Macrolibrarsi.it
800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Altri clienti hanno acquistato anche...



Lo Yoga è Vegan - Libro

Del perché chi pratica yoga dovrebbe essere vegano

Stefano Momentè




Prezzo di listino: € 16,00
Prezzo: € 13,60
Risparmi: € 2,40 (15 %)


Aggiungi ai preferiti
  • Quantità disponibile

    Alta disponibilità
  • Disponibilità: Immediata

    Ordina entro 5 ore 20 minuti.
    Consegna stimata: Venerdì 24 Febbraio
  • Guadagna punti +28

    Accumula credito per i prossimi acquisti. Leggi di più

10 Febbraio 2017 - Il prodotto, che si intitola Lo Yoga è Vegan - Libro, dell'autore Stefano Momentè, è stato inserito nella categoria Diete e fa parte della sottocategoria Dieta Vegan. Realizzato dalla casa editrice Eifis Editore ed edito in data Dicembre 2016 nei nostri magazzini è in "Disponibilità: Immediata". Questo libro costa Euro 13,60.

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

La pratica dello yoga non è solo una disciplina del corpo ma soprattutto una disciplina dello spirito, un tutt'uno che dovrebbe riflettersi in ogni ambito della vita del praticante.

La tradizione vedica considera ogni essere vivente come un’anima spirituale individuale e quindi sostiene che Ahimsa, la non violenza, costituisce la più alta forma di religione. Nei Veda, i testi sacri dell’Induismo, si possono leggere migliaia di inviti a non consumare carne, perché si diventa degni della salvezza quando non si uccide alcun essere vivente. E non solo quando non lo si uccide, ma quando non lo si mangia neppure.

Chi uccide gli animali”, concludono impietosamente i Veda, “non può provare piacere nel messaggio della verità assoluta”. Secondo i Veda, insomma, l’uomo dovrebbe scorgere lo stesso principio della vita in tutti gli esseri viventi.

Prefazione

  • Il cibo degli Dèi
  • Cos'è lo Yoga
  • Yama e Niyama
  • Le altre membra dell'ashtanga yoga
  • La dieta dello Yogi
  • Tamas, Sattva, Rajas
  • Shan ti, Prema, Bhakti
  • Karma
  • Livelli di consapevolezza
  • Perché no al latte vaccino
  • Ayurveda

Appendici

  • Alimentazione e pratica spirituale
  • Proper Diet
  • Ahimsa e la nutrizione
  • Le qualità del cibo secondo lo Yoga
  • Le Guna. Sattva, Rajas, Tamas
  • La compassione e il Buddhismo
  • L'abstinentia nel cristianesimo
  • Non uccidere
  • Toxic foods for toxic emotions
EditoreEifis Editore
Data pubblicazioneDicembre 2016
FormatoLibro - Pag 96 - 14 x 21 cm
Lo trovi in#Libri sullo Yoga #Dieta Vegan

Approfondimenti Link

Perché uno yogi non può che essere vegano?

Il significato del termine sanscrito Asana, che noi traduciamo con postura, significa letteralmente seduta, cioè connessione alla Terra. B il termine Yoga significa unione.

Ogni Yoga è bhakti, devozione. Quando pratichiamo le asana e simultaneamente respiriamo diveniamo una preghiera in movimento. L’aspirazione di uno yogi è samadhi, cioè l’estasi, la liberazione. Perciò attraverso la preghiera in movimento offerta dalle asana collegate tra loro dal respiro, noi creiamo un’unione di corpo, mente e spirito con la Terra e ciò porta alla nostra liberazione, a samadhi.

Le asana sono dunque uno straordinario strumento, come anche i Mantra, la meditazione, lo studio dei testi sacri e soprattutto la pratica di Ahimsa, il non nuocere.

Stefano Momentè

Stefano Momentè è giornalista, scrittore ed esperto di alimentazione vegetariana. Nel 2001 ha fondato Vegan Italia, Ha lanciato e promuove il circuito Ristoranti Verdi ed è membro della Società Scientifica di Nutrizione Vegetariana. Veganitalia Cooking School è la sua scuola di cucina... Leggi di più...

Dello stesso autore


Vedi tutte le pubblicazioni

Prodotti correlati



nessuna recensione

Scrivi per primo una recensione
Scrivi una recensione

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste