da una semplice congiuntivite fino ad arrivare a problemi più gravi, come la retinopatia causata dal diabete.

Prevenzione dello scorbuto e del colera

Per quanto si tratti di malattie che non riguardano più la parte fortunata del mondo di cui facciamo parte, vale la pena spendere due parole anche su questo tipo di prevenzione. Per quanto riguarda il colera, il limone, così come il lime, agisce da purificatore del sangue combattendo il propagarsi di questa malattia.

Per lo scorbuto, invece, citeremo una curiosità storica: sembrerebbe sia stato questo meraviglioso agrume ad aiutare la Royal Navy, cioè la marina militare della Regina d'Inghilterra, a sconfiggere le flotte di Napoleone.

Al tempo erano i marinai a soffrire di più di questa patologia, nelle lunghe traversate durante le quali i pasti erano composti per lo più dagli stessi alimenti; ma un medico pioniere di nome James Lind pensò bene di caricare le navi di quantità industriali di limoni, il cui succo veniva somministrato regolarmente ai combattenti.

Costoro, quindi, non vennero decimati come invece era successo ai marinai delle flotte nemiche, anzi: il limone li rinvigoriva e apportava tutti i miglioramenti di cui abbiamo parlato in queste pagine, conferendo quindi una superiorità numerica ed "energetica" che permise agli inglesi di vincere la battaglia.

Gli Agrumi e le loro Virtù

Acqua e limone, Vitamina C e molto altro per la tua salute

Una guida tascabile per scoprire tutti i benefici di arance, limoni e pompelmi! Limone, arancia e pompelmo: i tre agrumi più diffusi al mondo, quelli che più facilmente troverete in un banco frutta nell’intero corso...

€ 6,90 € 5,87 -15,00%

Disponibilità: Immediata

Vai alla scheda


Editoriale Programma nasce storicamente quasi un secolo addietro, dall’editore Giulio Felisari, socio fondatore del marchio Marsilio. Nel 2009 la casa editrice Editoriale Programma  ha visto l’ingresso dei soci titolari dell’azienda Supermercato del Libro ed è stata...
Leggi di più...

Dello stesso editore


Gli ultimi articoli


Non ci sono ancora commenti su Acqua e limone - Estratto da "Gli Agrumi e le loro Virtù"

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste